Ortopedia e Reumatologia

VIDEO

Come fanno le Regioni a verificare l’applicazione delle linee guida sulla prescrizione dei farmaci?


Ruolo della vitamina D nelle diverse fasi della vita della donna


Carenza di vitamina D, quanto è importante il problema in Italia?


Temi caldi del Congresso Nazionale GIBIS di Rimini


Osteogenesi imperfetta, cosa fare per evitare le complicanze severe della malattia


Osteogenesi imperfetta: cos’è, segni, sintomi e diagnosi


Algodistrofia, cos’è e come si fa la diagnosi


Scopriamo il nuovo portale web del GIBIS


Malattie reumatiche, al via progetto “Noi non ci fermiamo” di APMAR e ANMAR


Economia Articolare: obiettivi e sua applicazione nel progetto “Noi non ci fermiamo”


Azioni della vitamina D sull'osso, cosa bisogna sapere?


Quali sono i test per conoscere i livelli di vitamina D?


Quando correggere il deficit di vitamina D e quali dosaggi utilizzare


Nota 79 e rischio di fratture, quali sono le novità?


Fratture, qual è la situazione italiana?


Acromegalia: che cos'è, cause e problematiche scheletriche


Vitamina D, quali sono gli effetti sul muscolo


Quali sono gli esami per valutare la salute dell'osso?


La malattia psoriasica, quando pelle e articolazioni dono infiammate


Come agisce apremilast, nuovo farmaco orale per l'artrite psoriasica


Apremilast, una nuova opzione di cura per l'artrite psoriasica


Fibromialgia, benefici delle cure termali


ARTICOLI

Fratture ossee e diabete tipo 1, il rischio sembra maggiore nel sesso maschile

Uno studio norvegese presentato nel corso del recente congresso ECTS (European Calcified Tissue Society Congress) tenutosi a Salisburgo, in Austria, avrebbe individuato nei pazienti di sesso maschile affetti da diabete di tipo 1 una popolazione aven...

Lupus e nefrite in gravidanza, rischio ridotto in assenza di malattia renale pregressa

In gravidanza il rischio di insorgenza de novo di nefrite lupica è ridotto. Sono invece il riscontro iniziale di malattia renale pregressa e bassi livelli di complemento C4 ad essere associati, in modo indipendente, ad un rischio più elevato di svilu...

Osteoporosi, romosozumab conferma l'efficacia ma emergono segnali cardiovascolari

In uno studio di fase III denomnato ARCH romosozumab ha confermato i dati di efficacia ma anche fatto emergere il segnale di un possibile problema di safety a livello cardiovascolare.

Spondiloartrite assiale, documentati benefici a lungo termine con etanercept

Stando ai risultati provenienti dalla fase di estensione di uno studio sull'impiego di etanercept nel trattamento della spondiloartrite assiale non radiografica (nr-axSpA), pubblicato su Arthritis Care & Research, la risposta al trattamento si mantie...

Artrite reumatoide, un'interruzione temporanea del MTX migliora risposta a vaccino contro l'influenza

In pazienti affetti da artrite reumatoide, sospendere il trattamento con MTX per un mese dalla esecuzione del vaccino anti-influenzale potrebbe migliorare la risposta al vaccino. Questi i risultati di un trial clinico randomizzato di recente pubblica...

Fibromialgia e spondiloartrite assiale: esiste un legame?

Il riscontro di variazioni all'imaging suggestive di spondiloartrite assiale (SpA) è un evento molto frequente nei pazienti con diagnosi di fibromialgia, stando ad uno studio di recente pubblicazione su Arthritis Care & Research.

Buoni risultati nell’artrite psoriasica con abatacept in fase III

Nei pazienti con artrite psoriasica il trattamento con abatacept determina un miglioramento del 20% dei criteri di risposta clinica elaborati dall'American College of Rheumatology (ACR20). Sono le conclusioni di uno studio di fase III, pubblicato su ...

Artrite reumatoide, alcol in dosi moderate ammesso nei pazienti trattati con metotressato

Un consumo moderato di alcol (inferiore a 14 unità/settimanali – es: due bicchieri da 125 ml di vino al giorno a gradazione media), non superiore alle quantità raccomandate dalle linee guida britanniche nella popolazione generale – non si associa ad ...

Giornata mondiale della fibromialgia, servono diagnosi precoci e accurate

Il 12 maggio è la giornata mondiale della Fibromialgia, una sindrome complessa che tocca corpo e anima di chi ne soffre: «Non confondiamola con il solo dolore cronico», dicono gli esperti del CReI, il Collegio Reumatologi Italiani.

Congresso Nazionale di Reumatologia Pediatrica, dall'artrite idiopatica giovanile alle nuove malattie emergenti

Numerosi e significativi i temi affrontati durante il XV Congresso Nazionale di Reumatologia Pediatrica in programma a Brindisi fino al 13 maggio, organizzato dal Gruppo di Studio di Reumatologia pediatrica della Società italiana di Pediatria in coll...

Lupus, micofenolato sodico gastroprotetto batte azatioprina per rapidità e frequenza remissione

Micofenolato sodico gastroprotetto (EC-MPS) è in grado di indurre remissione completa da lupus eritematoso sistemico (LES) in maniera più veloce e piu frequentemente rispetto ad aziatioprina (AZA). Queste le conclusioni di un trial multicentrico rand...

Un fondo nazionale per i farmaci biologici: lo chiede la Società Italiana di Reumatologia

Creare una rete reumatologica in tutte le regioni per garantire l'assistenza migliore possibile ai malati reumatici e istituire, al più presto, un apposito fondo nazionale per i farmaci biologici in reumatologia. E' questa la richiesta avanzata dalla...

Gonartrosi, risultati deludenti con colchicina

Delude la colchicina nella gonartrosi; stando ai risultati di un trial presentato nel corso dell'edizione annuale del congresso OARSI (Osteoarthritis Research Society International (OARSI) World Congress), la colchicina non è stata in grado di ridurr...

Artrite reumatoide, il trattamento precoce migliora gli outcome a lungo termine

Quali sono gli outcome dei pazienti con artrite reumatoide (AR) a più di 20 anni dall'insorgenza della sintomatologia? Quale è l'associazione esistente tra il trattamento precoce (con DMARDs o steroidi) e la mortalità e la disabilità nel corso di que...

Lupus, i livelli di 2 autoanticorpi sono predittivi di ipertensione polmonare

La presenza di anticorpi anti-RNP e anti-SM costituisce un fattore di rischio di ipertensione arteriosa polmonare (PAH) nei pazienti affetti da lupus eritematoso sistemico, stando ai risultati di una metanalisi cinese pubblicata su Lupus.

Osteoporosi e terapia a lungo termine con bisfosfonati: OK a vacanza terapeutica nelle pazienti a basso rischio

Pubblicato sulla rivista Maturitas un position statement EMAS (the European Menopause and Andropause Society) sulla gestione della terapia a lungo termine con i bisfosfonati o con denosumab, che ammette la possibilità di interrompere il trattamento ...

Ruolo della vitamina D per la salute dell'osso. Documento degli esperti del GIOSEG

Per chiarire il ruolo della vitamina D per la salute dell'osso, i clinici e ricercatori del GIOSEG (il Gruppo di Studio sull'osteoporosi da glucocorticoidi e sull'endocrinologia dello scheletro), hanno pubblicato un documento dal titolo “La vitamina ...

Spondiloartrite assiale non radiografica, l'infiammazione può svilupparsi in seguito

I pazienti con spondiloartrite assiale non-radiografica, senza evidenza obiettiva iniziale di infiammazione, possono successivamente mostrare infiammazione localizzata (documentata mediante imaging a risonanza magnetica) e/o sistemica (livelli elevat...

Ipofosfatemia X-linked, risultati incoraggianti in Fase III per burosumab

Con un comunicato stampa, Ultragenyx Pharmaceutical ha annunciato i risultati positivi a 24 settimane provenienti dallo studio di Fase 3 in doppio cieco, controllato vs placebo, relativi all'impiego di burosumab in pazienti adulti affetti da Ipofosfa...

Osteoporosi, i farmaci utilizzati sono altrettanto efficaci nei pazienti nefropatici?

I benefici e i rischi derivanti dal trattamento di pazienti nefropatici cronici con farmaci impiegati per la prevenzione dei processi di depauperamento osseo e le fratture successive restano ancora oggi incerti. Questo il responso di una rassegna sis...