Altri Studi

VIDEO

Dermatologia, a Milano si svolge il congresso mondiale


Tumori della pelle, diagnosi rapida e indolore con la microscopia confocale


Dermatite atopica, dati ‘real life' su dupilumab confermano l'efficacia


Psoriasi, quali sono i bisogni insoddisfatti per le donne in età fertile?


Psoriasi, nuovi dati su ixekizumab dal congresso mondiale


Alopecia: le novità dal mondiale di dermatologia; al via studio italiano


Alla scoperta della SIDeMaST, a fianco di dermatologi e pazienti per la cura della pelle


Epidermolisi bollosa, oggi si può curare con la terapia genica


Dermatologia, idrosadenite suppurativa: che cos'è, come si scopre, come si cura


Tumori della pelle, ruolo del dermatologo e ultime novità in terapia


Infezioni da gram positivi e gram negativi, le novità per curarle


Alt a nausea e vomito in gravidanza, arriva nuovo farmaco collaudato su 200mila donne


Nausea e vomito in gravidanza, perché insorge, quali sono le cause e cosa fare


Idrosadenite suppurativa: arriva HIDRAdisk, la prima app per valutare l'impatto della malattia


Idrosadenite suppurativa: le 5 cose da sapere


Idrosadenite suppurativa: come incide sulla qualità di vita di chi ne soffre?


Ceftolozane/tazobactam, efficace nelle polmoniti nosocomiali associate a ventilazione. Lo studio ASPECT-NP


Polmoniti nosocomiali associate a ventilazione, identikit dell'infezione e di come contrastarla


Infezioni intra-addominali e delle vie urinarie, utilità delle strategie di risparmio di carbapeneme


Citomegalovirus, rischi per i pazienti sottoposti a trapianto.Importanza di puntare sulla profilassi


Infezioni nosocomiali della cute e dei tessuti molli, gli strumenti per contrastarle


Clostridium difficile, chi colpisce e come gestire i pazienti


ARTICOLI

Il successo della fecondazione in vitro aumenta con la vitamina D

Bassi livelli sierici di vitamina D possono ridurre le probabilità di una donna di concepire attraverso la fecondazione in vitro (IVF); le chance di una gravidanza invece aumentano con livelli sufficienti di vitamina D. È quanto sostengono i ricercat[...]

Ridotto rischio di insufficienza cardiaca con vitamina D ma nessuna influenza su infarto e ictus

La supplementazione di vitamina D negli anziani carenti potrebbe proteggere dall'insufficienza cardiaca ma non sembra avere effetti protettivi nell'infarto miocardico e nell'ictus. È quanto emerge da due analisi condotte da un gruppo di ricercatori i[...]

Diabete, nuova insulina basale peglispro superiore a glargine

La nuova insulina basale peglispro (basal insulin peglispro, BIL) messa a punto da Eli Lilly ha dimostrato di indurre una riduzione statisticamente dei livelli di emoglobina A1c (HbA1c) superiore a quella osservata con l’insulina glargine: si tratta [...]

Diabete di tipo 2, meno ipoglicemie notturne con la nuova insulina glargine

Una nuova formulazione di insulina glargine da 300 unità/ml (Gla-300) ha un'efficacia pari a quella della versione standard da 100 unità/ml (Gla-100) in termini di controllo glicemico nei pazienti con diabete di tipo 2 in trattamento con insulina bas[...]

Psoriasi a placche, ponesimod bene in fase II

Ponesimod, un modulatore selettivo orale del recettore della sfingosina 1-fosfato (S1P), ha prodotto un beneficio clinico significativo in uno studio multicentrico e randomizzato di fase II su pazienti affetti da psoriasi a placche cronica moderata o[...]

Possibile correlazione tra deficit di vitamina D e rischio di schizofrenia

Gli individui con un deficit di vitamina D hanno una probabilità doppia che gli venga diagnosticata la schizofrenia rispetto a quelli con livelli sufficienti di vitamina. A suggerirlo sono i risultati di una revisione sistematica e metanalisi pubblic[...]

Depressione, la ketamina può ridurre l'ideazione suicidaria

La ketamina, un anestetico iniettabile che ha dimostrato di esercitare un effetto antidepressivo rapido ma di breve durata, può ridurrel' ideazione suicidaria indipendentemente dalla riduzione dei sintomi depressivi. È quanto emerge da una nuova rice[...]

Inibizione di JAK promettente contro l'alopecia areata

L'inibizione farmacologica delle tirosin chinasi della famiglia delle Janus chinasi (JAK) ha portato alla ripresa della crescita dei capelli in tre pazienti affetti da alopecia areata, in uno studio preliminare di autori americani, pubblicato di rece[...]

Diabete tipo 2, dulaglutide efficace e sicura come liraglutide

Dulaglutide è risultata efficace quanto liraglutide nel ridurre i livelli di emoglobina glicata (HbA1c) nei pazienti affetti da diabete di tipo 2, con effetti gastrointestinali simili. È questo il risultato principale dello studio di fase III AWARD ([...]

Vecchio antiglaucoma possibile nuova arma contro il diabete di tipo 2

Metazolamide, un vecchio farmaco anti-glaucoma, potrebbe rappresentare una nuova strada per il trattamento del diabete di tipo 2 e delle patologie correlate. A suggerirlo è uno studio proof-of-concept di un gruppo australiano, appena pubblicato su Di[...]

Diabete tipo 2, più chiaro il perché della sinergia tra metformina e inibitori del SGLT2

La metformina e gli inibitori del SGLT2, se assunti insieme, riducono la glicemia nei pazienti diabetici più efficacemente rispetto a entrambi i farmaci da soli e ora uno studio sperimentale di autori tedeschi, pubblicato di recente su Diabetes, cont[...]

Diabete, la metformina potrebbe allungare la vita

I pazienti che assumono metformina per contrastare il diabete di tipo 2 potrebbero vivere più a lungo di quelli diabetici in terapia con una sulfonilurea, stando ai risultati di un ampio studio osservazionale retrospettivo pubblicato di recente sulla[...]

In alta quota la pressione arteriosa sale. Lo dimostra una ricerca sull'Everest

La ridotta disponibilità di ossigeno in alta quota causa un aumento della pressione arteriosa nelle 24 ore. A dimostrarlo, per la prima volta, è una ricerca dell'Istituto Auxologico Italiano e dell'Università di Milano-Bicocca e, condotta sul Monte E[...]

Malaria, promettente nuovo farmaco di Novartis, studio sul Nejm

Sono stati pubblicati oggi dal New England Journal of Medicine i risultati di studi clinici che dimostrano come KAE609 (cipargamina), un nuovo e potente candidato farmaco antimalarico sviluppato da Novartis, abbia liberato rapidamente dai parassiti i[...]

Terapia ormonale, nessun effetto sulla progressione dell'aterosclerosi nelle donne in menopausa

La terapia ormonale sostitutiva nelle donne entrate di recente in menopausa mitiga i sintomi vasomotori, incluse le vampate di calore, migliora alcuni marker di malattia cardiovascolare, ma non ha effetti sulla progressione dell'aterosclerosi, second[...]

Hiv, meno vertigini e sogni anomali con regime a base di rilpivirina

Uno studio presentato a Melbourne, in occasione della 20th International AIDS Conference (AIDS 2014) mostra che i pazienti con Hiv trattati con un regime antiretrovirale a base di rilpivirina presentano meno effetti indesiderati come sogni disturbati[...]

HIV, regime a quattro farmaci ha stesso effetto sui reni dei regimi standard

I pazienti con infezione da Hiv trattati con la pillola denominata Quad, che in una sola compressa combina elvitegravir, cobicistat, emtricitabina e tenofovir, non mostrano differenze in termini di complicanze renali a lungo termine, rispetto ai pazi[...]

Diabete, in scheda tecnica i dati sicurezza cardiovascolare di alogliptin

Il Chmp dell'Ema ha dato parere positivo all'aggiornamento dell'RCP di alogliptin, della combinazione a dose fissa di alogliptin e metformina e della combinazione a dose fissa di alogliptin e pioglitazione. Se la raccomandazione del Chmp verrà formal[...]

AMG 416 bene in fase III contro l’iperparatiroidismo secondario nei dializzati

AMG 416 (noto in precedenza come velcalcetide) un farmaco sviluppato da Amgen per il trattamento dell’iperparatiroidismo secondario nei pazienti con malattia renale cronica in dialisi ha centrato tutti gli obiettivi, sia quello principale sia quelli [...]

Malattia di Cushing, mifepristone aumenta l’ACTH, ma non sembra far crescere l’adenoma

Più del 70% dei pazienti con malattia di Cushing sottoposti a un trattamento prolungato con l’antagonista del recettore dei glucocorticodi mifepristone hanno manifestato un aumento di almeno due volte dei livelli nel plasmatici dell'ormone adrenocort[...]