Altri Studi

VIDEO

Degenerazione maculare senile, in arrivo una nuova terapia per facilitare la cura


La degenerazione maculare senile si può curare con le iniezioni intravitreali di farmaci anti VEGF


5 miti da sfatare sulla psoriasi


Psoriasi, una mostra fotografica della Fondazione Corazza per vincere i timori dei pazienti


Dermatologia, a Milano si svolge il congresso mondiale


Tumori della pelle, diagnosi rapida e indolore con la microscopia confocale


Dermatite atopica, dati ‘real life' su dupilumab confermano l'efficacia


Psoriasi, quali sono i bisogni insoddisfatti per le donne in età fertile?


Psoriasi, nuovi dati su ixekizumab dal congresso mondiale


Alopecia: le novità dal mondiale di dermatologia; al via studio italiano


Alla scoperta della SIDeMaST, a fianco di dermatologi e pazienti per la cura della pelle


Epidermolisi bollosa, oggi si può curare con la terapia genica


Dermatologia, idrosadenite suppurativa: che cos'è, come si scopre, come si cura


Tumori della pelle, ruolo del dermatologo e ultime novità in terapia


Infezioni da gram positivi e gram negativi, le novità per curarle


Alt a nausea e vomito in gravidanza, arriva nuovo farmaco collaudato su 200mila donne


Nausea e vomito in gravidanza, perché insorge, quali sono le cause e cosa fare


Idrosadenite suppurativa: arriva HIDRAdisk, la prima app per valutare l'impatto della malattia


Idrosadenite suppurativa: le 5 cose da sapere


Idrosadenite suppurativa: come incide sulla qualità di vita di chi ne soffre?


Ceftolozane/tazobactam, efficace nelle polmoniti nosocomiali associate a ventilazione. Lo studio ASPECT-NP


Polmoniti nosocomiali associate a ventilazione, identikit dell'infezione e di come contrastarla


ARTICOLI

BPCO, conferme dalla fase III per glicopirronio bromuro

I risultati dello studio pivotal di fase III GLOW2 dimostrano che la monosomministrazione giornaliera di 50 mcg di NVA237 (glicopirronio bromuro) è superiore al placebo nel migliorare la funzionalità polmonare, la sintomatologia e la qualità di vita,[...]

Crenezumab, primo farmaco in sperimentazione per prevenire l'Alzheimer

Genentech, società interamente posseduta da Roche, ha annunciato che, insieme al National Institutes of Health (NIH) e ad altre organizzazioni, parteciperà alla conduzione del primo studio sulla prevenzione dell'Alzheimer in individui cognitivamente [...]

Aflibercept, benefici fino a un anno nell'edema maculare diabetico

Aflibercept (VEGF Trap-Eye) ha dimostrato di fornire un beneficio significativo ai pazienti affetti da edema maculare diabetico in un trial di fase II, lo studio DA VINCI, di cui sono appena stati pubblicati sulla rivista Ophtalmology i risultati a u[...]

Tacrolimus topico e per bocca efficace nella dermatite atopica

In un piccolo studio pilota presentato al congresso della Society for Investigative Dermatology, a Raleigh, nel North Carolina, un trattamento di 14 settimane con tacrolimus per via orale e per via topica ha portato a una diminuzione dei punteggi di [...]

Alzheimer, il cervello ci dice se il farmaco può avere effetto

Il nostro cervello è in grado di rispondere alla terapia farmacologica contro l'Alzheimer? Una risonanza magnetica può dirlo. Uno studio italiano pubblicato sulla rivista Behavioral Neurology, ha dimostrato che i pazienti che subiscono un progressivo[...]

PPI aumentano rischio di infezioni da C. difficile

Un nuovo studio mostra che gli inibitori di pompa protonica (IPP) aumentano il rischio di sviluppare infezioni da Clostridium difficile, soprattutto nei pazienti in terapia con antibiotici. La ricerca è stata pubblicata sull'American Journal of Gastr[...]

Depressione, positivi tre studi di fase III su nuovo farmaco di Lundbeck

La danese Lundbeck ha reso noto che i risultati di tre studi di fase III condotti con il nuovo antidepressivo vortioxetine sono stati positivo. Il farmaco, noto anche con la sigla LU AA21004 e sviluppato congiuntamente con la giapponese Takeda, ris[...]

Schizofrenia, uso cronico di benzodiazepine aumenta il rischio di mortalità

Nei pazienti schizofrenici, l'uso cronico di benzodiazepine è associato a un aumento del rischio di decesso, mentre il trattamento con un antidepressivo o con diversi antipsicotici in contemporanea non lo è, stando ai risultati di uno studio osservaz[...]

Depressione, desvenlafaxina efficace nella prevenzione delle ricadute a lungo termine

In occasione del 165° congresso dell'American Psychiatric Association (APA) a Phiiladelphia, sono stati presentati nuovi dati positivi su desvenlafaxina 50 mg/die a rilascio prolungato per il trattamento del disturbo depressivo maggiore (DDM) in pazi[...]

Rabeprazolo: doppia dose migliora guarigioni nel reflusso gastroesofageo refrattario

Se una dose giornaliera di rabeprazolo non fosse efficace per il reflusso gastroesofageo, la somministrazione di rabeprazolo due volte al giorno potrebbe essere più efficace, è quanto dimostrato da un gruppo giapponese tramite endoscopia.

Epilessia, antidepressivi riducono gli attacchi in caso di crisi frequenti

I pazienti che soffrono di epilessia e che presentano più di un attacco epilettico al mese sembrano ottenere una riduzione delle crisi quando vengono trattati con farmaci antidepressivi. E' quanto emerso da uno studio presentato in occasione del Cong[...]

HIV, tesamorelin agisce sul metabolismo e riduce l'adiposità addominale

La riduzione dell'adiposità addominale ottenuta tramite trattamento con tesamorelin è associata a un miglioramento di alcuni parametri chiave del metabolismo, secondo uno studio pubblicato nell'edizione online del Clinical Infectious Diseases.

Conferme dalla real life per il vaccino antipneumococcico coniugato 13-valente

Le malattie da pneumococco rappresentano ancora oggi una causa di morbilità e mortalità nei bambini al di sotto dei 2 anni di età. I risultati presentati al 30 ° incontro annuale della Società Europea per le Malattie Infettive in Pediatria (ESPID) di[...]

Acromegalia, risultati positivi per analogo del GH pegvisomant

La maggior parte dei pazienti con acromegalia ottengono la normalizzazione dei livelli di IGF1 entro cinque anni di trattamento con pegvisomant, un analogo pegilato dell'ormone della crescita prodotto mediante ingegneria genetica. E' quanto emerso da[...]

Risultati di fase III positivi per nuovo cerotto anticoncezionale

Un nuovo cerotto contraccettivo contenente una dose ridotta di etinil estradiolo e levonorgestrel (AG200-15) sembra essere efficace nel controllare le nascite come la combinazione degli stessi farmaci in formulazione orale. E' quanto emerso da uno st[...]

Linagliptin sicuro nei pazienti con diabete di tipo 2 a rischio renale e cv

L'antidiabetico orale linagliptin riduce la glicemia e i livelli di glucosio a digiuno senza aumentare i rischi renali. E' quanto emerso da uno studio presentato al Congresso Europeo di Endocrinologia che si è tenuto a Firenze.

Rischio TEV uguale per anello vaginale e pillola estroprogestinica

Secondo un ampio studio appena presentato a San Diego, in occasione dei lavori del congresso dell'American College of Obstetricians and Gynecologists (ACOG) non vi è differenza nel rischio di tromboembolismo venoso (TEV) tra le donne che utilizzano c[...]

Schizofrenia, bene in fase III la formulazione depot di aripiprazolo

Aripiprazolo in formulazione depot si è dimostrato efficace nell'impedire le ricadute dopo che i pazienti erano stati stabilizzati con dosi quotidiane del farmaco per via orale, senza ulteriori effetti avversi oltre a quelli attesi con questo antipsi[...]

Normalizzare livelli testosterone migliora profilo metabolico

Aumentare i livelli di testosterone nei pazienti sovrappeso o obesi che presentano livelli ridotti dell'ormone facilita la perdita di peso e migliora la pressione e il controllo glicemico. E' quanto emerso da uno studio presentato al Congresso della[...]

Diarrea da antibiotici, meno rischi con i probiotici

Un'ampia metanalisi appena pubblicata sul Journal of the American Medical Association (Jama) è giunta alla conclusione che i probiotici riducono in modo significativo il rischio di diarrea associata all'assunzione degli antibiotici.