Mediana

E' l’osservazione che occupa il valore centrale, quando una serie di dati è ordinata dal valore più piccolo al più grande. Es: per calcolare l’età mediana in un campione di 5 bambini i cui valori sono: 10, 7, 9, 6, 8, si ordinano: 6,7,8,9,10 e si prende il valore centrale: l’età mediana=8 anni. Se il numero dei valori fosse pari, si prenderebbe la media dei due valori centrali. La mediana è una misura di tendenza centrale utile per descrivere sia una distribuzione gaussiana (ed in quel caso il valore della mediana coinciderà con quello della media e della moda) che per descrivere distribuzioni non gaussiane.