Circa il 50% dei pazienti con Lupus Eritematoso Sistemico svilupperà nel corso della malattia un impegno renale. Ce ne parla la Prof.ssa Marta Mosca, Direttore UO di Reumatologia, Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana, Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale, Università di Pisa.