Info     Archivio Newsletter     Video interviste  
 
Homepage
2014
Cerca nel sito
Effettua la ricerca
Altri articoli della sezione
Italia
35 nuovi farmaci in commercio
22 variazioni di prezzo
7 cessate commercializzazioni
5 farmaci revocati
8 nuovi farmaci in commercio

Ultime 5 notizie
pubblicate sul sito
Tanti auguri di Buona Pasqua ai nostri lettori
Anticoagulanti preferibili ai device per la profilassi del TEV in terapia intensiva
Nuovo approccio senza oppiodi promettente per disintossicarsi dalla droga
Artrosi del ginocchio, pochi benefici con sprifermina nella riparazione della cartilagine
Epatite C, nuovo inibitore di NS5A più sofosbuvir efficace contro sei genotipi di HCV

Interviste
Epatite C, conferme nella real life per boceprevir in pazienti difficili
Qual è l'immagine delle aziende farmaceutiche?
La SSFA compie 50 anni e guarda al futuro
Il Gruppo Chiesi, realtà farmaceutica italiana con respiro internazionale
Ricerca clinica: sfide per l'Italia per l'arrivo del nuovo regolamento europeo
La ricerca biomedica in Italia: il punto di vista degli IRCCS
Nuovi anticoagulanti orali, come stanno cambiando la terapia della fibrillazione atriale?


Ultima Newsletter
Epatite C fa mezzo milione morti l'anno nel mondo. Dal congresso EASL due nuove Linee guida Usa e Ue sulle cure più efficaci
Italia
Ema
Fda
Cardio
Dolore
Gastro
Neurologia
OncoEmatologia
Orto-Reuma
Pneumo
Altri Studi
Business
Altre News



Fibrosi Polmonare Idiopatica: pirfenidone disponibile in 13 centri italiani


06 febbraio 2012

I pazienti adulti con diagnosi di Fibrosi Polmonare Idiopatica da “lieve a moderata” , una grave e progressiva malattia dei polmoni, adesso possono accedere al farmaco pirfenidone, l’unico attualmente approvato nella UE per questa patologia. Basterà rivolgersi a 12 strutture sanitarie distribuite su 9 regioni italiane: Veneto, Piemonte, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Campania, Sicilia.  

A quasi un anno dall’autorizzazione all’immissione in commercio (AIC), avuta dall’Ema il 28 febbraio 2011, l’attesa dei pazienti è stata interrotta per la sensibilità dei Medici Specialisti che, grazie alla disponibilità dall’azienda biotecnologia americana InterMune, hanno deciso di mettere anticipatamente a loro disposizione il farmaco avvalendosi di una speciale procedura a carattere compassionevole chiamata NPP. Tale procedura, in attesa della conclusione del percorso di prezzo e rimborso, consente di far avere la terapia ai pazienti a carico del produttore e non del Servizio Sanitario Nazionale.

Pirfenidone
Pirfenidone è una molecola farmacologicamente attiva di piccole dimensioni per uso orale. Inibisce la sintesi di TGF-beta, un mediatore chimico deputato al controllo di molte funzioni cellulari, comprese la proliferazione e la differenziazione cellulare, e fondamentale nello sviluppo della fibrosi. Pirfenidone blocca inoltre la sintesi di TNF-alfa, una citochina dalla nota azione proinfiammatoria.
Dal 2008, pirfenidone è commercializzato in Giappone da Shionogi & Co. Negli Stati Uniti, pirfenidone è ancora in fase di studio per il trattamento della FPI e deve ancora essere approvato dall'Fda  per questa indicazione.

La Fibrosi Polmonare Idiopatica
La fibrosi polmonare idiopatica è una fibrosi (ispessimento) del tessuto interstiziale alveolare polmonare che causa tosse, difficoltà respiratorie e  limita la possibilità di svolgere normali attività fisiche.  In alcuni pazienti si verificano imprevedibili riacutizzazioni acute e la patologia può avere esito infausto. L'età media in cui questa patologia viene diagnosticata è di 66 anni. La percentuale di sopravvivenza dei soggetti colpiti da FPI è simile a quella di molte malattie oncologiche, con un tempo medio di sopravvivenza dalla diagnosi compreso fra 3 e 5 anni. Fino ad ora non esistervano farmaci approvati per questa malattia né in Europa né negli Stati Uniti

Per ulteriori informazioni in merito, l’Osservatorio Malattie Rare mette a disposizione un indirizzo di posta elettronica dedicato: pirfenidone@osservatoriomalattierare.it


Elenco dei Centri dove è possibile ricevere il farmaco

Invia ad un amico Stampa l'articolo Diminuisci il carattere Aumenta il carattere















PharmaStar
Registrazione al Tribunale di Milano
n° 516 del 6 settembre 2007
Direttore Responsabile: Danilo Magliano
Copyright ©MedicalStar™
via San Gregorio, 12 20124 Milano
tel. 02 29404825
info@medicalstar.it
P.Iva: 09529020019
Canali Tematici
Home
Italia
Ema
Fda
Cardio
Dolore
Gastro
Neurologia
OncoEmatologia
Orto-Reuma
Pneumo
Altri Studi
Business
Altre News
Quaderni

Info
Archivio Newsletter
Video interviste
Condividi
Facebook
Twitter
RSS
Invia ad un amico

Condizioni di utilizzo | Privacy | Help
Senza autorizzazione, è vietata la riproduzione anche parziale.
Data ultimo aggiornamento: 19 aprile 2014

Seguici su Facebook!