CONGRESSI

POST-SAN DIEGO 2018, novitÓ da ASH

La biologia e la clinica delle neoplasie ematologiche stanno drammaticamente cambiando. Lo sviluppo di ôtarget-therapiesö, frutto di anni di studi biologici sui meccanismi alla base delle neoplasie ematologiche, si sta diffondendo sempre di pi¨, talora con una indubbia associata ridotta mortalitÓ. In particolare, una sempre maggiore importanza viene attribuita alla biologia molecolare delle leucemie acute e croniche, delle malattie linfoproliferative e di quelle immunoproliferative.

Come negli anni precedenti, anche questo importante appuntamento a Bologna con la 12° edizione ha offerto agli ematologi italiani un adeguato aggiornamento sui più importanti progressi verificatisi a livello biologico e terapeutico nel corso del 2018.

Come già evidenziato nelle precedenti edizioni, l’obiettivo primario di questo evento educazionale è stato quello di favorire l’aggiornamento scientifico dei numerosi colleghi italiani, che non hanno potuto partecipare al congresso ASH e nel contempo sviluppare un sempre più ampio dibattito sulle tematiche e problematiche biologiche e terapeutiche nelle patologie ematologiche di maggiore interesse.



Alla scoperta delle CAR T-cells: cosa sono, chi pu˛ giovarsene e quali sfide pongono?

Prof. Paolo Corradini
Prof. Paolo Corradini Direttore Divisione di Ematologia, Fondazione IRCCS - Istituto Nazionale dei T[...]

AR T-cells, una rivoluzione nella cura dei tumori del sangue

Prof. Pier Luigi Zinzani
Prof. Pier Luigi Zinzani Professore Ordinario di Ematologia, Dipartimento di Medicina Specialistica,[...]

Leucemia linfatica cronica: come si cura e quali novitÓ dal congresso americano ASH

Prof. Giovanni Pizzolo
Prof. Giovanni Pizzolo GiÓ Professore Ordinario di Ematologia, UniversitÓ degli studi di Verona

Leucemia linfatica cronica: che cos'Ŕ e come scoprirla?

Prof. Giovanni Pizzolo
Prof. Giovanni Pizzolo GiÓ Professore Ordinario di Ematologia, UniversitÓ degli studi di Verona

Linfoma follicolare, novitÓ in terapia dal congresso ASH 2018

Prof. Luca Arcaini
Prof. Luca Arcaini Professore di Ematologia, UniversitÓ degli Studi di Pavia, Clinica Ematologica de[...]

CAR T-cells: quali sono le prospettive future?

Prof. Carmelo Carlo-Stella
Prof. Carmelo Carlo-Stella Professore associato di Ematologia, Humanitas University; IRCCS Humanita[...]

Leucemia linfatica cronica, novitÓ dal congresso ASH 2018 sulla terapia di prima linea

Prof. Antonio Cuneo
Prof. Antonio Cuneo Ordinario di Ematologia, UniversitÓ degli Studi di Ferrara

Prevenzione delle trombosi le ultime novitÓ dal convegno post-ASH 2018

Prof.ssa Anna Falanga
Prof.ssa Anna Falanga Direttore Dipartimento di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale e del Cent[...]

CAR T-cells: novitÓ per la cura del linfoma diffuso a grandi cellule B dall'ASH 2018

Dott.ssa Anna Guidetti
Dott.ssa Anna Guidetti Divisione di Ematologia, Fondazione IRCCS - Istituto Nazionale dei Tumori, Mi[...]

Leucemia linfatica cronica: novitÓ su biologia e prognosi: novitÓ dal convegno post-ASH 2018

Prof. Massimo Massaia
Prof. Massimo Massaia Professore associato di Ematologia, UniversitÓ degli Studi di Torino; Direttor[...]

Leucemia linfatica cronica, novitÓ dal congresso ASH 2018 sulla terapia di salvataggio

Dott.ssa Francesca Mauro
Dott.ssa Francesca Mauro Dipartimento di Biotecnologie Cellulari ed Ematologia, UniversitÓ degli Stu[...]

Mieloma multiplo, novitÓ dal congresso ASH 2018 sulla terapia di salvataggio

Prof.ssa Francesca Patriarca
Prof.ssa Francesca Patriarca Responsabile Centro Trapianti Clinica Ematologica ASU Udine; Responsabi[...]

Terapia delle sindromi mielodisplastiche: stato dell'arte e novitÓ dal congresso ASH 2018

Prof. Valeria Santini
Prof. Valeria Santini Professore associato di Ematologia, NDS Unit, AOU Careggi, UniversitÓ degli St[...]

Ultime novitÓ sulla terapia dei difetti acquisiti della coagulazione. Convegno post-ASH 2018

Prof.Sergio Siragusa
Prof.Sergio Siragusa Professore Ordinario di Ematologia, UniversitÓ degli Studi di Palermo; Direttor[...]

Terapia del linfoma di Hodgkin: novitÓ dal post-ASH 2018

Prof. Michele Spina
Prof. Michele Spina Direttore Divisione Oncologia Medica e Tumori immuno-correlati, CRO Aviano (PN)

Gestione della policitemia vera novitÓ dal convegno post-ASH 2018

Prof. Alessandro M. Vannucchi
Prof. Alessandro M. Vannucchi Professore Ordinario di Ematologia, UniversitÓ degli Studi di Firenze;[...]

Terapia del linfoma diffuso a grandi cellule B: ultime novitÓ dal convegno post-ASH 2018

Prof. Umberto Vitolo
Prof. Umberto Vitolo Direttore SC di Ematologia, AOU CittÓ della Salute e della Scienza di Torino.

Mieloma multiplo, novitÓ dall'ASH 2018 sulla terapia iniziale

Dott.ssa Elena Zamagni
Dott.ssa Elena Zamagni Dipartimento di Medicina Specialistica, Diagnostica e Sperimentale, Istituto [...]

Quali novitÓ nel trapianto allogenico per la leucemia mieloide acuta?

Prof. Alessandro Rambaldi
Prof. Alessandro Rambaldi Professore di Ematologia, UniversitÓ degli Studi di Milano; Direttore S.C.[...]

Dal congresso americano ASH 2018 tante innovazioni in ematologia: quali ricadute per i pazienti?

Felice Bombaci
Felice Bombaci Responsabile nazionale Gruppi Ail Pazienti Associazione Italiana contro le leucemie [...]

Cosa fare quando le sindromi mielodisplastiche evolvono in leucemia acuta?

Prof. Matteo Giovanni Della Porta
Prof. Matteo Giovanni Della Porta Professore di Ematologia, Humanitas University, MIlano; Responsabi[...]

Leucemie acute: quali novitÓ in terapia dal congresso americano ASH 2018?

Prof. Fabrizio Pane
Prof. Fabrizio Pane Direttore UO di Ematologia e Trapianti di midollo, AOU Policlinico di Napoli