Cmax (Concentrazione di picco)

Rappresenta la massima concentrazione plasmatica raggiunta dopo la somministrazione del farmaco. È un indice della velocità del processo di assorbimento ma in alcune situazioni anche dell’unità assorbita.