Info     Archivio Newsletter     Video interviste  
 
Homepage
2014
Cerca nel sito
Effettua la ricerca
Altri articoli della sezione
Fda
Fibrosi polmonare, Breakthrough Therapy Designation dell’Fda per nintedanib
Ca cervicale, priority review Fda per bevacizumab più chemioterapia
Diabete, Fda accetta di esaminare il dossier registrativo di U300
Terapia cellulare anti leucemia di Novartis riceve lo status Fda di breakthrough therapy
Linfoma periferico a cellule T, Fda approva belinostat

Ultime 5 notizie
pubblicate sul sito
Orthopedic Instant Pain Survey, in Italia basso utilizzo degli oppioidi nel dolore osteo-articolare
Paracetamolo, ko come analgesico contro la lombalgia
Malattia di Behçet, adalimumab sicuro ed efficace contro l’uveite grave e resistente
Artrite reumatoide, golimumab ancora più efficace nei pazienti gravi mai trattati con MTX
Cioccolato fondente, camminata più veloce nei soggetti con malattia arteriosa periferica

Interviste
Un orsacchiotto per aiutare i bambini a crescere con il diabete
Diabete, più salute se paziente al centro delle cure
Diabete migliora con gestione integrata fra MMG e specialista
Epilessia e gravidanza: i problemi da superare
Epilessia dopo la maternità: i problemi da affrontare
Come vengono trattati i pazienti dopo frattura di femore?
Un progetto della Regione Toscana per la riduzione delle rifratture di femore


Ultima Newsletter
Simit: massima attenzione alle malattie infettive durante le vacanze all'estero
Italia
Ema
Fda
Cardio
Dolore
Gastro
Neurologia
OncoEmatologia
Orto-Reuma
Pneumo
Altri Studi
Business
Altre News



Approvato Acido ialuronico monodose di Genzyme


02 marzo 2009

Genzyme ha comunicato che l'Fda ha approvato di Synvisc-One (hylan G-F 20), acido ialuronico ad alto peso molecolare formulato in siringhe da 6 mL,  indicato per il sollievo del dolore e del'artrosi del ginocchio in pazienti che non hanno tratto giovamento da una terapia conservativa non farmacologica e dai semplici analgesici.
Si tratta dell'unico acido ialuronico a singola somministrazione. L'alto peso molecolare assicura buone caratteristiche reologiche in quanto dotato di una maggior viscosità, e dall'altra il preparato viene degradato più lentamente e permane più a lungo all'interno.
Il prodotto è già approvato dall'UE ed è già disponibile anche nel nostro paese.  Finora, a livello mondiale,  il farmaco è stato utilizzato da circa 10mila pazienti.

Invia ad un amico Stampa l'articolo Diminuisci il carattere Aumenta il carattere


















PharmaStar
Registrazione al Tribunale di Milano
n° 516 del 6 settembre 2007
Direttore Responsabile: Danilo Magliano
Copyright ©MedicalStar™
via San Gregorio, 12 20124 Milano
info@medicalstar.it
P.Iva: 09529020019
Canali Tematici
Home
Italia
Ema
Fda
Cardio
Dolore
Gastro
Neurologia
OncoEmatologia
Orto-Reuma
Pneumo
Altri Studi
Business
Altre News
Quaderni

Info
Archivio Newsletter
Video interviste
Condividi
Facebook
Twitter
RSS
Invia ad un amico

Condizioni di utilizzo | Privacy | Help
Senza autorizzazione, è vietata la riproduzione anche parziale.
Data ultimo aggiornamento: 25 luglio 2014

Seguici su Facebook!