Info     Archivio Newsletter     Video interviste  
 
Homepage
2014
Cerca nel sito
Effettua la ricerca
Altri articoli della sezione
Fda
Emofilia acquisita, Fda approva fattore VIII di origine porcina
Mieloma multiplo, parere negativo Fda per panobinostat
Gilead deposita all'Fda domanda per regime monocompressa anti-HIV contenente tenofovir alafenamide
Studio FDA conferma positivo profilo di sicurezza ed efficacia di dabigatran
Fibrillazione atriale, parere favorevole Fda per edoxaban

Ultime 5 notizie
pubblicate sul sito
Funziona bene l'antidoto di dabigatran, dati presentati all'American Heart Association
Scompenso cardiaco, iter regolatorio accelerato per LCZ696, primo di una nuova classe di farmaci
Teva Italia: Roberta Bonardi a capo della Business Unit Specialties
Aifa dispone il divieto di utilizzo per due lotti del vaccino antinfluenzale Fluad
Artrite psoriasica, benefici incerti nell’aggiungere MTX all’anti-TNF

Interviste
Cura del cancro, scopriamo come agiscono gli anti PD-1
Evoluzione della terapia dell'Hiv: arriva un nuovo inibitore dell'integrasi
Resistenza ai farmaci anti-Hiv, i progressi con i nuovi inibitori dell'integrasi
Costo dei farmaci anti Hiv, cosa fare per contenerli
Tumore della prostata: conosciamolo meglio col progetto PROS-IT
Tumore della prostata: qual è la realtà italiana? Ce lo dirà il CNR
Radioterapia stereotassica nella cura del tumore della prostata


Ultima Newsletter
Carenza di farmaci, qual è la situazione italiana ed europea?
Italia
Ema
Diabete
Cardio
Dolore
Gastro
Neuro
OncoEmato
Orto-Reuma
Pneumo
Altri Studi
Business
Altre News



Approvato Acido ialuronico monodose di Genzyme


02 marzo 2009

Genzyme ha comunicato che l'Fda ha approvato di Synvisc-One (hylan G-F 20), acido ialuronico ad alto peso molecolare formulato in siringhe da 6 mL,  indicato per il sollievo del dolore e del'artrosi del ginocchio in pazienti che non hanno tratto giovamento da una terapia conservativa non farmacologica e dai semplici analgesici.
Si tratta dell'unico acido ialuronico a singola somministrazione. L'alto peso molecolare assicura buone caratteristiche reologiche in quanto dotato di una maggior viscosità, e dall'altra il preparato viene degradato più lentamente e permane più a lungo all'interno.
Il prodotto è già approvato dall'UE ed è già disponibile anche nel nostro paese.  Finora, a livello mondiale,  il farmaco è stato utilizzato da circa 10mila pazienti.
© Riproduzione riservata

Invia ad un amico Stampa l'articolo Diminuisci il carattere Aumenta il carattere



















PharmaStar
Registrazione al Tribunale di Milano
n° 516 del 6 settembre 2007
Direttore Responsabile: Danilo Magliano
Copyright ©MedicalStar™
via San Gregorio, 12 20124 Milano
info@medicalstar.it
P.Iva: 09529020019
Canali Tematici
Home
Italia
Ema
Fda
Cardio
Diabete
Dolore
Gastro
Neuro
OncoEmato
Orto-Reuma
Pneumo
Altri Studi
Business
Altre News
Quaderni

Info
Archivio Newsletter
Video interviste
Condividi
Facebook
Twitter
RSS
Invia ad un amico

Condizioni di utilizzo | Privacy | Help
Senza autorizzazione, è vietata la riproduzione anche parziale.
Data ultimo aggiornamento: 28 novembre 2014

Seguici su Facebook!