Ca al polmone avanzato, pembrolizumab più chemio possibile nuovo standard di prima linea per il tipo squamoso. #ASCO2018

La combinazione del farmaco immunoterapico anti-PD-1 pembrolizumab con la chemioterapia di prima linea migliora in modo significativo sia la sopravvivenza sia la percentuale di risposta rispetto alla sola chemio nei pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule metastatico, con istologia squamosa. Lo dimostrano i risultati ad interim dello studio multicentrico di fase 3 KEYNOTE-407, uno dei più interessanti sul tumore al polmone presentati quest'anno al congresso dell'American Society of Clinical Oncology (ASCO), a Chicago.

Mieloma multiplo: combinazione elotuzumab aggiunto a pomalidomide e desametasone riduce rischio di progressione del 46%

Obiettivo raggiunto per ELOQUENT-3, uno studio internazionale di Fase 2 che valuta l'aggiunta di elotuzumab a pomalidomide e basse dosi di desametasone (EPd) in pazienti con mieloma multiplo recidivato/refrattario (RRMM). Lo studio ha dimostrato un miglioramento statisticamente e clinicamente significativo della sopravvivenza libera da progressione (PFS) nei pazienti trattati con EPd rispetto a quelli trattati con pomalidomide e desametasone (Pd) da soli.

Leucemia mieloide acuta: quizartinib riduce del 24% il rischio di morte #EHA2018

Il quizartinib in monoterapia prolunga la sopravvivenza rispetto alla chemioterapia di salvataggio, nei pazienti con leucemia mieloide acuta (LMA) recidivante o refrattaria con mutazioni FLT3-ITD, dopo il trattamento di prima linea, con o senza trapianto di cellule staminali ematopoietiche.

Leucemia a cellule capellute: risposte complete e durature con moxetumomab pasudotox

Moxetumomab pasudotox, la prima immunotossina ricombinante ad azione mirata contro la proteina CD22, un glicopeptide iperespresso dall'85% delle neoplasie a cellule B, ha prodotto risposte importanti e durature in un'elevata percentuale di pazienti pretrattati affetti da leucemia a cellule capellute (HCL) recidivante/refrattaria.

1 variazione di classe

Lupus, in fase II ustekinumab meglio del placebo nel migliorare i parametri della malattia#EULAR2018

I pazienti con lupus eritematoso sistemico attivo (LES), sottoposti al trattamento con l'anticorpo monoclonale ustekinumab, hanno riportato miglioramenti significativi di diversi parametri della malattia rispetto al placebo dopo 24 settimane.
Sono i risultati di uno studio di Fase II presentato all'Annual European Congress of Rheumatology (EULAR 2018) che si è tenuto ad Amsterdam.

Diabete di tipo 2, semaglutide orale superiore a liraglutide e sitagliptin in due nuovi studi di Fase IIIa

I pazienti adulti con diabete di tipo 2 trattati con l'analogo GLP-1 orale semaglutide hanno ottenuto una riduzione dell'emoglobina glicata (HbA1c) e del peso corporeo superiori rispetto a quanti hanno ricevuto liraglutide o l'inibitore DPP-4 sitagliptin. Sono i risultati principali di due studi di Fase IIIa riportati dalla compagnia Novo Nordisk al completamento delle sperimentazioni.

Nuovo centro per i biologici di Boehringer Ingelheim, investimento di €230 mln

In occasione della cerimonia della "posa della prima pietra", Boehringer Ingelheim ha annunciato un investimento di 230 milioni di euro nel nuovo Centro di Sviluppo Biologici che nascerà nella struttura di Biberach, in Germania.

Sindrome dell'intestino corto, efficacia della nutrizione parenterale. I dati da uno studio canadese

Il follow-up a lungo termine dei pazienti con sindrome dell'intestino corto ha dimostrato che la nutrizione parenterale è una terapia efficace per la gestione di questo problema e permette una migliore sopravvivenza. Questi dati fanno parte di uno studio presentato alla Digestive Disease Week 2018.

"Gomma cancella mostro", il progetto contro le paure dei bambini con epilessia

Con un disegno si possono esprimere sensazioni, situazioni di vita, difficoltà e desideri. Quando ad esprimersi è un bambino il disegno diventa un modo per capire il suo stato d'animo e le sue paure specialmente quando c'è di mezzo anche una malattia neurologica come l'epilessia. E' quanto mostrato dal progetto "Comics and Epilepsy" derivante da una collaborazione tra Policlinico Tor Vergata e la multinazionale EISAI. Il progetto presentato a Roma in occasione della giornata mondiale dell'epilessia il 12 febbraio, è stato anche uno dei temi della 41esima edizione del congresso nazionale della LICE svoltosi a Roma dal 6 al 9 giugno

Ultimi video


Conferenze stampa

Dalla A alla Z

Vasculiti

Le vasculiti sono patologie infiammatorie a carico dei vasi sanguigni. Esse comprendono un enorme spettro di patologie accomunate dalla presenza di un'infiammazione primaria a carico della parete vasa


Neoplasie mieloproliferative (MPN)

Tali disordini sono patologie neoplastiche, che colpiscono le cellule staminali emopoietiche, ossia le cellule midollari progenitrici dei globuli bianchi, dei globuli rossi e delle piastrine circolant


Malattia del trapianto contro l'ospite (GVHD)

La malattia del trapianto contro l'ospite (inglese Graft versus Host Disease, da cui la sigla GVHD) è una comune forma di complicanza medica che si verifica dopo un trapianto di cellule staminali o di


ADA-SCID (bambini bolla)

L'ADA-SCID è una malattia estremamente rara causata da un gene gene difettoso che blocca la produzione di una proteina necessaria per la produzione dei linfociti.


Osteogenesi imperfetta

L'osteogenesi imperfetta comprende un gruppo eterogeneo di malattie genetiche caratterizzate da aumento della fragilità scheletrica, diminuzione della massa ossea e suscettibilità alle fratture ossee


Video dai congressi

ASCO 2018

ASCO è il congresso di oncologia più importante al mondo. Quest'anno ha visto la partecipazione di oltre 34mila oncologi provenienti da tutto il mondo. Con i nostri articoli cercheremo di informare su


ICAR 2018

L'Italian Conference on AIDS and Antiviral Research (ICAR) quest'anno compie dieci anni.


SIDeMAST 2018

Dermatite, melanoma e psoriasi sono stati al centro del congresso nazionale della Sidemast che si è svolto a Verona aò 23 al 26 maggio.


3° Conferenza Nazionale sulle Neoplasie Ematologiche

Il documento "Nuovi orizzonti per i tumori del sangue" sottoscritto da tutte le componenti dell'ematologia italiana è stato al centro della 3° Conferenza Nazionale sulle Neoplasie Ematologiche che si


Format - congresso di pediatria


Quaderni

Come sopravvivere alle E Mail

Questo Quaderno affronta il tema delle Email: come scriverle in modo efficace, come rispondere correttamente e come gestire il flusso di informazioni che si riversa quotidianamente sulla nostra scrivania.


I Love Power Point

Powerpoint è oggi uno degli strumenti più usati per comunicare idee e progetti. Questo Quaderno vi offrirà delle indicazioni per migliorare le vostre presentazioni per renderle uno strumento davvero utile per la vostra attività di comunicazione.


I Love Public Speaking

Presentare un progetto, tenere un seminario, intervenire ad una conferenza. Questo Quaderno vi darà dei consigli per perfezionare il vostro public speaking, gestire al meglio l’ansia, migliorare il vostro stile di comunicazione interpersonale a scopo professionale.


I Love good meetings

In questo Quaderno si trovano alcune riflessioni, un po' di teoria e soprattutto suggerimenti pratici per svolgere al meglio le riunioni che sono uno degli strumenti per guidare un'organizzazione. Se possibile per farne di meno ma più efficaci!


Glossario di statistica medica

Può servirvi per rivedere alcuni concetti della statistica medica: come strumento di consultazione quando si sta leggendo un lavoro clinico o dei documenti di analisi su un farmaco oppure per la preparazione di materiale informativo sui farmaci.


PDF Multimediali

Congresso EASL 2018

Farmaci che consentono la guarigione dall’epatite C in soli due mesi, test diagnostici per valutare lo stato di salute epatico meno invasivi e con alta precisione, nuove speranze in sviluppo per la malattia del fegato grasso e per la sua forma più grave la steatoepatite non alcolica. Queste e tante altre novità in ambito di ricerca sulle patologie del fegato si trovano in q


Silenziamento genico: una nuova prospettiva di cura per le malattie rare

Partendo dalle basi della genetica e della biologia molecolare, il Quaderno spiega nel dettaglio le tecniche sviluppate per agire su DNA e RNA allo scopo di trattare alcune malattie su base genetica. In particolare, nel Quaderno vengono descritte in dettaglio le metodiche di DNA editing e terapie genica, che agiscono sul DNA,  e dei nucleotidi antisenso (ASO) e RNA interference (iRNA), che ag


Test BRCA: le cose da sapere

Il Quaderno trae spunto dalla tavola rotonda “Il ruolo dell’età come fattore determinante nel progetto terapeutico delle neoplasie ovariche”, ospitata a margine del congresso “Gynecological Oncology: Looking at the present to plan the future” svoltosi a Torino. La discussione della tavola rotonda si è sviluppata sulle opzioni chirurgiche nella paziente


Congresso ECCO 2018

Le nuove linee guida sulle IBD in pediatria, la sicurezza dei farmaci vecchi e nuovi, le small molecules in arrivo, il trattamento delle fistole perianali, il treat to target nel Crohn e il punto di vista dei pazienti. Questo ed altro potete trovare nello speciale quaderno sul 13^ congresso ECCO in cui abbiamo riassunto le principali novità attraverso articoli e videointerviste sia sulla m


Parkinson: a che punto siamo con i PDTA

A che punto siamo con i percorsi diagnostico terapeutici nella cura della malattia di Parkinson? Quali sono le 3 Regioni italiane che più si sono attivate? Qual è il ruolo dell’eHealth nella realizzazione di questi processi di cura?Per conoscere queste a altre informazioni, leggete il nuovo Quaderno di PharmaStar incentrato sull’evento che si è svolto a Firenze dur