Info     Archivio Newsletter     Video interviste  
 
Homepage
2015
Cerca nel sito
Effettua la ricerca

Altri articoli della sezione
Fda
Ca polmonare, Fda approva l'anti PD-1 nivolumab
Scompenso cardiaco, priority review Fda per LCZ696 (Novartis)
Cancro tiroideo, Fda approva lenvatinib nelle forme refrattarie allo iodio radioattivo
Fda accelera la procedura di richiesta di farmaci per uso compassionevole
Sarcoma dei tessuti molli in stadio avanzato, priority review Fda per trabectedina

Ultime 5 notizie
pubblicate sul sito
Unione di Alfa Wassermann e Sigma-Tau, nasce gruppo da €900 milioni di fatturato
Clostridium difficile, come difendersi dai nuovi ceppi sempre più pericolosi
Artrite giovanile idiopatica, etanercept può favorire la crescita
Ca alla prostata metastatico, AR-V7 possibile biomarker per la scelta del trattamento
Parkinson, maggiori difficoltà per le donne

Interviste
Zambon affronta le sfide dell'innovazione e della globalizzazione
Come è andato il mercato farmaceutico italiano nel 2014? Ce lo dice IMS
Cancro del pancreas, nuove cure grazie alle nanotecnologie
Cancro del pancreas, perchè è così difficile da curare?
Cosa chiedono i malati di cancro del pancreas
Il benessere come meta terapeutica nell’ottica dell’attività dello psichiatra
Psichiatria, effetti collaterali dei farmaci e benessere fisico


Ultima Newsletter
Con i biosimilari risparmi anche del 25%. Associazioni di pazienti propongono un Manifesto per l'uso razionale
Italia
Ema
Fda
Cardio
Diabete
Dolore
Gastro
Neuro
OncoEmato
Orto-Reuma
Pneumo
Altri Studi
Business



Approvato Acido ialuronico monodose di Genzyme


02 marzo 2009

Genzyme ha comunicato che l'Fda ha approvato di Synvisc-One (hylan G-F 20), acido ialuronico ad alto peso molecolare formulato in siringhe da 6 mL,  indicato per il sollievo del dolore e del'artrosi del ginocchio in pazienti che non hanno tratto giovamento da una terapia conservativa non farmacologica e dai semplici analgesici.
Si tratta dell'unico acido ialuronico a singola somministrazione. L'alto peso molecolare assicura buone caratteristiche reologiche in quanto dotato di una maggior viscosità, e dall'altra il preparato viene degradato più lentamente e permane più a lungo all'interno.
Il prodotto è già approvato dall'UE ed è già disponibile anche nel nostro paese.  Finora, a livello mondiale,  il farmaco è stato utilizzato da circa 10mila pazienti.
© Riproduzione riservata

Invia ad un amico Stampa l'articolo Diminuisci il carattere Aumenta il carattere










Energy


MedicalStar




PharmaStar
Registrazione al Tribunale di Milano
n. 516 del 6 settembre 2007
Direttore Responsabile: Danilo Magliano
Copyright ©MedicalStar
via San Gregorio, 12 20124 Milano
info@medicalstar.it
P.Iva: 09529020019
Canali Tematici
Home
Italia
Ema
Fda
Cardio
Diabete
Dolore
Gastro
Neuro
OncoEmato
Orto-Reuma
Pneumo
Altri Studi
Business
Altre News
Quaderni

Info
Archivio Newsletter
Video interviste
Condividi
Facebook
Twitter
RSS
Invia ad un amico

Condizioni di utilizzo | Privacy | Help
Senza autorizzazione, è vietata la riproduzione anche parziale.
Data ultimo aggiornamento: 05 marzo 2015

Seguici su Facebook!