Compie sei anni la partnership LEO Pharma - SIDeMaST per formare i giovani specializzandi

Promuovere la professionalitą e le conoscenze scientifiche dei dermatologi e migliorare la loro comunicazione con i pazienti. Sono stati questi i due obiettivi che hanno ispirato e guidato la partnership tra SIDeMaST e LEO Pharma, un'alleanza che si č protratta per ben sei anni e che si conclude quest'anno dopo aver realizzato iniziative di alta qualitą formativa per i giovani specializzandi in dermatologia, promosso la diffusione delle nuove conoscenze scientifiche nell'ambito del trattamento delle patologie cutanee e migliorato il dialogo tra dermatologi e pazienti.

Promuovere la professionalità e le conoscenze scientifiche dei dermatologi e migliorare la loro comunicazione con i pazienti. Sono stati questi i due obiettivi che hanno ispirato e guidato la partnership tra SIDeMaST e LEO Pharma, un’alleanza che si è protratta per ben sei anni e che si conclude quest’anno dopo aver realizzato iniziative di alta qualità formativa per i giovani specializzandi in dermatologia, promosso la diffusione delle nuove conoscenze scientifiche nell’ambito del trattamento delle patologie cutanee e migliorato il dialogo tra dermatologi e pazienti.

L’occasione per un bilancio è l’evento organizzato dalla SIDeMaST in programma a Roma da oggi fino al 15 marzo, che dedica un Corso di Aggiornamento annuale ai dermatologi specializzandi – le nuove leve della dermatologia – che dovranno confrontarsi con le malattie della pelle, sempre più rilevanti per l’individuo e la società, impegnandosi ad assicurare a ogni paziente qualità e attenzione, una diagnosi adeguata e i trattamenti più efficaci e innovativi.

«La collaborazione che si è sviluppata in questi ultimi sei anni tra la SIDeMaST e LEO Pharma, impegnata da sempre in campo dermatologico, è stata fondamentale – dichiara Piergiacomo Calzavara Pinton, Presidente SIDeMaST – proprio perché la nostra Società scientifica opera nell’ambito di alcune priorità: in primis, la formazione e l’aggiornamento dei dermatologi, e pone particolare attenzione all’educazione delle future generazioni di specialisti dermatologi. Grazie al supporto di LEO Pharma in questi anni abbiamo investito in eventi formativi di qualità, fatto importante per un’azienda specie se rivolti agli specializzandi, che in tal modo hanno arricchito la loro formazione e il loro bagaglio culturale; infatti il modello utilizzato permette di immergersi per una settimana nello studio di malattie particolarmente rilevanti guidati dai migliori docenti che il Paese può offrire. Questo è evidentemente un modello educazionale di eccezionale importanza ed efficacia. Questo percorso formativo si tradurrà in un ovvio vantaggio anche per il paziente, perché il confronto con i migliori professionisti non solo migliora le capacità tecniche dello specialista, ma permette anche di acquisire la migliore relazione medico-paziente. Siamo infatti consapevoli di quanto sia fondamentale migliorare la comunicazione tra dermatologi e pazienti, parte integrante del percorso di cura che fonda le basi proprio nella relazione e collaborazione tra medico e paziente».

Tutte le patologie cutanee approfondite nel corso di questa edizione del Corso di Aggiornamento si caratterizzano, oltre che per il loro impatto sanitario, per le rilevanti ricadute sulla qualità di vita dei pazienti. I vari temi saranno affrontati dal punto di vista eziopatogenetico, clinico e terapeutico.

Tanti i progressi terapeutici registrati in questi anni per alcune delle più importanti malattie dermatologiche come psoriasi, cheratosi attinica, melanoma, delle quali si è ampiamente discusso di volta in volta nelle varie edizioni del Congresso SIDeMaST.

L’alleanza sviluppata in questi anni con una Società scientifica come SIDeMaST, in vista della ricerca e sviluppo di nuove opzioni terapeutiche, è d’importanza strategica per LEO Pharma, azienda leader in dermatologia a livello globale e impegnata ogni giorno a mettere a disposizione nuove soluzioni in grado di migliorare in modo davvero significativo la qualità di vita dei pazienti, anche attraverso le opportunità di crescita scientifica e professionale offerte ai giovani medici.

«Siamo molto orgogliosi di aver sostenuto per ben sei anni il Corso di Aggiornamento della SIDeMaST dedicato ai giovani dermatologi – dichiara Paolo Pozzolini, Country Lead di LEO Pharma Italia – siamo convinti che aver supportato nella formazione i giovani dermatologi sia lo strumento migliore per arricchire il loro bagaglio culturale e professionale. In questo modo offrire loro l’opportunità di avvicinarsi ai pazienti attraverso un dialogo più aperto e fruttuoso capace di migliorare la vita stessa di tutte le persone che soffrono di malattie della pelle. Questa è la missione di LEO Pharma e questa esperienza ha certamente rafforzato i nostri propositi, che sono quelli di proseguire e potenziare la collaborazione tra l’azienda e le Società scientifiche continuando ad investire ancora in ricerca e sviluppo di terapie sempre più in grado di soddisfare i bisogni dei pazienti».