Altre News

VIDEO

3M: dallo scotch ai sistemi avanzati per il controllo della salute, una storia di rivoluzioni


Duplici vs triplici terapie, efficacia e sicurezza contro l'Hiv


Pazienti con Hiv altamente resistenti alle comuni terapie: conferme di efficacia per fostemsavir


Si può guarire dall'Hiv? Il caso del “paziente di Londra” guarito dall'infezione


Terapie long acting contro l'Hiv, come funzionano?


Tenofovir alafenamide ed emtricitabina , efficacia e sicurezza contro l'Hiv


Centro Nazionale Malattie Rare, un bilancio delle attività più recenti


Un progetto di Sobi vince uno dei premi OMaR a sottolineare l'impegno nelle malattie rare


Libro bianco sulla SMA, un fiore all'occhiello dell'impego di Biogen nelle malattie rare


Malattie rare, impegno di Takeda rafforzato dall'acquisizione di Shire


Premio OMaR per le malattie rare: vincono le terapie avanzate e la lotta ai pregiudizi


Il VI Premio OMaR ricorda Eugenio Aringhieri con un blog sulle terapie avanzate


Degenerazione maculare legata all'età: cos'è, come si cura e come riconoscerla


Degenerazione maculare legata all'età: come le nuove terapie hanno rivoluzionato la cura


Forum Risk Management in Sanità, i temi dell’edizione 2018


Parkinson, cosa chiedono i pazienti


Modello di PDTA Parkinson, best practice della regione Piemonte


Ruolo dei PDTA all'interno dei distretti sanitari, focus sulla malattia di Parkinson


Nuovo sistema nazionale linee guida società scientifiche, cosa prevede?


Governance clinica adeguata per la gestione dei pazienti con Parkinson


PDTA Parkinson, gli sviluppi dal Forum Risk Management in Sanità 2018


Malattia di Parkinson, i risultati del laboratorio Forum sul PDTA


ARTICOLI

“Dottore, adesso parlo io!” Il paziente valuta la tossicità dei farmaci oncologici

Dopo Giappone, Spagna e Germania, dal National Cancer Institute americano, arriva finalmente anche in Italia il PRO-CTCAE sigla tanto impronunciabile quanto innovativa per il cosiddetto patient empowerment e che sta a significare Patient Reported Out[...]

Esami radiologici in pediatria, fare solo quelli che servono

Secondo i dati Istat la popolazione pediatrica italiana (tra 0 e 14 anni) è di circa 8,5 milioni, corrispondente al 14% dell'intera popolazione, mentre gli esami radiologici eseguiti annualmente nel nostro Paese sono quasi 40 milioni, di cui circa un[...]

Apertura delle farmacie ai capitali: dai farmacisti “nessuna chiusura preconcetta” se il ruolo è salvaguardato

Nei giorni scorsi, si è svolta oggi l'audizione della delegazione della Federazione avanti le Commissioni VI (Finanze) e X (Attività produttive) della Camera dei Deputati a proposito della Legge annuale per il mercato e la concorrenza (AC 3012), nell[...]

Psicofarmaci nell’infanzia e nell’adolescenza, per usarli bene dal Mario Negri arriva un manuale

Gli psicofarmaci sono prescritti ai bambini e agli adolescenti anche in Italia, sebbene meno frequentemente che in altre nazioni. Le conoscenze (prove di efficacia e sicurezza) disponibili per il loro uso nell’età evolutiva sono scarse e spesso aggiu[...]

Atrofia vulvo-vaginale, come sconfiggere questo killer segreto dell'intimità di coppia

Irritazione, bruciore, prurito, infiammazione e dolore durante i rapporti sessuali: ecco i principali sintomi dell'atrofia vulvo-vaginale (AVV), un disturbo poco conosciuto e sotto diagnosticato che insorge mediamente tra i 40 e i 50 anni e riguarda [...]

Farmaci e Real World Evidence, un corso Winch fa il punto

Tanti ne parlano. La Real World Evidence (RWE) sta diventando, come lo è stato per il Market Access, uno dei temi più dibattuti nell'ambito del mondo farmaceutico. Che la necessità di produrre dati ed evidenze a supporto dell'uso dei farmaci e del lo[...]

Emergenza demenze: per affrontare il problema AIFA ospita le agenzie regolatorie di tutto il mondo

Sarà l'AIFA ad ospitare il 9 e 10 giugno prossimi il secondo incontro regolatorio internazionale del programma “Dementia Integrated Development”, iniziativa promossa e guidata dal Dipartimento della Salute del governo britannico con lo scopo di indiv[...]

Diabete, in Italia 1,5 milioni di pazienti abbandona le cure, spesso per le troppe compresse da assumere

Non basta che sia efficace e sicura. Serve anche che abbia pochi effetti collaterali, che sia comoda e da somministrare poche volte al mese, in modo semplice, sempre pronta all'uso, invisibile, indolore.

Paura di scordare la pillola? Ci pensa il progetto Seguilaterapia

Minimo rischio di ospedalizzazione, minori complicanze associate alla malattia, maggiore sicurezza ed efficacia dei trattamenti e riduzione dei costi per le terapie, il tutto a vantaggio di un Sistema Sanitario sostenibile e sempre più al servizio de[...]

Clinica Mobile, con l'e-health interventi medici veloci quanto i suoi ‘pazienti'

In occasione del Gran Premio d'Italia, BioCare Provider e Aruba annunciano la loro partnership con Clinica Mobile nel Mondo, la famosa ‘clinica su ruote' che si prende cura dei piloti e del personale che lavora nei paddock di MotoGP e Superbike.

Si può vincere, un libro con 16 storie di pazienti che hanno sconfitto il cancro con la immunooncologia

Nove uomini e 7 donne che hanno combattuto la lotta contro il cancro. Nelle loro parole l’angoscia e la disperazione al momento della diagnosi. Ma senza mai perdere la forza di rialzarsi fino alla possibilità di utilizzare le terapie immuno-oncologic[...]

Società Italiana della Contraccezione, sulla pillola: “basta sensazionalismi, ci vuole corretta informazione”

“Drospirenone, desogestrel, gestodene o ciproterone non sono progestinici di nuova generazione: ormai esistono contraccettivi ormonali orali “naturali, a base di estradiolo, che secondo studi in vitro, abbatterebbero considerevolmente il rischio di T[...]

Microbiologi clinici si riorganizzano per una Sanità sostenibile

La riorganizzazione delle oltre 50 strutture di microbiologia clinica che operano in Italia, occupando oltre 2000 addetti, costituisce un passo concreto nella direzione di una sanità non solo più efficiente ma, soprattutto, economicamente sostenibile[...]

Alcol, un consumo moderato può essere benefico

Il consumo moderato di alcol riduce il rischio di mortalità per tutte le cause (riduzione del rischio fino al 20-25% per il consumo moderato). Sembrerebbe la solita frase da spot ma in realtà dietro questo monito ci sono una miriade di studi pubblica[...]

FederAnziani plaude a Ministero Salute per istituzione tavolo su incontinenza

FederAnziani plaude al Ministero della Salute per la decisione di istituire un tavolo di lavoro dedicato alle problematiche dell'incontinenza in Italia. Le modalità della costituzione del tavolo sono state definite nell'incontro svoltosi ieri tra il [...]

Rimini, 55° congresso Associazione Farmaceutici Industria

Sta per prendere il via la 55° edizione del simposio AFI che, come da tradizione, si svolgerà a Rimini nei giorni 10-11-12 giugno presso il Palacongressi. La manifestazione di quest'anno dal titolo “Innovazione e prospettive del Settore Farmaceutico:[...]

Nuovi farmaci anti epatite C: gratis a tutti i pazienti in Toscana? EpaC vuole chiarezza

L'associazione EpaC onlus assiste allibita alla polemica Rossi-Pani sulla volontà da parte del Presidente della Toscana di offrire i nuovi farmaci innovativi per l'epatite C a tutti i pazienti della Toscana. Qui di seguito, pubblichiamo il comunicato[...]

Hiv, la profilassi pre-esposizione fa discutere

Durante la VII Conferenza italiana su Aids e retrovirus (Icar), che si è aperta ieri a Riccione, ricercatori, rappresentanti delle Associazioni di pazienti, di istituzioni e di aziende, si confrontano sulla PrEP (profilassi pre-esposizione) in Europa[...]

Epatite C. Pani su notizia trattamenti gratuiti per tutti i pazienti: “Non si illudano i malati”

Il Direttore Generale dell'AIFA, Luca Pani, richiama a una maggiore attenzione e responsabilità nella comunicazione su temi di salute pubblica particolarmente delicati che riguardano migliaia di malati, come quello dei nuovi farmaci per il trattament[...]

Hiv in rosa, un’infezione in cerca di nuove risposte “Women Friendly”

Sono più a rischio di infezione da virus Hiv. Arrivano sempre più tardi alla diagnosi di sieropositività, che si concentra soprattutto tra i 30 e i 39 anni. Riescono a controllare la malattia grazie ai farmaci e sempre più spesso sono in trattamento [...]