Altri Studi

VIDEO

Degenerazione maculare senile, in arrivo una nuova terapia per facilitare la cura


La degenerazione maculare senile si può curare con le iniezioni intravitreali di farmaci anti VEGF


5 miti da sfatare sulla psoriasi


Psoriasi, una mostra fotografica della Fondazione Corazza per vincere i timori dei pazienti


Dermatologia, a Milano si svolge il congresso mondiale


Tumori della pelle, diagnosi rapida e indolore con la microscopia confocale


Dermatite atopica, dati ‘real life' su dupilumab confermano l'efficacia


Psoriasi, quali sono i bisogni insoddisfatti per le donne in età fertile?


Psoriasi, nuovi dati su ixekizumab dal congresso mondiale


Alopecia: le novità dal mondiale di dermatologia; al via studio italiano


Alla scoperta della SIDeMaST, a fianco di dermatologi e pazienti per la cura della pelle


Epidermolisi bollosa, oggi si può curare con la terapia genica


Dermatologia, idrosadenite suppurativa: che cos'è, come si scopre, come si cura


Tumori della pelle, ruolo del dermatologo e ultime novità in terapia


Infezioni da gram positivi e gram negativi, le novità per curarle


Alt a nausea e vomito in gravidanza, arriva nuovo farmaco collaudato su 200mila donne


Nausea e vomito in gravidanza, perché insorge, quali sono le cause e cosa fare


Idrosadenite suppurativa: arriva HIDRAdisk, la prima app per valutare l'impatto della malattia


Idrosadenite suppurativa: le 5 cose da sapere


Idrosadenite suppurativa: come incide sulla qualità di vita di chi ne soffre?


Ceftolozane/tazobactam, efficace nelle polmoniti nosocomiali associate a ventilazione. Lo studio ASPECT-NP


Polmoniti nosocomiali associate a ventilazione, identikit dell'infezione e di come contrastarla


ARTICOLI

Diabete di tipo 2: conferme per linagliptin anche nei pazienti anziani e nefropatici

Presentati oggi al 48°Congresso EASD – European Association for the Study of Diabetes – i risultati di un ampio studio clinico di Fase III e di tre analisi combinate di dati di Fase III che confermano l'efficacia e la tollerabilità di linagliptin in [...]

Psoriasi: risposte migliori dopo il passaggio da MTX ad adalimumab

Il passaggio da metotressato (MTX) ad adalimumab migliora le risposte dei pazienti con psoriasi da moderata a severa che non rispondono in modo completo al MTX. Lo dimostra uno studio presentato in occasione del 21° Congresso dell'European Academy of[...]

Malattia di Gaucher, nuova terapia orale supera la fase III

Genzyme, una società del gruppo Sanofi, ha reso noto che eliglustat tartrato, una terapia sperimentale per la terapia orale della malattia di Gaucher, ha raggiunto l'end point primario nello studio di fase III denominato ENGAGE, il primo di tre trial[...]

Degenerazione maculare, con la termoterapia transpupillare serve meno ranibizumab

In pazienti con degenerazione maculare senile (AMD) neovascolare, una termoterapia transpupillare (TTT) a basso dosaggio, impiegata di solito per il trattamento dei piccoli melanomi uveali, riduce il numero di iniezioni di ranibizumab necessarie per [...]

Possibile legame tra ansiolitici e rischio demenza

I pazienti anziani che hanno fatto uso di ansiolitici della classe delle benzodiazepine sono risultati a rischio sostanzialmente più elevato di sviluppare una demenza rispetto a coloro che non ne avevano fatto uso in uno studio di popolazione frances[...]

Desametasone sicuro durante la tonsillectomia

La somministrazione di desametasone durante una tonsillectomia pediatrica non è associata a un aumento dei sanguinamenti clinicamente significativi, stando ai risultati di uno studio multicentrico, randomizzato e controllato con placebo, pubblicato i[...]

Nuovo fattore della coagulazione ricombinante, bene in fase III contro l'emofilia B

Il farmaco sperimentale rFIXFc, un fattore della coagulazione da utilizzare come terapia sostitutiva nell'emofilia B, ha centrato gli obiettivi primari di efficacia e sicurezza in uno studio di fase III, chiamato B-LONG, che sarà alla base della doma[...]

Nuovo antibiotico promette contro le infezioni da C. difficile

L’antibiotico sperimentale cadazolid sembra promettente contro le infezioni da Clostridium difficile, un batterio patogeno che in certe situazioni può causare diarree acute di gravità variabile. Lo dimostra uno studio di fase I presentato in occasion[...]

Infezioni da C. difficile, se il paziente non risponde meglio cambiare antibiotico

Se un paziente con un'infezione da Clostridium difficile non risponde a una monoterapia antibiotica, è meglio passare a un altro agente che aggiungerne un secondo. A suggerirlo è uno studio retrospettivo americano, presentato di recente alla Intersci[...]

Aflibercept passa la fase III nell'occlusione venosa retinica

Un gruppo di pazienti con occlusione della vena centrale della retina (CRVO) trattati con aflibercept (Eylea) ha ottenuto un miglioramento significativo dell'acuità visiva rispetto al gruppo di controllo in due studi controllati e randomizzati di fas[...]

Asma: esercizi per ridurre l’iperventilazione (forse) diminuiscono l’uso dei farmaci

Le tecniche di respirazione in grado di ridurre l'iperventilazione possono migliorare i sintomi dell'asma e ridurre l'utilizzo di farmaci negli adulti con asma scarsamente controllata, anche se le evidenze su tali tecniche risultano nel complesso lim[...]

Farmaci antidepressivi aumentano incidenti automobilistici

Antidepressivi, ipnotici e ansiolitici aumentano il rischio di provocare incidenti automobilistici. Lo sostiene uno studio del National Health Research Institute di Zhunan a Taiwan. La ricerca è stata pubblicata sul British Journal of Clinical Pharma[...]

Hiv, nuovi antiretrovirali riducono le resistenze

In Quebec, i nuovi regimi antiretrovirali hanno ridotto le mutazioni di HIV responsabili della resistenza ai farmaci. Lo dimostra uno studio presentato in occasione della Annual Interscience Conference on Antimicrobial Agents and Chemotherapy (ICAAC)[...]

Infezioni complicate della cute, tedizolid meglio tollerato di linezolid

I pazienti con infezioni complicate della cute in terapia con l’antibiotico sperimentale tedizolid sembrano sviluppare meno eventi avversi rispetto a linezolid. E’ quanto emerso da uno studio di fase III presentato in occasione della Interscience Con[...]

Sepsi, risultati positivi per daptomicina

I pazienti con sepsi severa o shock settico hanno un tasso di successo clinico pari all'86% quando vengono trattati con daptomicina. E' quanto emerso da uno studio presentato in occasione della Interscience Conference on Antimicrobial Agents and Chem[...]

Possibile un legame tra antibiotici e sviluppo di IBD nei bambini

Potrebbe esserci un legame tra uso della penicillina, delle tetracicline e di alcuni altri antibiotici e sviluppo di una malattia infiammatoria intestinale (IBD) – colite ulcerosa o morbo di Crohn – nei bambini. A suggerirlo è uno studio osservaziona[...]

Obesità, il bisturi guarisce il diabete nel 90% dei pazienti

Più del 90% dei pazienti obesi che hanno affrontato un intervento chirurgico per ridurre il proprio peso è guarito dal diabete. E, secondo una ricerca italiana, il 34% dall'ipertensione arteriosa. Gli obesi italiani sono circa 6.000.000 e rappresenta[...]

Arbaclofen migliora i sintomi comportamentali nella sindrome dell’X fragile

In pazienti con la sindrome dell'X fragile trattati con arbaclofen (STX209) si è osservato un miglioramento significativo dei sintomi comportamentali, ma non dell’irritabilità (endpoint primario) in un piccolo studio americano, pubblicato di recente [...]

Sclerosi multipla, dal New England conferme per BG-12, nuova terapia orale

Il NEJM ha appena pubblicato i dati dei due studi clinici cardine per la valutazione del BG-12 (dimetilfumarato), nuova terapia orale per la sclerosi multipla (SM). I dati degli studi DEFINE e CONFIRM di fase III mostrano che il dimetilfumarato (240 [...]

Talidomide promettente contro la tosse nella fibrosi polmonare idiopatica

Nuova vita per la talidomide, non solo come terapia antimieloma. ‘Riabilitata' da qualche anno in veste di farmaco di prima linea contro il mieloma multiplo, dopo il suo ritiro dal mercato nel '61 per via degli effetti teratogeni (allora era venduta [...]