Distribuzione normale/Gaussiana

La distribuzione normale è la più usata in statistica poiché molte tecniche dell’inferenza assumono questa distribuzione. È una distribuzione di probabilità continua definita da due quantità: la media e la deviazione standard.

Cambiando solo la media si ottiene uno spostamento dell’intera curva sull’asse dell’ascisse (dalla distribuzione A alla distribuzione C), cambiando soltanto la deviazione standard si cambia il grado di dispersione della distribuzione (dalla distribuzione A alla distribuzione B).

La distribuzione normale ha forma a campana e simmetrica e assume valori compresi tra -∞ e + ∞.. Le sue misure di posizione centrale (media, mediana, moda) coincidono. Il 68%,delle osservazioni sono comprese nell’intervallo compreso tra la media ±1 deviazione standard, il 95% nell’intervallo compreso tra la media ±2 deviazioni standard e il 99.7% nell’intervallo compreso tra la media ±3 deviazione standard.