CONGRESSI

Skeletal Endocrinology meeting

Il 7-8 aprile si è svolta a Mantova l'VIIIa edizione del convegno Skeletal Endocrinology meeting, un congresso internazionale incentrato sulla terapia delle malattie dell'osso, osteoporosi in primis. Tra i temi trattati, troviamo la genetica dell'osteoporosi, i progressi nella valutazione del rischio di osteoporosi, le interazioni osso – muscolo, l'ipoparatiroidismo, le malattie scheletriche rare, le novità sulla vitamina D e le nuove terapie per l'osteoporosi. Organizzato dal Prof. Andrea Giustina e da altri illustri clinici stranieri, il convegno ha ricevuto l'egida della European Society of Endocrinology (ESE) e del GIOSEG.

“Oggi lo stato della salute delle ossa e La diagnosi di osteoporosi può essere migliorata aggiungendo alla Moc, la morfometria vertebrale, e nuove metodiche per la valutazione della qualita’ dell’osso, specialmente in soggetti che assumono terapie croniche a base di cortisonici oppure le donne in terapia adiuvante con inibitori delle aromatasi dopo tumore alla mammella. Proprio in queste ultime è stata confermata l’efficacia del ruolo preventivo del denosumab da un nostro lavoro appena apparso su Bone. Ma parleremo anche delle nuove formulazioni di bisfosfonati in grado di aumentare l’aderenza alla terapia” sottolinea il professor Andrea Giustina Presidente del Gioseg