Altri Studi

VIDEO

Dermatologia, a Milano si svolge il congresso mondiale


Tumori della pelle, diagnosi rapida e indolore con la microscopia confocale


Dermatite atopica, dati ‘real life’ su dupilumab confermano l’efficacia


Psoriasi, quali sono i bisogni insoddisfatti per le donne in età fertile?


Psoriasi, nuovi dati su ixekizumab dal congresso mondiale


Alopecia: le novità dal mondiale di dermatologia; al via studio italiano


Alla scoperta della SIDeMaST, a fianco di dermatologi e pazienti per la cura della pelle


Epidermolisi bollosa, oggi si può curare con la terapia genica


Dermatologia, idrosadenite suppurativa: che cos’è, come si scopre, come si cura


Tumori della pelle, ruolo del dermatologo e ultime novità in terapia


Infezioni da gram positivi e gram negativi, le novità per curarle


Alt a nausea e vomito in gravidanza, arriva nuovo farmaco collaudato su 200mila donne


Nausea e vomito in gravidanza, perché insorge, quali sono le cause e cosa fare


Idrosadenite suppurativa: arriva HIDRAdisk, la prima app per valutare l'impatto della malattia


Idrosadenite suppurativa: le 5 cose da sapere


Idrosadenite suppurativa: come incide sulla qualità di vita di chi ne soffre?


Ceftolozane/tazobactam, efficace nelle polmoniti nosocomiali associate a ventilazione. Lo studio ASPECT-NP


Polmoniti nosocomiali associate a ventilazione, identikit dell'infezione e di come contrastarla


Infezioni intra-addominali e delle vie urinarie, utilità delle strategie di risparmio di carbapeneme


Citomegalovirus, rischi per i pazienti sottoposti a trapianto.Importanza di puntare sulla profilassi


Infezioni nosocomiali della cute e dei tessuti molli, gli strumenti per contrastarle


Clostridium difficile, chi colpisce e come gestire i pazienti


ARTICOLI

Sclerosi multipla, la tossina botulinica riduce i tremori al braccio

In un piccolo studio appena presentato ad Amsterdam, al congresso dello European Committee for Treatment and Research in Multiple Sclerosis (ECTRIMS), le iniezioni di tossina botulinica A hanno dimostrato di fornire un aiuto significativo ai pazienti[...]

Daclizumab, presentati all'ECTRIMS i dati di fase II

In occasione del congresso europeo sulla scelrosi multipla (Ectrims) in corso ad Amsterdam sono stati comunicati i nuovi risultati derivanti dallo studio clinico di fase 2b SELECT, il primo dei due studi registrativi che valuta gli effetti della mole[...]

Sclerosi multipla, dimetilfumarato in trial di fase II riduce ricadute e disabilità

In occasione del 5° congresso triennale congiunto dei Comitati Europei e Americani per il Trattamento e la Ricerca nel campo della Sclerosi Multipla (ECTRIMS e ACTRIMS), sono stati presentati i risultati positivi emersi dal DEFINE, studio clinico di[...]

Conferme per laquinimod, nuova terapia orale sperimentale per la sclerosi multipla

Dai dati di uno studio di fase III e dai trial quelli precedenti, clinici e preclinici, appena presentati al congresso europeo sulla sclerosi multipla si conferma come laquinimod somministrato una volta al giorno per via orale è potenzialmente in gra[...]

Al via ricerca mondiale sulle staminali per la sclerosi multipla, italiano capofila

In occasione del congresso europeo sulla sclerosi multipla, in corso ad Amsterdam, è stato annunciato uno studio multicentrico internazionale che prevede l'impiego terapeutico di cellule staminali mesenchimali (cellule staminali del midollo osseo adu[...]

Nuovo vaccino anti-malaria, primi dati molto promettenti

Pubblicati online sul New England Journal of Medicine - e annunciati ieri in contemporanea al Malaria Forum organizzato dalla Fondazione Bill & Melinda Gates a Seattle -i primi dati, decisamente incoraggianti, di un ampio studio multicentrico di fase[...]

Fingolimod, oltre 20mila pazienti/anno di esposizione e -71% di ricadute di SM

Al 5° Joint Triennial Congress of ECTRIMS and ACTRIMS che si terrà ad Amsterdam dal 19 al 22 ottobre verranno presentati 13 abstract su fingolimd a conferma del programma di studi clinici condotti da Novartis per i modulatori del recettore della sfi[...]

Dimetil fumarato, nuove conferme nella sclerosi multipla

I nuovi risultati dello studio DEFINE, condotto per valutare il farmaco sperimentale BG-12 (dimetil fumarato, Biogen Idec) in pazienti affetti da sclerosi multipla recidivante-remittente (SM-RM) non mostrano nuovi elementi riguardanti la safety del [...]

Alzheimer, gantenerumab riduce i livelli di beta-amiloide

Il trattamento con l'anticorpo monocolonale gantenerumab sembra ridurre i livelli di beta-amiloide nei pazienti affetti da Alzheimer. A dirlo è un piccolo studio pubblicato su Archives of Neurology.

Ulcera corneale batterica, corticosteroidi servono a poco

I corticosteroidi ad azione topica non sembrano migliorare la vista in pazienti affetti da ulcera corneale batterica. Lo affermano due studi appena pubblicati su Archives of Ophthalmology.

Calcio in gravidanza, scarsi vantaggi tranne meno ipertensione

La maggior parte dei medici consiglia alle donne in gravidanza di aumentare l'assunzione di calcio, ma ad oggi non sono stati mostrati potenziali benefici dalla supplementazione di calcio per la mamma e per il bambino, tranne che per la prevenzione d[...]

Aciclovir, conferme nei bambini positivi al virus herpes simplex

La terapia per via endovenosa con aciclovir subito seguita da trattamento orale con aciclovir mostra ottimi risultati nei bambini positivi al virus herpes simplex (HSV), secondo uno studio pubblicato il 6 ottobre 2011, edizione del New England Journ[...]

Acido folico più vitamine B6 e B12 non riducono il rischio di fratture

Una doppia supplementazione giornaliera con acido folico e vitamine B6 e B12 non si è rivelata efficace per la riduzione del rischio di fratture non vertebrali in un ampio studio randomizzato, controllato e in doppio cieco su donne con malattia cardi[...]

Ictus, gli estrogeni possono proteggere le donne in menopausa precoce

Secondo uno studio pubblicato sul numero di ottobre della rivista Menopause, che fa un revisione di nuovi studi osservazionali, gli estrogeni potrebbero prevenire l'ictus nelle donne in menopausa precoce o prematura. Un risultato, questo, che va cont[...]

Vaccino adiuvato anti-H1N1 previene le ospedalizzazioni nei bambini

Dieci giorni dopo la somministrazione, una singola dose pediatrica del vaccino anti-influenzale adiuvato contro il virus A/H1N1 (pH1N1), previene di più dell’80% le ospedalizzazioni nei bambini che hanno contratto il virus. E’ il risultato di uno stu[...]

Polmoniti acquisite in comunità, una dose di azitromicina uguale a tre dosi

Ridurre ad una singola dose, le tre somministrazioni raccomandate di azitromicina è sicuro ed efficace nella cura delle polmoniti acquisite in comunità nei pazienti ambulatoriali adulti. E’ il risultato di uno studio presentato in occasione della Con[...]

Raltegravir superiore a efavirenz, dati a 4 anni del trial STARTMRK

Nel corso della 13th European AIDS Conference (EACS 2011) in corso a Belgrado, in Serbia, oggi sono stati annunciati i risultati di un'analisi dello studio di fase III STARTMRK, condotto con l'inibitore dell'integrasi raltegravir in terapia di combi[...]

Meno ritardi al linguaggio con acido folico in gravidanza

L'uso di integratori contenenti acido folico in gravidanza potrebbe proteggere il nascituro dal manifestare ritardi del linguaggio. A evidenziarlo è uno studio prospettico osservazionale su un'ampia coorte di donne norvegesi, appena pubblicato su JAM[...]

Possibile legame tra vitamina E e rischio ca prostatico

Un ampio studio randomizzato appena pubblicato su JAMA , lo studio SELECT (Selenium and Vitamin E Cancer Prevention Trial), evidenzia che uomini sani trattati ogni giorno con una supplementazione di vitamina E hanno mostrato un aumento leggero, ma st[...]

Troppe vitamine possono far male

L'abuso di integratori di vitamine e minerali, specialmente quelli a base di ferro, nelle donne dai 55 ai 69 anni, potrebbe essere associato a un aumento del rischio di decesso. È il risultato di uno studio pubblicato su Archives of Internal Medicine[...]