Dolore

Algodistrofia: il patient journey, dai primi sintomi al trattamento. LIVE TALK il 23 Novembre alle ore 18

Un dolore cronico che non si riesce a controllare, associato a edema e arrossamento degli arti. Colpisce prevalentemente mani e piedi, spesso a seguito di una frattura. Parliamo dell'algodistrofia, una patologia rara le cui cause non sono ancora pienamente note. Una diagnosi precoce può aiutare nell'impostare cure efficaci che oggi per fortuna ci sono.  Per conoscerla meglio vi invitiamo a partecipare il 23 novembre alle ore 18 al live talk "Algodistrofia, il patient journey dai primi sintomi al trattamento" durante il quale esperti della malattia si confronteranno e si addentreranno in questo viaggio complesso che il paziente compie dai primi sintomi al trattamento.

Un dolore cronico che non si riesce a controllare, associato a edema e arrossamento degli arti. Colpisce prevalentemente mani e piedi, spesso a seguito di una frattura. Parliamo dell'algodistrofia, una patologia rara le cui cause non sono ancora pienamente cpmprese. Una diagnosi precoce può aiutare nell'impostare cure efficaci che oggi per fortuna ci sono.

Per conoscerla meglio vi invitiamo a partecipare il 23 novembre alle ore 18 al live talk "Algodistrofia, il patient journey dai primi sintomi al trattamento" durante il quale esperti della malattia si confronteranno e si addentreranno in questo viaggio complesso che il paziente compie dai primi sintomi al trattamento.



#algodistrofia #malattiarara #patientjourney

 Il LIVE talk è organizzato dalla società scientifica SI-GUIDA (Società Italiana per la Gestione Unificata e Interdisciplinare  del Dolore muscolo-scheletrico e dell’Algodistrofia) con il patrocinio di APMARR (Associazione Nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare) e in collaborazione e in attesa di patrocinio di SIOT ( Società italiana di Ortopedia e Traumatologia) e SIMFER (Società italiana di Medicina fisica e riabilitativa).

Partecipano al LIVE talk:

prof. Giovanni Iolascon, direttore esecutivo SI-GUIDA
prof. Umberto Tarantino, Fondazione Policlinico Tor Vergata; Presidente della Società SI-GUIDA
prof. Massimo Varenna, Direttore UOS di Osteoporosi e Malattie Metaboliche ASST Centro Traumatologico Gaetano Pini, Milano; (SIR)
Antonella Celano, presidente APMARR
prof. Giovanni Antonio Checchia, Direttore del Dipartimento Transmurale di Riabilitazione Ospedale-Territorio AULSS 6 Euganea Regione del Veneto;(SIMFER)
prof. Giuseppe Solarino, Università degli Studi di Bari "Aldo Moro"; (SIOT)
dr.ssa Lucia Muraca, ASP Catanzaro; Referente SIMG Calabria per i progetti con SIF e componente del Gruppo di studio nazionale SIMG Terapia del Dolore e Cure palliative

Modera i lavori Emilia Vaccaro, giornalista medico-scientifico di PharmaStar.