Studi di superiorità

Sono studi disegnati allo scopo di dimostrare che il nuovo trattamento è superiore a quello di confronto, attraverso la formulazione dell’ ipotesi nulla della non differenza tra trattamenti.

Se tale ipotesi viene rigettata mediante un test statistico si conclude per l’ipotesi alternativa di superiorità del nuovo trattamento.

Nella formulazione delle due ipotesi viene stabilita una differenza tra i due interventi che si ritiene rilevante dal punto di vista clinico.