League tables

Si tratta di “classifiche” potenzialmente utilizzabili nell’ambito dei processi decisionali finalizzati all’aumento dell’efficienza allocativa di un sistema sanitario.

In testa alla classifica vengono poste le tecnologie più efficienti (a più basso rapporto di costo-efficacia incrementale) e poi via via le altre.

Quando c’è un nuovo progetto da valutare, si vede come esso si colloca rispetto alla classifica confrontando il suo ICER (vedi “Analisi costoefficacia incrementale”) con quelli di quest’ultima.