Info     Archivio Newsletter     Video interviste  
 
Homepage
2014
Cerca nel sito
Effettua la ricerca
Interviste
Aderenza alla terapia ipertensiva, come migliorarla con nuove combinazioni di farmaci
Ipertensione, obiettivo 70% di pazienti in target più facile con la semplificazione della terapia
Ipertensione arteriosa in popolazioni speciali, come approcciarsi al problema
Ipertensione arteriosa, danno d’organo e trattamento con combinazioni di farmaci
Variabilità pressoria, una App aiuta a conoscerla e a gestirla
Encefalopatia epatica, terapia antibiotica riduce ricadute e ricoveri
Encefalopatia epatica: cos'è, cause, conseguenze, prevenzione


Ultima Newsletter
Si chiude il XXXV Congresso SIFO, 3000 farmacisti uniti per “curare” la Sanità Italiana
Italia
Ema
Fda
Cardio
Diabete
Dolore
Gastro
Neuro
OncoEmato
Orto-Reuma
Pneumo
Altri Studi
Business
Altre News



Cardiologia

19 Ottobre 2014

Nefropatia da mezzo di contrasto: confermata protezione da pregressa iniezione di statine ad alte dosi
La somministrazione ad alte dosi di statine (e in particolare di atorvastatina e rosuvastatina) prima dell’iniezio...»
Stop in chirurgia ad antipiastrinici aumenta rischio di MACE a 30 giorni secondo studio italiano
Nei pazienti con impianto di uno o più stent coronarici che vengono sottoposti a chirurgia cardiaca e non cardiac...»
AF in pazienti non anziani, persistenza maggiore con beta-bloccanti rispetto a calcio-antagonisti
Nei pazienti non anziani affetti da fibrillazione atriale (AF) ai quali è prescritta una terapia per il controllo...»
Ateroma coronarico ridotto da statine ad alta intensità a qualunque valore basale di LDL e PCR
Una terapia con statine ad alta intensità riduce la naturale progressione dell’aterosclerosi coronarica in ...»
Ipercolesterolemia, promettente in fase 2b una nuova molecola per gli intolleranti alle statine
Esperion Therapeutics ha annunciato risultati positivi “top-line” di uno studio di fase 2b volto a valutare ...»


12 Ottobre 2014

Iperkaliemia nello scompenso, ora polimeri K-sequestranti consentono l’uso di inibitori RAAS
Due agenti orali non sistemici a base di polimeri in grado di sequestrare potassio (K) nel tratto gastrointestinale poss...»
Ipertensione, i numeri crescono anche tra i giovani
I giovani italiani sono sempre più ipertesi e pochi di loro ne sono a conoscenza. È l’allarme l...»
Ipertensione arteriosa, rapporto medico-paziente alla base di una migliore aderenza alla terapia
L’ipertensione arteriosa è la causa di 7.5 milioni di morti premature in tutto il mondo; tale disturbo, se ...»
PCI con DES di seconda generazione: DAPT di 6 mesi non inferiore a 12 mesi per studio italiano
In una popolazione a basso rischio sottoposta a intervento coronarico percutaneo (PCI) e sottoposta a doppia terapia ant...»
Fibrillazione atriale ricorrente, flop degli omega 3 naturali
Alte dosi di acido grassi omega 3 contenuti nell’olio di pesce non sono riuscite a ridurre la fibrillazione atrial...»
Testosterone, un esame dell'Ema conferma la sicurezza cardiovascolare del farmaco
Il Comitato di valutazione dei rischi per la farmacovigilanza dell'Ema (PRAC) ha completato a livello UE la revisione de...»


05 Ottobre 2014

Rischi radioattivi connessi all'imaging cardiaco, l'American Heart Association mette in guardia
L'esposizione alle radiazioni deve entrare a far parte della discussione sull’imaging cardiaco, sia per i medici p...»
Anticoagulanti, ci siamo quasi con l'antidoto ad apixaban
Uno dei grandi problemi dei nuovi anticoagulanti orali – ovvero il fatto di essere privi di un antidoto che ne eli...»
STEMI, una statina idrofila migliora il salvataggio miocardico rispetto a una statina idrofoba
Nei pazienti con infarto con sovraslivellamento del tratto ST (STEMI), la somministrazione di una statina idrofila (rosu...»
Stile di vita sano riduce dell'86% il rischio di infarto
Secondo una recente ricerca svedese, ben quattro attacchi cardiaci su cinque potrebbero essere evitati seguendo uno stil...»
Aspirina riduce le recidive di tromboembolismo venoso
L'utilizzo di aspirina dopo il ciclo di trattamento anticoagulante riduce il rischio di ricorrenze di più di un t...»


20 settembre 2014

STEMI, dal registro MULTIPRAC la realtà europea del ricorso alla DAPT con load preospedaliero
Nell’avvio precoce di una doppia terapia antipiastrinica (DAPT) in caso di intervento coronarico percutaneo (PCI) ...»
Pressione arteriosa polmonare monitorata, meno ricoveri per scompenso cardiaco nei nefropatici
Il monitoraggio della pressione arteriosa polmonare riduce l'ospedalizzazione dovuta a insufficienza cardiaca mentre pre...»
ACS, terapia con statine ad alta intensità long-term: ateromi ridotti nei casi più a rischio
Una terapia con statine ad alta intensità determina una maggiore regressione della placca ateromasica coronarica ...»
Diabete tipo 2, dapagliflozin sicuro anche nei pazienti ipertesi scarsamente controllati
Tra i vari studi sugli inibitori dell’SGLT2 presentati al congresso della European Association for the Study of Di...»
PCI: bivalirudina da sola in infusione prolungata, outcomes migliori rispetto all'eparina
Nei pazienti sottoposti a intervento coronarico percutaneo (PCI) un’infusione prolungata di bivalirudina in monoso...»
Fibrillazione atriale, la musica fa bene al cuore
Subdola perché spesso asintomatica, la Fibrillazione Atriale è la più comune anomalia del battito c...»
Cardiologia, lo studio ABSORB II dimostra validità dello stent cardiaco bioriassorbibile
Sono positivi  i risultati clinici positivi a un anno di ABSORB II, il primo studio mondiale prospettico, randomizz...»


13 Settembre 2014

Rischio di ictus da AF asintomatica non trattata, efficace screening con ECG iPhone in farmacia
La scoperta incidentale di fibrillazione atriale (AF) in pazienti asintomatici si associa a un rischio significativament...»
Prevenzione secondaria post-IMA, la “polipillola” migliora l'aderenza rispetto a 3 farmaci distinti
Nella prevenzione secondaria post-infarto miocardico acuto (IMA), la giovane età, la depressione e un complesso p...»
AF persistente, l’ablazione limitata alle vene polmonari è efficace ed espone a meno rischi
Nei pazienti affetti da fibrillazione atriale (AF) l’intervento di ablazione limitato alle vene polmonari consente...»
PCI, outcomes migliori dalla rivascolarizzazione anche delle lesioni non correlate all’infarto
Nei pazienti trattati per infarto cardiaco, la completa rivascolarizzazione di tutte le arterie bloccate porta ad outcom...»
Promettenti i nuovi stent biodegradabili con struttura ultrafine in cromo-cobalto
Una nuova generazione di stent coronarici che combina una componente biodegradabile con una struttura (scaffold) ultrafi...»
Colchicina nel perioperatorio per lo più inutile negli interventi di cardiochirurgia
Due studi presentati al congresso della Società europea di cardiologia (Esc), di cui uno tutto italiano, suggeris...»
Darapladib, nessun beneficio dopo una sindrome coronarica acuta
Dopo una sindrome coronarica acuta (SCA), i pazienti trattati con l'inibitore selettivo della fosfolipasi A2 associata a...»
Ipertensione polmonare, la combinazione ambrisentan-tadalafil riduce del 50% i fallimenti clinici
In occasione del Congresso dell’European Respiratory Society in corso a Monaco, sono stati presentati in anteprima...»


7 Settembre 2014

Fibrillazione atriale, aumenta uso nuovi anticoagulanti orali per il registro europeo PREFER in AF
In seguito all’update delle linee guida sulla gestione della fibrillazione atriale (AF) effettuato dall’Euro...»
Edoxaban, dosi ridotte in pazienti a rischio emorragico non riducono la protezione dall'ictus
Il rapporto tra dose di edoxaban, da un lato, e concentrazione e attività del fattore Xa, dall’altro, in pa...»
STEMI, ticagrelor somministrato in ambulanza riduce il rischio di trombosi dello stent
Nei pazienti con infarto STEMI (con sopraslivellamento del tratto ST) la somministrazione in ambulanza, ossia in fase pr...»
Fibrillazione atriale, la gestione degli anticoagulanti rivelata all'ESC da una survey sui cardiologi
Presentata all’ESC 2014 di Barcellona, una survey condotta su un totale di 1.100 cardiologi di 7 Paesi (Brasile, F...»
Digossina aumenta rischio mortalità nei pazienti con fibrillazione atriale
Secondo una nuova analisi dello studio ROCKET AF, presentata a Barcellona in occasione del Congresso dell’ESC, la ...»
Statine perioperatorie non riducono le complicanze in ospedale dopo chirurgia cardiaca
Un trattamento con dosi elevate di statine somministrato a partire da pochi giorni prima della chirurgia cardiaca fino a...»
Stimolazione del nervo vago, risultati positivi nello scompenso cardiaco
La regolazione del sistema nervoso autonomo attraverso l’impianto di un device che stimola il nervo vago può...»
Rosuvastatina ad alte dosi dopo STEMI riduce rischio formazione nuove placche
Un anno di trattamento con una dose elevata dell’anticolesterolo rosuvastatina può ridurre drasticamente le...»
Insufficienza cardiaca, supplementazione di ferro migliora qualità di vita e riduce ospedalizzazioni
I pazienti con insufficienza cardiaca e deficit di ferro mostrano un miglioramento significativo e sostenuto delle capac...»
Dabigatran, effetti positivi sulla funzionalità renale rispetto a warfarin
Presentati a Barcellona, nel corso della sessione Clinical Trial Update Hot Line del Congresso ESC (European Society of ...»
Alirocumab, inibitore PCSK9, all’ESC di Barcellona fa centro 4 volte contro l’ipercolesterolemia
A Barcellona, nel corso del congresso annuale dell’European society of cardiology (ESC 2014) sono stati annunciati...»
Antitrombotici nella prevenzione dell'ictus utilizzati in maniera non ottimale, lo dice un Registro europeo
I dati ricavati da quasi 12.500 pazienti arruolati nel Global Anticoagulant Registry in the FIELD-Atrial Fibrillation (G...»
Cardioversione per fibrillazione atriale, rivaroxaban valida alternativa agli antagonisti della vitamina K
Al congresso europeo di cardiologia sono stai presentati i risultati dello studio X-VeRT, che dimostrano come rivaroxaba...»
Spironolattone riduce il rischio di nuove rivascolarizzazioni dopo infarto miocardico
Un gruppo di ricerca ha recentemente pubblicato un lavoro scientifico che mostra un dato molto interessante riguardo lo ...»
Bayer amplia la ricerca clinica su rivaroxaban con studi su 275.000 pazienti
Annunciato oggi un ampliamento del programma globale di sviluppo clinico per l’inibitore orale del Fattore Xa, riv...»
Coronaropatia stabile, effetto neutro di ivabradina, ma attenzione a un sottogruppo
L’aggiunta di ivabradina alla terapia standard nel complesso non ha mostrato benfici sugli eventi cardiovascolari ...»


30 Agosto 2014

Scompenso cardiaco, rivoluzione in arrivo con nuovo farmaco di Novartis
Era il trial più atteso del congresso della European Society of Cardiology (ESC) appena iniziato a Barcellona e n...»
Rivaroxaban ottiene la rimborsabilità per il trattamento in acuto dell'embolia polmonare
In data 30 Luglio, l’Agenzia Italiana del Farmaco ha approvato, con inserimento in Gazzetta Ufficiale, la rimborsa...»
Dal Karolinska una nuova strategia anti-danno ischemia-riperfusione: l'inibizione dell'arginasi
L’inibizione dell’arginasi protegge dalla disfunzione endoteliale causata dal fenomeno di ischemia-riperfusi...»
Endocardite infettiva e batteriemia da MRSA: outcome favorevole con fosfomicina + imipenem
L’associazione costituita da fosfomicina più imipenem si dimostra efficace e sicura come terapia di salvata...»
Nuove linee guida ESC/ESA per valutare e gestire il rischio cardiaco in chirurgia non cardiaca
Sono state emanate, da una joint task force composta dall’European Society of Cardiology (ESC) e dall’Europe...»
Diabete 2, protezione cardiovascolare di pari efficacia nei due generi mediante fenofibrato
Il fenofibrato migliora il profilo lipoproteico più nelle donne che negli uomini. La riduzione di eventi cardiov...»
ACS non-ST: antagonista del recettore dell'interleuchina-1 riduce i marker dell'infiammazione
L’interleuchina-1 (IL-1) guida l’innalzamento della proteina C reattiva al momento della sindrome coronarica...»
Betabloccanti migliorano l'outcome dopo angioplastica primaria
La somministrazione di betabloccanti al momento della dimissione nei pazienti recentemente sottoposti ad angioplastica p...»
Apixaban, ok Ue nel trattamento e prevenzione di trombosi venosa profonda ed embolia polmonare
La Commissione Europea ha approvato l’uso di apixaban per il trattamento della Trombosi Venosa Profonda (TVP) e de...»


27 Luglio 2014

Pazienti ad alto rischio in terapia con statine, rischio di eventi avversi con niacina RP + laropiprant
In pazienti con malattia aterosclerotica vascolare, l’aggiunta di niacina a rilascio prolungato combinata con laro...»
Conversione dell’AF di recente insorgenza, ranolazina potenzia l’efficacia di amiodarone
Nella conversione della fibrillazione atriale (AF) di recente insorgenza, l’aggiunta di ranolazina ad amiodarone s...»
La supplementazione di potassio aumenta la sopravvivenza negli utilizzatori di diuretici dell'ansa
Il trattamento empirico con integratori di potassio si è associato a una riduzione del 7% della mortalità ...»
Apixaban meglio di aspirina nei pazienti in cui ha fallito la TAO
Sono stati recentemente pubblicati sull’European Heart Journal nuovi dati relativi allo studio AVERROES, il trial ...»
Diabete tipo 2, maggiore l'aderenza alle statine, maggiore il rischio
Migliore è l'aderenza alla terapia con statine, più aumenta rischio di sviluppare diabete di tipo 2. A c...»
Scompenso cardiaco di origine non ischemica, al via uno studio di fase 2a con staminali mesenchimali
Un’azienda statunitense di San Diego specializzata in terapia cellulare ha annunciato l’avvio di un trial di...»
Innervazione simpatica del miocardio, primi risultati positivi per tracciante PET marcato con F-18
Il primo studio condotto sull’uomo con un radiotracciante sperimentale marcato con fluoro-18 (F-18), l’F-18 ...»


20 Luglio 2014

Più candidati alle statine per linee guida ACC/AHA sul colesterolo. Giusto secondo l’angiocardio-Tc
Le nuove linee guida congiunte emanate nel 2013 dall’American College of Cardiology (ACC) e dall’American He...»
Dopo la dimissione quasi il 50% dei cardiopatici compie errori nell’assunzione di farmaci
Solamente il 40% dei pazienti colpiti da sindrome coronarica acuta (ACS) o scompenso cardiaco acuto (DHF) risulta in gra...»
Anziani ipertesi, più sicurezza con olmesartan associato a un Ca-antagonista che a un diuretico
Nonostante non si registrino differenze significative nel numero di eventi cardiovascolari, i diversi profili di sicurez...»
Identificati fattori connessi agli stili di vita predittivi di non aderenza alla terapia con statine
Uno studio condotto in Finlandia – pubblicato sul Canadian Medical Association Journal - ha indagato gli stili di ...»
Nuovi anticoagulanti efficaci e sicuri nel tromboembolismo venoso
E’ stata recentemente pubblicata sul European Journal of Vascular and Endovascular Surgery una metaanalisi sull&rs...»
Post-infarto: se il generico cambia forma o colore aumenta il rischio di interruzione di terapia
Variazioni nell’aspetto esteriore di farmaci generici sono associate a un uso non persistente di medicinali in paz...»
Switch a nifedipina più candesartan migliora il controllo pressorio nei pazienti ipertesi
La combinazione di nifedipina GIST (sistema terapeutico gastrointestinale) e candesartan migliora il controllo pressorio...»
Perindopril-amlodipina meglio di valsartan nel controllo dell'ipertensione arteriosa
Nei pazienti con ipertensione lieve-moderata non controllata, il trattamento di prima linea con la combinazione a dose f...»
Denervazione renale EnligHTN, risultati positivi nell'ipertensione resistente
Il nuovo sistema per la denervazione renale messo a punto dalla società St. Jude, che prende il nome di EnligHT...»
Betabloccanti nel post-infarto da ripensare
Urge un ripensamento delle linee guida cliniche che raccomandano l'uso dei betabloccanti nei pazienti reduci da un infar...»


13 Luglio 2014

Testosterone negli uomini anziani, nessun rischio di infarto secondo analisi retrospettiva USA
I pazienti anziani di sesso maschile che sono trattati con testosterone per via intramuscolare non risulta abbiano un ri...»
PCI, un inibitore del fattore IXa e il suo antidoto riducono il rischio ischemico ed emorragico
Un nuovo sistema di anticoagulazione combinato, REG1, costituito da un inibitore del fattore IXa e dal suo antidoto, sem...»
Ripristino della vascolarizzazione del miocardio mediante terapia genica, verifica SPECT positiva
Nel corso della 2014 BIO International Convention a San Diego (USA), sono stati presentati incoraggianti risultati ad in...»
AF non valvolare, meno probabilità di mancata aderenza con rivaroxaban rispetto a warfarin
In una recente analisi di coorte retrospettiva relativa alla realtà degli Stati Uniti e apparsa on line su Curren...»
Rosuvastatina riduce le ospedalizzazioni per scompenso cardiaco
È stata recentemente pubblicata sull’importante rivista JACC Heart Failure una analisi retrospettiva sui da...»
Modificata la Nota AIFA 13
La Gazzetta Ufficiale n. 156 dell'8 luglio 2014 pubblica la Determina AIFA 19 giugno 2014: "Modifica alla Nota...»


29 Giugno 2014

Edoxaban superiore a warfarin nella prevenzione di ictus ischemici ed emorragici
In pazienti con fibrillazione atriale (AF), edoxaban, inibitore orale del fattore Xa, somministrato una volta al giorno ...»
Antidoto a dabigatran riceve la Breakthrough Designation dall'Fda
La Food and Drug Administration ha rilasciato lo status di Breakthrough Therapy Designation a idarucizumab, un frammento...»
Apixaban, parere Ue positivo nel trattamento e prevenzione di trombosi venosa profonda ed embolia polmonare
Il Comitato per i Medicinali per Uso Umano dell’Agenzia Europea per i medicinali ha espresso parere favorevole all...»
TAVI, in evidenza i progressi clinici ottenuti dalla seconda generazione di protesi valvolari aortiche
La TAVI (Transcatheter Aortic Heart Valve) – ovvero la correzione della stenosi aortica mediante inserimento trans...»
Combinazione perindopril-indapamide-amlodipina utile e sicura negli ipertesi ad alto rischio
La triplice combinazione di farmaci antiiprtensivi perindopril-indapamide-amlodipina ha mostrato di essere efficace e si...»
Analisi USA: quanto maggiore è la salute cardiovascolare tanto minore è il rischio di decadimento cognitivo
Una migliore salute cardiovascolare si associa a un rischio più basso di sviluppare decadimento cognitivo in indi...»
Ipertensione allo stadio 2, efficace e ben tollerata l'associazione a dose fissa lercanidipina/enalapril
Nei pazienti con ipertensione di stadio 2 una combinazione a dose fissa di lercanidipina (L) ed enalapril (E) assicura i...»
STEMI, fibrinolisi precoce più efficace del PCI nel portare all'aborto dell'infarto miocardico
Una strategia farmacoinvasiva (PI) basata su fibrinolisi precoce fa abortire un infarto miocardico (MI) con maggiore fre...»


22 Giugno 2014

Maggiore rischio di rottura di placca carotidea da stress correlato alla presenza di biofilm di batteri
Dalla microbiologia arriva la possibile spiegazione per l'assioma che stress, shock emotivi o sforzi eccessivi possano s...»
Fibrillazione Atriale, per il NICE i nuovi anticoagulanti in prima linea, no all'ASA da solo
Il NICE ha annunciato l’aggiornamento definitivo delle Linee Guida per la gestione della Fibrillazione Atriale, pr...»
Acido ascorbico protegge dal danno renale durante PCI
L’utilizzo di acido ascorbico ha un effetto protettivo rispetto alla nefropatia da mezzo di contrasto (AKI), e pot...»
È corretto l'uso empirico dei β-bloccanti prima del bypass aorto-coronarico?
L’uso preoperatorio dei β-bloccanti nei pazienti sottoposti a bypass aorto-coronarico (CABG) non migliora gli...»
Irbesartan riduce il rischio di iperuricemia
È stato recentemente pubblicato sulla rivista Clinical Pharmacology uno studio di un gruppo giapponese che ha mos...»
Malattie cardiovascolari: disponibile il primo generico a base di omega 3
Da oggi, prevenzione cardiovascolare efficace e a misura di spending review con un nuovo farmaco equivalente a base di ...»


15 Giugno 2014

Anziani con AF non valvolare, possibili vantaggi con rivaroxaban rispetto a warfarin
Da un’analisi secondaria prespecificata del ROCKET AF volta a confrontare gli outcomes in pazienti con fibrillazio...»
Rispetto a una sulfonilurea, l’aggiunta di insulina a metformina alza il rischio cardiovascolare
In pazienti affetti da diabete che ricevono metformina, l’aggiunta di insulina rispetto a una sulfonilurea si asso...»
Fibrillazione atriale, modificato il Piano Terapeutico di rivaroxaban
A seguito della decisione della Commissione Tecnico Scientifica dell’AIFA, uno dei criteri di eleggibilità ...»
PCI, la trimetazidina riduce le lesioni miocardiche e la nefropatia da contrasto in pazienti diabetici con nefropatia cronica
L’aggiunta di trimetazidina, agente antischemico, all’idratazione prima dell’intervento coronarico per...»


8 Giugno 2014

Studio su Lancet trasforma l’ipertensione in fattore di rischio cardiovascolare ricco di sfaccettature
Nonostante l’ipertensione arteriosa sia sempre stata considerata e studiata come fattore di rischio cardiovascolar...»
Ipercolesterolemia familiare omozigote, colesterolo-LDL ridotto significativamente con evolocumab
I pazienti affetti da ipercolesterolemia familiare (IF) omozigote trattati con evolocumab in aggiunta a una terapia medi...»
Un ritardo nel trattamento con clopidogrel dopo stent coronarico espone a gravi rischi
Sono frequenti, da parte dei pazienti, ritardi nel ritirare la prima prescrizione di clopidogrel dopo impianto di stent ...»
Dabigatran, ok UE per trattamento e prevenzione recidive di trombosi venosa profonda ed embolia polmonare
La Commissione Europea ha approvato l’impiego di dabigatran etexilato per il trattamento della trombosi venosa pro...»
Cardiologia, GSK va in fase III con losmapimod, previsti 25mila pazienti
Nonostante con il farmaco darapladib le cose non siano andate bene, GlaxoSmithKline ci riprova in cardiologia e ha appen...»
Cuore e salute: presente e futuro della sostituzione valvolare cardiaca
La stenosi, dal greco antico “stenosis” ossia “restringimento”, è una delle più fr...»


01 Giugno 2014

STEMI, sopravvivenza a 5 anni in Francia: strategia farmacoinvasiva alternativa al PCI primario
Uno studio effettuato in Francia su scala nazionale, nel setting del “mondo reale”, dimostra che nel trattam...»
PCI nello STEMI, bivalirudina supera l'eparina anche in caso di ricorso a terapia di salvataggio
Nei pazienti con infarto miocardico con sovraslivellamento del tratto ST (STEMI), la somministrazione di bivalirudina in...»
Combinazione fissa enalapril/lercanidipina, migliorati molti marker di rischio cardiovascolare
Nei pazienti ipertesi l’associazione enalapril/lercanidipina in combinazione fissa risulta più efficace del...»
TOPCAT, analisi post-hoc riabilita lo spironolattone nello scompenso con frazione d'eiezione conservata
I clinici dovrebbero essere pronti a considerare l’impiego dello spironolattone per i propri pazienti affetti da s...»
Studio angiografico italiano evidenzia una correlazione tra carenza di vitamina D ed estensione della malattia coronarica
In pazienti sottoposti ad angiografia coronarica si è osservata ipovitaminosi D nella maggior parte dei pazienti....»
Clopidogrel efficace nei pazienti con sindrome coronarica acuta trattati conservativamente
L’utilizzo di clopidogrel in pazienti con infarto miocardico senza sopralivellamento del tratto ST (NSTEMI) o con ...»
L'acido acetilsalicilico a basse dosi riduce l'infiammazione del tessuto adiposo
I livelli plasmatici di chemerina (un peptide chemoattrattivo per i macrofagi e al contempo un’adipochina regolatr...»
Terapia anticoagulante per fibrillazione atriale, quadro europeo del rischio di ictus emorragico
La fibrillazione atriale (AF) rappresenta la principale causa di morbilità e mortalità in Europa (ne sono ...»


25 Maggio 2014

Denervazione renale, il 60% dei casi si risolve adeguando il trattamento medico
Solo il 40% dei pazienti con diagnosi di ipertensione resistente al trattamento inviati in chirurgia per denervazione re...»
Testosterone cardioprotettivo, a Las Vegas ribaltata la tesi di una recente review su JAMA
La terapia con testosterone non aumenta il rischio di infarto miocardico (IM) o di ictus e può anzi rappresentare...»
Fibrillazione atriale, indicati inibitori RAAS con polimorfismo del gene dell’angiotensinogeno
In aggiunta allo score CHADS2, la presenza di polimorfismi nel gene dell’angiotensinogeno (AGT) può essere ...»
Scompenso cardiaco acuto, nuovo no di Ema a serelaxina
Dopo il no dell’Fda di pochi giorni fa, arriva adesso anche la bocciatura dell’Ema per serelaxina, il nuovo ...»
Prasugrel riduce gli eventi nelle sindromi coronariche acute
È in fase di pubblicazione sulla rivista European Heart Journal Acute Cardiovascular Care uno studio basato su un...»
Nuovi anticoagulanti orali per prevenire l'ictus nella fibrillazione atriale, quale scegliere?
Qual è, tra i nuovi anticoagulanti orali, il migliore per la prevenzione dell'ictus nella fibrillazione atriale? ...»
Scompenso cardiaco, Fda dice no a serelaxina
La decisione era abbastanza scontata alla luce del pronunciamento negativo dello scorso 27 marzo degli esperti del Cardi...»


18 maggio 2014

Ictus cardioembolico, sopravvivenza migliorata con statine in prevenzione secondaria
Il trattamento con statine può associarsi a una ridotta mortalità in pazienti con ictus cardioembolico. &E...»
Infarto miocardico, nei diabetici maggiore sopravvivenza con un controllo glicemico intensivo
Un trattamento intensivo con insulina ha aumentato la sopravvivenza di pazienti affetti da diabete di tipo 2 e colpiti d...»
Analisi Fda su campione più ampio e con metodi sofisticati: dabigatran più sicuro di warfarin
Seconda la Food and Drug administration (FDA) l’inibitore diretto della trombina dabigratran (Pradaxa), uno dei nu...»
Defibrillatori/cardioversori impiantiabili, minore incidenza di shock appropriati con ACE-inibitori e sartani
Gli inibitori del sistema renina-angiotensina-aldosterone (RAAS) - ACE-inibitori e sartani - hanno un effetto protettivo...»
Statine sottoutilizzate: troppa enfasi alla colesterolemia, poca al rischio cardiovascolare globale
In un campione rappresentativo degli Usa, molte persone ad alto rischio per eventi cardiovascolari, compresi soggetti co...»
Smentito il nesso tra azitromicina e maggior rischio di morte per cause cardiovascolari
Un nuovo studio appena pubblicato sul New England Journal of Medicine, nella sezione lettere al direttore, mette in disc...»
Fibrillazione atriale, riduzione del carico con terapia combinata ranolazina e dronedarone a basso dosaggio
Gilead Sciences ha annunciato i risultati derivati da HARMONY, uno studio randomizzato, in doppio cieco, controllato con...»
Fibrillazione atriale post-operatoria, dati promettenti con la tossina botulinica
L’iniezione di tossina botulinica nei cuscinetti adiposi epicardici dopo un intervento chirurgico di bypass potreb...»
Aspirina migliora l'outcome nello scompenso cardiaco
L’utilizzo di basse dosi di aspirina potrebbe avere un ruolo nella prevenzione secondaria di eventi in pazienti af...»
Olmesartan/amlodipina/idroclorotiazide, combinazione antipertensiva a dose fissa efficace a lungo termine
In pazienti con ipertensione di grado 2-3, il trattamento a lungo termine con la tripla combinazione olmesartan/amlodipi...»
Cardiologia: a Milano summit degli esperti dedicato alla stenosi aortica
Saper individuare correttamente la malattia e indicare tempi e modi per curarla: nell’ambito delle malattie che ri...»


11 Maggio 2014

Fibrillazione atriale, minori rischi di emorragia intracranica con rivaroxaban rispetto a warfarin
Tra gli individui con fibrillazione atriale (AF) trattati con anticoagulanti, il rischio di emorragia intracranica (ICH)...»
Prevenzione delle recidive di ictus in pazienti ad alto rischio, al via nuovo studio su dabigatran
Il disegno di un nuovo studio su dabigatran etexilato che riguarderà 6.000 pazienti è stato presentato all...»
Tromboprofilassi nei pazienti oncologici non sempre appropriata
Un nuovo studio multicentrico made in Usa, appena uscito sul Journal of Clinical Oncology  mostra che il ricorso al...»
Ipertensione indotta da anti-VEGF, nuovo problema da gestire
Le nuove terapie antitumorali, in particolare i farmaci biologici inibitori del fattore di crescita endoteliale vascolar...»
Aspirina sotto esame per prevenire la perdita dell'udito causata dal cisplatino
Cancer Research UK ha annunciato l’avvio di un nuovo studio volto a capire se la somministrazione di aspirina a ba...»
Scompenso cardiaco colpisce 600mila italiani, nasce associazione di pazienti
L’Europa celebra in questi giorni le Giornate dello Scompenso Cardiaco, una condizione invalidante che si verifica...»
Fda approva l'antiaggregante vorapaxar, primo di una nuova classe farmacologica
Il nuovo antiaggregante orale vorapaxar ha ricevuto il via libera dell’Fda  come terapia aggiuntiva a quella ...»
Dalla troponina cardiaca un marker predittivo sull'outcome dell'ictus acuto
La misurazione dei livelli di troponina cardiaca I (cTnI), innalzati nei pazienti colpiti da ictus acuto (AS), tramite l...»
Fibrillazione atriale: via libera UE per apixaban dopo la cardioversione
I pazienti con Fibrillazione Atriale potranno continuare ad assumere apixaban anche se sottoposti a procedura di cardiov...»
Ranolazina protegge dal danno cardiaco da chemioterapici?
È stato recentemente pubblicato sull’European Journal of Heart Failure un lavoro sperimentale di un gruppo ...»


4 Maggio 2014

FGF-23, marker di rischio cardiovascolare e predittore di indicazione all'ACE-inibizione
Elevati livelli plasmatici di fattore di crescita dei fibroblasti (FGF-23) sono associati a morte cardiovascolare e a sc...»
Inibitori DPP-4, nessun rischio cardiovascolare secondo vasta metanalisi canadese
Una vasta metanalisi canadese – pubblicata online su Cardiovascular Therapeutics - indica che la nuova classe di i...»
Scompenso cronico, va evitata la sospensione di inibitori RAAS e beta-bloccanti
Le attuali evidenze di letteratura scoraggiano ogni tentativo di sospendere una terapia con inibitori del sistema renina...»
Carenza di vit.D, fattore di rischio per mialgia in corso di terapia con simvastatina 80 mg
In pazienti trattati con simvastatina ad alte dosi (80 mg) e con elevati livelli plasmatici di vitamina D si è ri...»
Fibrillazione atriale, complicanze dell'ablazione ridotte con un semplice apparecchio ideato in Italia
I cardiologi del Policlinico universitario A. Gemelli di Roma hanno ideato una strategia potenzialmente in grado di rid...»
Fibrillazione Atriale, Daiichi Sankyo estende il registro europeo PREFER in AF ad altri 5000 pazienti
Il gruppo farmaceutico Daiichi Sankyo annuncia l’estensione del registro europeo sulla fibrillazione atriale PREFE...»


27 Aprile 2014

Switch warfarin-nuovi anticoagulanti orali sicuro nel ‘real world' anche senza verifica INR
Nella pratica clinica quotidiana, contrariamente a quanto previsto dai foglietti illustrativi, solo il 75% dei pazienti ...»
Ablazione di fibrillazione atriale con radiofrequenza più sicura mantenendo il warfarin
In caso di ablazione di fibrillazione atriale (AF) mediante catetere, è più sicuro mantenere un trattament...»
STEMI anteriore, metoprololo pre-pPCI porta benefici a lungo termine alla LVEF
Nei pazienti con infarto anteriore con sovraslivellamento del segmento ST (STEMI) di classe Killip <2 avviati a inter...»
Antipiastrinici, ipolipemizzanti, antipertensivi: spesso carenti al ricovero in chirurgia vascolare
Uno studio condotto presso un’unità di Chirurgia vascolare di un ospedale terziario nell’Irlanda del ...»
Dabigatran, il Chmp estende uso anche per trattamento di trombosi venosa profonda ed embolia polmonare
A poche settimane dal via libera dell’Fda, anche il Chmp dell’Ema ha dato parere favorevole all’impieg...»


1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13





















PharmaStar
Registrazione al Tribunale di Milano
n° 516 del 6 settembre 2007
Direttore Responsabile: Danilo Magliano
Copyright ©MedicalStar™
via San Gregorio, 12 20124 Milano
info@medicalstar.it
P.Iva: 09529020019
Canali Tematici
Home
Italia
Ema
Fda
Cardio
Diabete
Dolore
Gastro
Neuro
OncoEmato
Orto-Reuma
Pneumo
Altri Studi
Business
Altre News
Quaderni

Info
Archivio Newsletter
Video interviste
Condividi
Facebook
Twitter
RSS
Invia ad un amico

Condizioni di utilizzo | Privacy | Help
Senza autorizzazione, è vietata la riproduzione anche parziale.
Data ultimo aggiornamento: 24 ottobre 2014

Seguici su Facebook!