Analisi della varianza

E' un’analisi utilizzata per saggiare differenze tra le medie di più di due gruppi di soggetti. L’analisi calcola il valore della statistica F a cui è associato un valore di probabilità (p) che permette di rifiutare o accettare l’ipotesi nulla di uguaglianza tra le medie di tutti i gruppi. Se l’ipotesi nulla viene rigettata e si conclude quindi per una differenza non casuale tra le medie dei vari gruppi, è possibile poi effettuare dei test post-hoc che consentono di capire quali sono i gruppi diversi.