Altri Studi

VIDEO

Degenerazione maculare senile, in arrivo una nuova terapia per facilitare la cura


La degenerazione maculare senile si può curare con le iniezioni intravitreali di farmaci anti VEGF


5 miti da sfatare sulla psoriasi


Psoriasi, una mostra fotografica della Fondazione Corazza per vincere i timori dei pazienti


Dermatologia, a Milano si svolge il congresso mondiale


Tumori della pelle, diagnosi rapida e indolore con la microscopia confocale


Dermatite atopica, dati ‘real life' su dupilumab confermano l'efficacia


Psoriasi, quali sono i bisogni insoddisfatti per le donne in età fertile?


Psoriasi, nuovi dati su ixekizumab dal congresso mondiale


Alopecia: le novità dal mondiale di dermatologia; al via studio italiano


Alla scoperta della SIDeMaST, a fianco di dermatologi e pazienti per la cura della pelle


Epidermolisi bollosa, oggi si può curare con la terapia genica


Dermatologia, idrosadenite suppurativa: che cos'è, come si scopre, come si cura


Tumori della pelle, ruolo del dermatologo e ultime novità in terapia


Infezioni da gram positivi e gram negativi, le novità per curarle


Alt a nausea e vomito in gravidanza, arriva nuovo farmaco collaudato su 200mila donne


Nausea e vomito in gravidanza, perché insorge, quali sono le cause e cosa fare


Idrosadenite suppurativa: arriva HIDRAdisk, la prima app per valutare l'impatto della malattia


Idrosadenite suppurativa: le 5 cose da sapere


Idrosadenite suppurativa: come incide sulla qualità di vita di chi ne soffre?


Ceftolozane/tazobactam, efficace nelle polmoniti nosocomiali associate a ventilazione. Lo studio ASPECT-NP


Polmoniti nosocomiali associate a ventilazione, identikit dell'infezione e di come contrastarla


ARTICOLI

Hiv, nei pazienti naïve raltegravir efficace dopo 192 settimane

Raltegravir è efficace nel controllare la replicazione virale quanto la terapia a base di efavirenz. Lo evidenziano i dati di uno studio a 192 settimane su pazienti con infezione da Hiv, naive al trattamento con antiretrovirali, presentati da poco al[...]

Aflibercept, risultati positivi nell'edema maculare diabetico

Bayer and Regeneron hanno reso noto che il loro prodotto sperimentale aflibercept (VEGF Trap-Eye) ha ottenuto risultati incoraggianti in uno studio di fase II su pazienti con edema maculare diabetico, nei quali ha migliorato la visione.

Statine, benefici per il cuore superiori al rischio di diabete

Stando ai risultati di una metanalisi appena pubblicata online da The Lancet, l'impiego di statine come atorvastatina e rosuvastatina è legato a un leggero aumento del rischio di sviluppare diabete (+ 9%). Ciononostante, hanno concluso gli stessi au[...]

Etanercept, cura personalizzata per psoriasi e artrite psoriasica

La scelta di utilizzare etanercept una oppure due volte la settimana nei pazienti con psoriasi affetti in concomitanza anche da artrite psoriasica dovrebbe dipendere dalle necessità cliniche di ogni singolo paziente riguardo ai sintomi cutanei e arti[...]

Darunavir, once-a-day efficace bid nei pazienti con Hiv pre-trattati

In un nuovo studio randomizzato su pazienti adulti con infezione da Hiv-1, già trattati e senza mutazioni associate alla resistenza (RAMs) a darunavir (Prezista, Janssen Cilag), il 72% dei soggetti del braccio darunavir/ritonavir (800/100 mg) once da[...]

Tos, dal WHI nuove conferme sul rischio cardiovascolare

Nuove analisi dello studio Women's Health Initiative (WHI) confermano che la terapia ormonale sostitutiva (Tos) estroprogestinica aumenta il rischio di malattie cardiovascolari (CV) nelle donne sane in postmenopausa. I dati sono pubblicati sul numero[...]

Daclizumab, efficace nella sclerosi multipla in aggiunta a interferone beta

Una terapia aggiuntiva con daclizumab potrebbe ridurre l'attività di malattia nella sclerosi multipla più del solo interferone beta. Lo rivela lo studio CHOICE, pubblicato anticipatamente online su The Lancet Neurology. Daclizumab è un anticorpo mono[...]

Quad, nuovo regime anti-Hiv once daily, efficace come Atripla

Gilead Sciences , Inc. ha reso noti i risultati di uno studio di fase II in cui il suo regime sperimentale "Quad", a dose fissa e in singola compressa, a base di elvitegravir, GS 9350 (cobicistat) e Truvada (emtricitabina e tenofovir disoproxil fumar[...]

HPV, vaccino quadrivalente efficace nelle donne adulte e contro i tumori anali

Nuovi dati supportano l'efficacia del vaccino quadrivalente contro il papilloma virus umano nel proteggere anche le donne adulte e nel prevenire l'insorgenza di tumori dell'ano in omosessuali di sesso maschile. I due studi sono appena stati presenta[...]

La carenza di vitamina D favorisce l'artrosi dell'anca

Gli uomini con livelli di 25-idrossivitamina D (25(OH)D ) compresi tra 15,1 e 30 ng/ml hanno una probabilità doppia di artrosi dell'anca rispetto a quelli con livelli normali (odds ratio 2,19; IC al 95% 1,21-3,97). Al contrario, livelli più alti di v[...]

Farmaco anti-Alzheimer efficace contro la corea di Huntington

Latrepirdina, un farmaco sperimentale in fase di sviluppo per la cura della malattia di Alzheimer, è in grado di migliorare le capacità cognitive di pazienti affetti da corea di Huntington rispetto al placebo. Lo dimostra uno studio multicentrico, ap[...]

Mipomersen centra il bersaglio in nuovo studio di fase III

Il nuovo anticolesterolo mipomersen ha raggiunto l'endpoint primario in un nuovo studio di fase III su pazienti con ipercolesterolemia eterozigote familiare (heFH), determinando una riduzione statisticamente significativa del 28% del colesterolo LDL [...]

Nuovo anti-Gaucher orale, efficace a 2 anni

Genzyme ha comunicato i dati di follow-up a 2 anni di uno studio di fase II su eliglustat tartrato (noto in precedenza come Genz-112638) un nuovo farmaco orale sperimentale contro la malattia di Gaucher di tipo 1. In 2 anni di trattamento si sono ott[...]

Velaglucerasi alfa, bene primo studio di fase III

Procede bene lo sviluppo di velaglucerasi alfa, il farmaco sperimentale di Shire per la cura della malattia di Gaucher di tipo 1 (la forma più comune). La molecola, versione ricombinante dell'enzima glucocerebrosidasi, si è dimostrata efficace e sicu[...]

Cetuximab, conferme dall'ASCO GI nel ca del colon retto

In occasione del congresso ASCO GI, svoltosi recentemente a Orlando, sono stati presentati i risultati finali dello studio Crystal, condotto con cetuximab in pazienti colpiti da tumore metastatico del colon retto con KRAS non mutato. L'analisi indica[...]

Taspoglutide, efficacia confermata da cinque trials

Roche ha reso noto che il nuovo antidiabetico taspoglutide, un nuovo analogo del GLP-1, ha raggiunto l'end point primario di riduzione della glicemia in cinque studi clinici che fanno parte del programma di sviluppo denominato T-emerge.

Ca mammario, paroxetina riduce l'efficacia di tamoxifene

Stando ai risultati di uno studio appena pubblicato sul BMJ, le donne con un cancro al seno che assumono l'antidepressivo paroxetina contemporaneamente al trattamento con l'antiestrogeno tamoxifene hanno un maggior rischio di mortalità dovuta al tumo[...]

Denosumab efficace nel tumore a cellule giganti

Denousmab è stato in grado di arrestare la distruzione ossea progressiva e la diffusione del tumore in alcuni pazienti affetti da tumore a cellule giganti dell'osso, non operabile.

Denosumab protegge l'osso nel cancro alla prostata

Amgen ha reso noti i dati di un trial pivotal di fase III che ha valutato l'efficacia e la sicurezza di denosumab verso acido zoledronico in 1.901 pazienti con tumore alla prostata in fase avanzata e affetti da metastasi ossee. Il farmaco ha raggiunt[...]

Studio Usa, la Tos riduce il rischio di ca colo-rettale

Le donne in post-menopausa che assumono una terapia ormonale sostitutiva (Tos) potrebbero vedere ridotto il rischio di sviluppare un cancro invasivo del colon-retto. Il risultato emerge da un'analisi statistica dei dati del California Teachers Study,[...]