CONFERENZE STAMPA

Le malattie cardiovascolari nella donna: quali differenze di genere?

Lo sapevate che il cuore delle donne non è uguale a quello degli uomini? Negli ultimi anni si va sempre più diffondendo il concetto di medicina di genere, anche per le malattie cardiovascolari, che rappresentano la principale causa di morte tra le donne, con numeri assoluti di decessi superiori rispetto agli uomini.

Quali sono i motivi di questa diversità tra uomo e donna, come gestire le malattie cardiovascolari in queste ultime, ci sono delle particolari accortezze? Di questi temi si è parlato a Milano in occasione del Convegno “Sicurezza e Malattie Cardiovascolari nella Donna” organizzato da Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, in collaborazione con Daiichi Sankyo Italia.

Cliccando sulle immagini a fianco
è possibile consultare l'articolo scritto nel corso della conferenza stampa e le video interviste.




Alimentazione nelle donne: consigli pratici per vivere più a lungo e in salute

Dott.ssa Sara Farnetti
Dott.ssa Sara Farnetti Specialista in Medicina Interna con Ph.D in Fisiopatologia della Nutrizione ...

Che cos'è la cardioncologia? Le donne sono più sensibili alla tossicità dei farmaci oncologici?

Dott.ssa Antonella Fava
Dott.ssa Antonella Fava Dirigente Medico Cardiologia Universitaria Azienda Osp. Univ. Città della Sa...

Malattie cardiovascolari, le donne sono più colpite?

Dott.ssa Battistina Castiglioni
Dott.ssa Battistina Castiglioni Resp. SS Cardiologia Interventistica, UOC Cardiologia 2, Dipartimen...

Patologie aritmiche, esistono delle differenze di genere?

Dott.ssa Roberta Brambilla
Dott.ssa Roberta Brambilla U.O.S Elettrofisiologia, Dipartimento Cardiovascolare, ASST Lecco.

Le donne hanno un rischio più elevato di fibrillazione atriale e ictus?

Dott.ssa Giulia Magnani
Dott.ssa Giulia Magnani Dirigente Medico, U.O. Cardiologia, Azienda Ospedaliero Universitaria di Pa...