Altre News

VIDEO

3M: dallo scotch ai sistemi avanzati per il controllo della salute, una storia di rivoluzioni


Duplici vs triplici terapie, efficacia e sicurezza contro l'Hiv


Pazienti con Hiv altamente resistenti alle comuni terapie: conferme di efficacia per fostemsavir


Si può guarire dall'Hiv? Il caso del “paziente di Londra” guarito dall'infezione


Terapie long acting contro l'Hiv, come funzionano?


Tenofovir alafenamide ed emtricitabina , efficacia e sicurezza contro l'Hiv


Centro Nazionale Malattie Rare, un bilancio delle attività più recenti


Un progetto di Sobi vince uno dei premi OMaR a sottolineare l'impegno nelle malattie rare


Libro bianco sulla SMA, un fiore all'occhiello dell'impego di Biogen nelle malattie rare


Malattie rare, impegno di Takeda rafforzato dall'acquisizione di Shire


Premio OMaR per le malattie rare: vincono le terapie avanzate e la lotta ai pregiudizi


Il VI Premio OMaR ricorda Eugenio Aringhieri con un blog sulle terapie avanzate


Degenerazione maculare legata all'età: cos'è, come si cura e come riconoscerla


Degenerazione maculare legata all'età: come le nuove terapie hanno rivoluzionato la cura


Forum Risk Management in Sanità, i temi dell’edizione 2018


Parkinson, cosa chiedono i pazienti


Modello di PDTA Parkinson, best practice della regione Piemonte


Ruolo dei PDTA all'interno dei distretti sanitari, focus sulla malattia di Parkinson


Nuovo sistema nazionale linee guida società scientifiche, cosa prevede?


Governance clinica adeguata per la gestione dei pazienti con Parkinson


PDTA Parkinson, gli sviluppi dal Forum Risk Management in Sanità 2018


Malattia di Parkinson, i risultati del laboratorio Forum sul PDTA


ARTICOLI

Cancro, per i farmaci innovativi ritardi di anni in alcune regioni

"Basta un semplice emendamento per far sì che i farmaci innovativi antitumorali vengano garantiti immediatamente a tutti i pazienti italiani". È la proposta congiunta dell'Aiom e della Favo.

Cancro, le terapie orali preferite da un paziente su due

Più della metà (56%) dei pazienti oncologici in cura con terapia endovenosa preferirebbe assumere lo stesso farmaco per bocca. È quanto emerge da un sondaggio condotto dall'AIOM presentato al congresso nazionale della Società scientifica in corso a R[...]

Fumo, alcol e grigliate, allarme tumore allo stomaco

Le "trasgressioni" del fine settimana, se diventano consuetudine, aumentano esponenzialmente il rischio di tumore allo stomaco, uno fra i più sensibili a stili di vita sbagliati. L'eccesso di alcol, il fumo e soprattutto un'alimentazione scorretta so[...]

Intervista al Prof. Pecorelli (Aifa) "scoperte sull'HPV sono una rivoluzione"

Nei giorni scorsi sulla prestigiosa rivista "Lancet Oncology" sono stati pubblicato i dati di uno studio realizzato da un gruppo di ricercatori internazionali coordinati dalla dottoressa Silvia De Sanjose (Istituto Catalano di Oncologia, Barcellona),[...]

Cancro, la maggioranza dei pazienti reagisce in modo positivo

Il 90 per cento dei pazienti che sono stati colpiti da cancro afferma di aver riportato almeno un beneficio dall'esperienza della malattia, mentre solo una percentuale compresa tra il 5 e il 10 per cento dei pazienti presenta una sintomatologia ansio[...]

Oncologi: "a rischio la qualità delle cure"

"Il diritto del paziente malato di cancro di ricevere le cure migliori non può essere compromesso in nome del risparmio. Esistono segnali che fanno presagire una progressiva e preoccupante involuzione del sistema". Il grido d'allarme viene dall'Assoc[...]

In menopausa cardiopatia prima causa di morte

È il cuore il vero punto debole della donna in menopausa: dopo i 50 anni le malattie che colpiscono vasi e arterie diventano la prima causa di morte femminile. In Italia sono 120.000 ogni anno i decessi per stroke o infarto e altrettanti sono gli ev[...]

Sclerosi multipla, cautela dei neurologi sulla cura Zamboni

Cautela da parte dei neurologi presenti al Congresso Nazionale della SIN circa la correlazione fra insufficienza venosa cerebrospinale cronica (ipotesi del Prof. Zamboni) e sclerosi multipla.

Roche Italia valuta la cessione a Quintiles di ramo d'azienda

Al fine di focalizzare le proprie attività sull'innovazione biotecnologica e sulla medicina personalizzata in cinque aree strategiche (oncologia, malattie infiammatorie, virologia, metabolismo e sistema nervoso centrale), Roche sta valutando la possi[...]

Concluso il 41 congresso della società italiana di neurologia

Si è tenuta a Catania, dal 23 al 27 ottobre, la 41ma edizione del Congresso Nazionale della Società Italiana di Neurologia (SIN), appuntamento annuale che ha visto quest'anno la partecipazione di oltre 2000 neurologi, con più di 300 comunicazioni ora[...]

Istruttoria dell'Antitrust per abuso di posizione dominante

L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato italiana nella riunione del 13 ottobre 201 ha deciso di avviare un'istruttoria nei confronti del gruppo farmaceutico Pfizer per presunto abuso di posizione dominante.

Pani (Aifa) entra nel Scientific Advice Working Party all'Ema

Il Professor Luca Pani, componente del Gruppo di lavoro sulle Neuroscienze dell'Agenzia Italiana del Farmaco e esperto Aifa presso il Comitato per i medicinali ad uso umano (CHMP) dell'EMA, è stato eletto con voto unanime membro dello Scientific Advi[...]

Assistenza diabetologica in Italia promossa a pieni voti

Presentati a Milano i dati contenuti negli Annali AMD 2010, il rapporto nazionale sulla qualità dell'assistenza offerta nei centri di diabetologia redatto annualmente dall'Associazione Medici Diabetologi.

Sanità, nuove forme di collaborazione tra Pubblico e Privato

Come aumentare il livello di salute dei cittadini italiani e, allo stesso tempo, razionalizzare i costi del Sistema Sanitario Nazionale? E' questo il tema affrontato il 19 ottobre a Roma, durante il convegno "Quale futuro per la sanità in Italia?" p[...]

Medicine personalizzate: il dibattito è aperto

Passare da una medicina tradizionale, focalizzata sulla cura malattia, ad una personalizzata, che pone al centro la salute del paziente: su questo tema si sono confrontati esponenti della politica nazionale e locale, docenti dell'Università di Parma,[...]

Ancora difficile partorire senza dolore

La moderna analgesia epidurale, che consente un parto senza dolore, mantenendo allo stesso tempo la sensibilità e la capacità di muoversi della donna durante il travaglio, secondo alcune stime, è offerta solo dal 16% delle strutture ospedaliere pubbl[...]

Perdita di mobilità nella Sclerosi Multipla e qualità di vita

Tra i pazienti affetto da Sclerosi Multipla (SM) e degli operatori sanitari esiste un divario sull'importanza attribuita alla perdita di mobilità a causa della malattia.

100.000 bambini operati ogni anno, solo il 30-40% riceve analgesici adeguati

Gli Anestesisti Rianimatori pediatrici, riuniti a Parma in occasione del 64 ° Congresso Nazionale SIAARTI, denunciano la mancanza nel nostro Paese di farmaci analgesici registrati per la cura del dolore in età pediatrica.

SIAARTI, medicina di genere per cure migliori

"Differenze di genere". E' un'espressione che ricorre sempre più spesso nei titoli di articoli e di progetti di ricerca in ambito biomedico. Eppure solo qualche anno fa tale riferimento era considerato inappropriato, quasi offensivo.

Rivaroxaban si aggiudica il Premio Internazionale Galeno 2010

Il Comitato per l'assegnazione dei Premi della fondazione Galien ha assegnato a rivaroxaban di Bayer il Premio Internazionale Galeno 2010 per la categoria Miglior Farmaco. In precedenza, rivaroxaban aveva già ricevuto il premio nazionale Galeno in Be[...]