CONFERENZE STAMPA

Il 50% dei malati di tumore oggi guarisce. Modello oncologico italiano primo in Europa

L'aumento della sopravvivenza dei malati di tumore rappresenta una grande vittoria per la scienza e per la medicina, ma anche il principio di nuove sfide per il Sistema Sanitario Nazionale. Emergono infatti nuovi bisogni e altri diritti sociosanitari che vanno assicurati ai malati di cancro per un ritorno alla vita normale e produttiva.

Il progressivo miglioramento nelle strategie di controllo dei tumori si riscontra a livello globale. Ma il caso italiano si configura come un’eccellenza in grado di distinguersi dagli altri Paesi. Ma quali sono i bisogni dei pazienti che oggi sopravvivono a un tumore? A questa domanda hanno cercato di dare risposta gli esperti riuniti a Roma in occasione di un convegno incentrato su questi temi.

Cliccando sulle immagini a fianco è possibile consultare l’articolo inerente alla conferenza stampa e le video interviste.



Quali sono i problemi che devono affrontare i pazienti guariti da un tumore?

Prof. Francesco De Lorenzo
Prof. Francesco De Lorenzo Presidente della Federazione italiana delle Associazioni di Volontariato ...

Quale sarÓ l'impatto dei biosimilari nella realtÓ italiana? Ce lo rivela uno studio del CEIS

Prof. Francesco Saverio Mennini
Prof. Francesco Saverio Mennini Direttore EEHTA - Ceis, FacoltÓ di economia UniversitÓ di Roma "Tor ...

Oncologia italiana a livelli di eccellenza. Aspetti positivi del modello del nostro Paese

Dott. Carmine Pinto
Dott. Carmine Pinto Direttore dell'UnitÓ Operativa di Oncologia Medica del Clinical Cancer Center di...