questa settimana

Lunedi 15 Maggio 2017

Al via Caravaggio, studio clinico su cancro e tromboembolismo: la ricerca FADOI diventa europea

Promosso da FADOI e tutto italiano, il progetto coinvolge 1200 pazienti nel mondo che hanno tumore e malattie tromboemboliche

Ipertensione e malattie renali croniche nell'adulto: la diagnosi si fa in utero

Fattori di rischio in fase prenatale e “buone pratiche” per la prevenzione di pressione alta e danni ai reni, tra le cause più frequenti di morte nel mondo.

Andrea Giustina nuovo presidente della Società Europea di Endocrinologia

E' italiana la presidenza della prestigiosa Società Europea di Endocrinologia, che ha eletto con il 65% dei voti a favore il professor Andrea Giustina, Full Professor of Endocrinology and Metabolism all'Università Vita e Salute San Raffaele e attuale...

James MacDonald nuovo general manager di HRA Pharma Italia

James MacDonald è il nuovo General Manager di HRA Pharma Italia, multinazionale farmaceutica francese leader nel campo della contraccezione d'emergenza.

Epatite C: disponibile in Italia sofosbuvir e velpatasvir, primo regime pangenotipico

Si tratta del primo regime in singola compressa giornaliera efficace contro tutti i genotipi del virus dell'epatite C. La nuova terapia, che combina i principi attivi sofosbuvir e velpatasvir, è stata ammessa alla rimborsabilità dall'Agenzia Italiana...

Ema

La Commissione europea indaga sulle politiche di pricing di Aspen Pharmacare

La Commissione europea ha reso noto di aver avviato un'indagine formale sulla società farmaceutica Aspen Pharmacare basata sull’ipotesi che l’azienda sudafricana abbia imposto "un prezzo eccessivo" per cinque farmaci anti cancro.

Martedi 16 Maggio 2017

Antistaminici: nel 2016 in Italia vendite su dell’1,7%

Nel 2016 la spesa per gli antistaminici in Italia è aumentata rispetto all’anno precedente del +1,7% così come i volumi +1,3% rispetto al 2015. A fotografare lo scenario è QuintilesIMS Italia, società leader mondiale nella misurazione e analisi dei m...

Ipertensione arteriosa colpisce un italiano su quattro, 17 maggio la giornata mondiale

Nel nostro paese 16 milioni di italiani sono colpiti da questo problema (il 33% sono uomini, il 31% donne), causa principale di un numero rilevante di complicanze cardiovascolari. E “il killer silenzioso”, che ogni anno costa la vita a circa 10 milio...

Steatosi epatica non alcolica e consumo di alcol, quale collegamento?

Durante il Digestive Disease week in corso a Chicago sono stati presentati i risultati di uno studio che ha indagato gli effetti del consumo moderato di alcool sulla malattia epatica non alcolica. Lo studio mostra che un consumo pari a metà bevanda s...

Migliore funzionalità del tessuto adiposo con canagliflozin rispetto alla glimepiride

Canagliflozin, inibitore dell’SGLT2, migliora l’attività del tessuto adiposo, indipendente dalla perdita di peso, negli adulti con diabete di tipo 2, rispetto alla terapia con glimepiride. È quanto hanno riferito i ricercatori dello studio, condotto ...

Liraglutide efficace anche nel trattamento del diabete di tipo 1

Il trattamento con liraglutide riduce i livelli di emoglobina glicata (HbA1c) nei pazienti con diagnosi di diabete mellito di tipo 1. È quanto emerge dai risultati di una review e meta-analisi presentati durante il meeting annuale dell’American Assoc...

Ferritina e sideremia, marker surrogati nel diabete di tipo 2

Diversi indici di ferro sono stati associati ai livelli di emoglobina glicata nei pazienti con diabete di tipo 2 non adeguatamente controllato. Sono le conclusioni di uno studio trasversale esposto al meeting annuale dell’American Association of Endo...

Atezolizumab, già approvato per il cancro della vescica, delude in studio di conferma

Un'analisi ad interim dello studio di fase III IMvigor211 ha rilevato che l'inibitore di PD-L1 atezolizumab non ha raggiunto il suo end point primario di miglioramento della sopravvivenza globale rispetto alla chemioterapia in pazienti con tumore uro...

Predire steatosi epatica e sindrome metabolica nei pazienti diabetici, gli indici affidabili

L'indice del fegato grasso e l'indice della steatosi epatica sono marcatori efficaci per la previsione del contenuto di grasso epatico e della sindrome metabolica nei pazienti diabetici, secondo i risultati di uno studio recentemente pubblicato sulla...

Inibitore delle JAK1-chinasi, efficace in pazienti con Crohn difficili da trattare

Upadacitinib, inibitore selettivo della janus chinasi 1 (JAK1-inhibitor) ha indotto efficacemente la remissione a vari livelli nei pazienti con malattia di Crohn in cui quasi tutti i farmaci anti fattore di necrosi tumorale, precedentemente, avevano ...

Mercoledi 17 Maggio 2017

Emofilia, revisione accelerata Fda per nuova terapia genica

La biotech Sangamo Therapeutics ha annunciato che l'Fda ha concesso la designazione Fast Track a SB-525, una terapia genica sperimentale in sviluppo per l'emofilia A. La terapia è stata progettata come una singola strategia di trattamento destinata a...

Generici, chi ha venduto di più nel 2016?

Il 2016 è stato un anno turbolento anche per i produttori di farmaci generici e non solo per le aziende che puntano ai farmaci di marca. Anche le aziende specializzate nei generici si trovavano a fronteggiare una forte pressione sui prezzi che si ins...

Alfonso Gentile nuovo Medical & Regulatory Director di Takeda Italia

Da pochi giorni, Alfonso Gentile è il nuovo Medical & Regulatory Director di Takeda Italia, la filiale nazionale della multinazionale giapponese. Laureato in Medicina e Chirurgia all’Università Sapienza di Roma, con specializzazione in Ematologia, Ge...

Flecainide efficace nella fibrillazione atriale in età pediatrica

Una dose orale di flecainide, regolata in base al peso del paziente, ha dato buoni risultati nei soggetti pediatrici che presentavano un esordio di fibrillazione atriale.

Trombosi post cardiologia interventistica, terapia antiaggregante singola o doppia migliore rispetto ad altre

La singola o doppia terapia con antiaggreganti piastrinici risulta più efficace della tripla terapia e della terapia combinata, costituita da un antiaggregante e un anticoagulante, nel controllare la formazione di trombi dopo sostituzione della valvo...

Giovedi 18 Maggio 2017

Epatite C: nuove prospettive di cura con elbasvir/grazoprevir

Da poco è disponibile nel nostro Paese la combinazione di elbasvir, inibitore della proteasi NS5A del virus HCV, e grazoprevir, inibitore della proteasi NS3/4A, un farmaco sviluppato da MSD che ha ottenuto l'autorizzazione dell'Aifa per il trattament...

Legislazione, vincoli finanziari e tutela del paziente. Al medico rimane un’area di autonomia?

La prescrizione è l’atto con cui il medico stabilisce, in piena autonomia e libertà, quale esame diagnostico richiedere o quale farmaco debba essere somministrato al proprio assistito e con quale modalità. Di questo principio di autonomia e di come o...

Diabete: liraglutide non controlla solo la glicemia, riduce il rischio di danni al cuore e al rene

Liraglutide ha dimostrato nelle persone con diabete tipo 2, di ridurre del 22 per cento il rischio di morte per cause cardiovascolari e del 15 per cento la mortalità per tutte le cause; non solo, liraglutide sembra ridurre il rischio di peggioramento...

Napoli, al via il XXI Congresso Nazionale dell'Associazione Nazionale Medici Diabetologi

Quali sono i principi fondamentali per una gestione integrata del paziente e quali sono le nuove tecnologie in tema di prevenzione e diagnosi precoce? Esperti diabetologi italiani si confronteranno sul tema in occasione del XXI Congresso Nazionale d...

Tumori: ogni anno più di 183mila nuove diagnosi negli anziani. Un aiuto dalla nanomedicina

Ogni anno in Italia più di 183mila tumori vengono diagnosticati in pazienti over 70. Oggi abbiamo a disposizione oggi terapie più efficaci e meglio tollerate e nuove tecnologie nelle cure come le nanotecnologie. Alle prospettive offerte da questo app...

Tumori: in Italia servono 806 giorni per i farmaci innovativi. Lo denuncia la FAVO

I pazienti oncologici italiani attendono in media 806 giorni, cioè 2,2 anni, per accedere a un farmaco anti-cancro innovativo. È il tempo che trascorre fra il deposito del dossier di autorizzazione e valutazione presso l'Agenzia Europea dei Medicinal...

De Biasi: “no alle difformità territoriali nei farmaci anti-cancro

“La maggiore sopravvivenza media della popolazione italiana con patologie oncologiche è certamente un dato confortante, la medicina personalizzata apre a nuove speranze, l'immunologia fa passi da gigante in particolare per i tumori rari. E tuttavia n...

Digital Health: pazienti al centro e medici sempre più attivi nella ricerca di informazioni

L'utilizzo dei canali digitali da parte del medico è centro della seconda edizione del convegno Digital Health organizzato a Milano da GfK e intitolato ʺL'efficacia delle strategie Multichannel e la Patient Centricity".

Dolore da cancro, evidenze non definitive su efficacia del tramadolo

Un recente revisione sistematica della letteratura, pubblicata su database Cochrane, ha evidenziato che ci sono prove di bassa qualità per stabilire che realmente il tramadolo sia efficace nella riduzione del dolore da cancro. Anche le evidenze di ef...

Venerdi 19 Maggio 2017

Angioedema ereditario, bene lanadelumab in Fase III, primo inibitore della callicreina

Sono positivi i risultati di un trial di fase III condotto con il farmaco sperimentale lanadelumab in pazienti con angioedema ereditario (HAE). Lo annuncia Shire con un comunicato. Il farmaco è un anticorpo monoclonale che ha come bersaglio la calli...

Paroxetina solo ai maggiorenni, raccomandazione Aifa

Gli antidepressivi a base di paroxetina non vanno prescritti agli individui di età inferiore ai 18 anni per mancanza di significativi dati di efficacia a fronte di un aumentato rischio di comportamento suicidario e atteggiamento ostile. E’ quanto ric...

Parkinson: colpiti 230mila italiani. Per migliorare l’assistenza, fondamentale attivare nelle Regioni percorsi integrati di diagnosi e cura

Approfondire le implicazioni di carattere organizzativo dell’area terapeutica del Parkinson, dalla diagnosi alla presa in carico del paziente fino alla dispensazione delle cure, farmacologiche e non, individuando modelli gestionali in grado di integr...

Ca del colon-retto metastatico, efficace doppio attacco anti-HER2

La combinazione di trastuzumab con l'inibitore delle tirosin chinasi (TKI) lapatinib ha portato a una percentuale di risposta obiettiva complessiva del 30% in pazienti con carcinoma del colon-retto metastatico HER2-positivo pesantemente pretrattati.

Ema

Tumore del polmone NSCLC ALK+, parere europeo positivo per ceritinib in prima linea

Il Comitato per i medicinali per uso umano dell'agenzia europea per i medicinali (CHMP) ha raccomandato di ampliare l'indicazione di ceritinib all’impiego come monoterapia per il trattamento di prima linea di pazienti con carcinoma polmonare non a pi...

Cancro del polmone, pembrolizumab rimborsato dal SSN in prima e seconda linea

A seguito dell'esito positivo della trattativa con l'azienda produttrice (MSD), il Consiglio di Amministrazione dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha ratificato l'autorizzazione all'ammissione alla rimborsabilità del medicinale Keytruda (princi...

Ema

Diabete, il CHMP raccomanda l'approvazione della versione biosimilare di insulina lispro

Il comitato per i medicinali per uso umano dell'agenzia europea per i medicinali (CHMP) ha adottato un parere positivo in merito a una richiesta di deposito per la versione biosimilare di Humalog di Eli Lilly (insulina lispro). Il farmaco è stato me...

Ema

Parere positivo europeo per tre biosimilari di rituximab

Sono ben tre i biosimilari di rituximab che hanno ricevuto il semaforo verde del Chmp, che preclude all’approvazione europea. Si tratta di Blitzima, Tuxella e Ritemvia. I tre farmaci sono tutti registrati da Celltrion Healthcare Hungary Kft.

SIMIT: Per il virus del morbillo non scendere al di sotto del 95% di vaccinati

Attualità, vaccini, politiche e innovazioni nella strategia di prevenzione: decisa la presa di posizione da parte di SIMIT Società scientifica degli specialisti in contemporanea con la decisione e il via libera da parte del Consiglio dei ministri al ...

Sabato 20 Maggio 2017

Parkinson, pramipexolo a rilascio prolungato o immediato: pari efficacia e sicurezza, più pratico il primo

Nei pazienti affetti da malattia di Parkinson (PD) il pramipexolo a rilascio prolungato (pramipexolo ER) risulta sicuro ed efficace tanto quanto la formulazione a rilascio immediato (pramipexolo IR). La conferma viene da uno studio pubblicato online ...

Malattie polmonari sostenute da micobatteri non tubercolari (NTM), una metanalisi fa il punto

I micobatteri non tubercolari (NTM) rendono conto dell'incremento osservato della percentuale di casi di malattie polmonari. Inoltre, il trattamento non chirurgico, da solo, non risulta efficace. Questi i risultati principali di una metanalisi cines...

Meningite tubercolare, trattamento precoce ed aggressivo riduce la mortalità

Uno studio vietnamita di recente pubblicazione su Clinical Infectious Diseases suggerisce come l'adozione di un trattamento precoce ed aggressivo, unito all'identidicazione della meningite tubercolare farmaco-resistente (TBM) rappresentino i fattori ...

Evacetrapib, dallo studio ACCENTUATE nuovi indizi sul perché dell'inatteso insuccesso degli inibitori CETP

Sono stati pubblicati su “Atherosclerosis” i risultati dello studio ACCENTUATE, in cui sono stati confrontati gli effetti di tre strategie sui parametri lipidici in pazienti con malattia cardiovascolare aterosclerotica (ASCVD) e/o diabete trattati co...

Emicrania, terapia combinata ibuprofene e lorazepam migliora dolore e altri sintomi

La terapia combinata con ibuprofene e lorazepam è più efficace nell'alleviare dolore a altri sintomi dell'emicrania acuta rispetto ai trattamenti monoterapici con ibuprofen. E' quanto mostrato in un lavoro pubblicato su Electronic physician.

SM, daclizumab beta prevale su IFN beta-1a nel miglioramento della velocità di elaborazione cognitiva

Pubblicati online sul “Multiple Sclerosis Journal”, i risultati dello studio DECIDE forniscono la prova di un beneficio dal trattamento con daclizumab beta, rispetto all'interferone beta-1a per via intramuscolare (IM IFN beta-1a), sulla velocità di e...

Fda

Cancro del polmone metastatico, Fda approva pembrolizumab più chemio come prima linea qualunque sia l’espressione di PD-L1

Cancro del polmone metastatico, Fda approva pembrolizumab più chemio come prima linea qualunque sia l’espressione di PD-L1 L’Fda ha approvato l’immunoterapico pembrolizumab in combinazione con pemetrexed per la terapia di prima linea di pazienti con ...

AF e rischio ictale, incremento dei candidati alla terapia anticoagulante orale con l'introduzione del punteggio CHA2DS2-VASc

L'adozione del punteggio CHA2-DS2-VASc - raccomandata dalle linee guida emanate consensualmente dalle principali società scientifiche cardiologiche USA nel 2014 - porta a riclassificare il 64,5% dei pazienti con fibrillazione atriale (AF) con bassi p...

Domenica 21 Maggio 2017

Ema

BPCO, parere positivo europeo per la prima tripla combinazione, un farmaco di ricerca Chiesi

Il Chmp ha raccomandato l'autorizzazione all'immissione in commercio di Trimbow, una combinazione di tre medicinali inalatori, per il trattamento di mantenimento di pazienti adulti con broncopenumopatia cronico ostruttiva da moderata a grave (BPCO) c...

PCI in segmenti ad alto rischio, sospensione di DAPT più frequente ma senza rischi se consigliata dal clinico

Secondo uno studio di registro, i cui risultati sono stati pubblicati online sull'International Journal of Cardiology, rispetto ad altri interventi coronarici percutanei (PCI) i pazienti sottoposti a stenting del tronco comune (LM) o del tratto pross...

Ema

Restrizioni in vista per la vancomicina, le chiede il Chmp

I medici non dovrebbero più prescrivere le capsule di vancomicina per trattare l'enterocolite da stafilococco o decontaminare il tratto gastrointestinale in pazienti immunocompromessi, perché le attuali prove scientifiche non supportano queste applic...

Antinfiammatori topici, efficacia nel dolore acuto

Formulazioni topiche di diclofenac e ketoprofene sono utili in condizioni di dolore acuto come stiramento tendineo o trauma ai legamenti. E' quanto emerge da una revisione sistematica della letteratura pubblicata sul database Cochrane Database of Sys...

8 nuovi farmaci in commercio

Nuove specialità medicinali: Alikres, Mundoson, Muscoril contratture e dolore. 4 nuovi farmaci equivalenti

2 variazioni prezzo

2 variazioni di classe

Malattia di Pompe, prima Consensus europea sull'avvio e la sospensione dell'ERT nel paziente adulto

È stata pubblicata online sull'European Journal of Neurology la prima Consensus europea relativa all'avvio e alla sospensione della terapia enzimatica sostituiva (ERT) nei pazienti adulti affetti da malattia di Pompe. Le raccomandazioni sono state st...

Conferme per insulina glargine 300 UI dal congresso dell'AMD

Al XXI Congresso dell'Associazione Medici Diabetologi in corso a Napoli fino al 20 maggio, sono state presentate nuove evidenze a supporto della sicurezza e dell'efficacia della sua insulina glargine di nuova generazione (insulina glargine 300 U/mL)....

Dolore, in Europa costa fino a 441 miliardi di euro all'anno

I costi sanitari diretti e indiretti stimati per i disturbi cronici di dolore negli Stati membri europei variano tra il due e il tre per cento del PIL in tutta l'UE. Per il 2016, questa stima raggiunge i 441 miliardi di euro. Pertanto, prima del simp...

Lunedi 22 Maggio 2017

Recordati acquisisce da AstraZeneca i diritti europei del metoprololo. Affare da $300 mln

Recordati ha annunciato la firma di un accordo con AstraZeneca per l'acquisizione dei diritti Europei che riguardano i prodotti Seloken/Seloken ZOK (metoprololo succinato) e la combinazione fissa Logimax (metoprololo succinato e felodipina). Il corr...

Tumori tiroide raddoppiati negli ultimi 20 anni. Metastasi ossee nel 7% dei pazienti

Si chiama M.OS.CA.T.I. (Metastasi OSsee da CArcinoma Tiroideo in Italia) il primo studio multicentrico retrospettivo che ha indagato in ‘real life’ la gestione e i risultati del trattamento delle metastasi ossee derivate dal carcinoma differenziato d...

Malattia di Crohn, mortalità ridotta dopo anti-TNF rispetto ai corticosteroidi

Ridotto rischio di mortalità, eventi cardiovascolari e di frattura dell'anca. E' quanto osservato in pazienti con malattia di Crohn trattati con farmaci anti-TNF rispetto ai pazienti trattati con corticosteroidi per lungo periodo. La ricerca è stata ...

Colangite biliare primitiva, definiti i criteri per il controllo della malattia

Otto anni dopo la pubblicazione delle ultime linee guida sulle malattie colestatiche del fegato, gli esperti europei hanno rilasciato un nuovo documento, questa volta dedicato esclusivamente alla colangite biliare primitiva (CBP). Le nuove linee guid...

Diagnosi di epatite C, arriva il test ultrarapido e sensibile

Uno studio multicentrico australiano pubblicato sulla rivista Lancet Gastroenterology and Hepatology ha evidenziato che è possibile in meno di due ore conoscere con alta sensibilità e specificità se un soggetto è affetto da infezione da virus dell'ep...

Sclerosi multipla, nuovo successo in Fase III per ozanimod

Secondo centro per ozanimod, il nuovo farmaco orale in sviluppo per la terapia della sclerosi multipla recidivante remittente. Il farmaco ha raggiunto l'end point in uno studio di Fase III denominato RADIANCE, che valutata il tasso annualizzato di re...