Altri Studi

VIDEO

Degenerazione maculare senile, in arrivo una nuova terapia per facilitare la cura


La degenerazione maculare senile si può curare con le iniezioni intravitreali di farmaci anti VEGF


5 miti da sfatare sulla psoriasi


Psoriasi, una mostra fotografica della Fondazione Corazza per vincere i timori dei pazienti


Dermatologia, a Milano si svolge il congresso mondiale


Tumori della pelle, diagnosi rapida e indolore con la microscopia confocale


Dermatite atopica, dati ‘real life' su dupilumab confermano l'efficacia


Psoriasi, quali sono i bisogni insoddisfatti per le donne in età fertile?


Psoriasi, nuovi dati su ixekizumab dal congresso mondiale


Alopecia: le novità dal mondiale di dermatologia; al via studio italiano


Alla scoperta della SIDeMaST, a fianco di dermatologi e pazienti per la cura della pelle


Epidermolisi bollosa, oggi si può curare con la terapia genica


Dermatologia, idrosadenite suppurativa: che cos'è, come si scopre, come si cura


Tumori della pelle, ruolo del dermatologo e ultime novità in terapia


Infezioni da gram positivi e gram negativi, le novità per curarle


Alt a nausea e vomito in gravidanza, arriva nuovo farmaco collaudato su 200mila donne


Nausea e vomito in gravidanza, perché insorge, quali sono le cause e cosa fare


Idrosadenite suppurativa: arriva HIDRAdisk, la prima app per valutare l'impatto della malattia


Idrosadenite suppurativa: le 5 cose da sapere


Idrosadenite suppurativa: come incide sulla qualità di vita di chi ne soffre?


Ceftolozane/tazobactam, efficace nelle polmoniti nosocomiali associate a ventilazione. Lo studio ASPECT-NP


Polmoniti nosocomiali associate a ventilazione, identikit dell'infezione e di come contrastarla


ARTICOLI

SLA, al via studio italiano con le cellule staminali

Pochi giorni fa è stato completato il trapianto di cellule staminali del cervello umano nel midollo spinale del primo dei diciotto pazienti affetti da Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA), reclutato nel trial clinico di fase I autorizzato dall’Istitut[...]

Dagli Usa un vaccino per combattere la dipendenza dalla nicotina

I ricercatori del Weill Cornell Medical College di New York hanno sviluppato e testato con successo un vaccino sperimentale dalle caratteristiche uniche con l’obiettivo di trattare la dipendenza da nicotina. Somministrato ai topi, si è visto che un’u[...]

Antiasma non aumentano rischio suicidio nei giovani

Nonostante alcune segnalazioni di suicidio tra persone in terapia con farmaci anti-asma, un nuovo studio appena oubblicato sul J Clin Immunol non ha evidenziato alcun aumento del rischio di tentativi di suicidio in bambini e giovani adulti che assume[...]

Vitamina D: c'è davvero un'associazione con i livelli lipidici?

Un ampio studio trasversale dei risultati dei test di laboratorio confermano precedenti studi i quali mostrano un'associazione tra concentrazioni sieriche di 25-idrossivitamina D (25 [OH] D) e i livelli di lipidi. I pazienti con deficit di vitamina D[...]

Sindrome di Schnitzler: risultati positivi per l'anticorpo monoclonale Canakinumab

L'anticorpo monoclonale canakinumab ha dimostrato di essere efficace nei pazienti con sindrome di Schnitzler, secondo i risultati dello studio presentati al 31° Congresso dell'Accademia Europea of Allergy & Clinical Immunology (EAACI). I sintomi dei [...]

Pubblicati su The Lancet i risultati dello studio linagliptin vs glimepiride

I risultati di uno studio di due anni pubblicati oggi su The Lancet dimostrano che con linagliptin si ottengono miglioramenti della glicemia analoghi a quelli ottenuti con glimepiride (la sulfanilurea comunemente prescritta) in pazienti adulti con d[...]

Memantina riduce l'impulsività nei compratori compulsivi

La memantina, un farmaco utilizzato per il trattamento dell'Alzheimer, potrebbe essere di aiuto anche nel frenare l'impulsività nelle persone che soffrono di shopping compulsivo. E' quanto emerso da uno studio pubblicato su Annals of Clinical Psychia[...]

Metformina riduce rischio di tumori nei pazienti con diabete

Il trattamento con metformina riduce il rischio di sviluppare il cancro nei pazienti con diabete di tipo 2. E' quanto emerso da uno studio presentato al 94° Congresso annuale della Endocrine Society (ENDO 2012).

Bambini più bassi se concepiti con la stimolazione ovarica

I bambini nati da donne che per facilitare il concepimento avevano assunto farmaci per la stimolazione ovarica tendono a essere più piccoli di statura, rispetto a quelli concepiti naturalmente da genitori fertili o subfertili. E' quanto emerso da uno[...]

Pregabalin, conferme in fase III nella sindrome delle gambe senza riposo

In uno studio di fase III l'anticonvulsivante pregabalin è risultato superiore al placebo e a pramipexolo nel trattamento dei pazienti con sindrome delle gambe senza riposo (restless leg syndrome, RLS). I risultati preliminari dello studio erano stat[...]

Armodafinil efficace per i disturbi del sonno dei turnisti

In uno studio presentato in occasione del 26° congresso annuale della Associated Professional Sleep Societies a Boston, il trattamento con armodafinil ha migliorato le condizioni generali dei soggetti con shift work disorder (SWD), un disturbo del so[...]

Atrofia muscolare spinale, nuove speranze di cura da studio italiano

Un recente studio non ancora pubblicato condotto nel laboratorio di Genetica Medica del Policlinico Tor Vergata di Roma (Giuseppe Novelli, Federica Sangiuolo) e dell'Università La Sapienza (Antonio Musarò) ha permesso di dimostrare che la somministr[...]

DT2, rischio decesso più alto con le sulfoniluree che con metformina

I pazienti diabetici trattati con tre sulfoniluree fra le più prescritte – gliburide, glimepiride e glipizide - hanno mostrato un rischio di mortalità superiore del 50% rispetto ai quelli trattati con metformina in un ampio studio retrospettivo di co[...]

Ipogonadismo, giù i chili e la pancia con il testosterone

In uno studio prospettico di coorte, appena presentato al congresso annuale della Endocrine Scociety (ENDO), un gruppo di uomini obesi uomini affetti da ipogonadismo ha perso in media 18 chili grazie a una terapia sostitutiva prolungata con testoster[...]

Terapia anti AIDS non per tutta la vita, scoperta italiana

Per i pazienti affetti da Aids questa scoperta potrebbe rivelarsi una svolta epocale: la fine della schiavitù dei farmaci da assumere per tutta la vita. Un team di ricercatori Ricercatori dell'Istituto Superiore di Sanità, guidati da Andrea Savarino,[...]

Vareniclina perioperatoria aumenta l'astinenza dal fumo nel lungo periodo

La somministrazione di vareniclina nel periodo perioperatorio di un intervento chirurgico non cardiaco aumenta l'astinenza da nicotina sia nel breve che nel lungo periodo dopo la chirurgia. E' quanto emerso da uno studio presentato in occasione del C[...]

HIV, nei bambini sieropositivi lopinavir-ritonavir meglio di nevirapina in prima linea

I bambini sieropositivi possono ottenere risultati migliori con un regime antiretrovirale contenente lopinavir potenziato con ritonavir piuttosto che con nevirapina, anche se non sono stati già trattati in precedenza con nevirapina, abitualmente usat[...]

Alt a studio su nuovo anti obesità di Astra Zeneca

AstraZeneca e il partner Palatin Technologies hanno interrotto uno studio condotto sul nuovo antiobesità AZD2820 a causa dell'insorgenza di un grave effetto collaterale in uno dei soggetti trattati con il farmaco sperimentale. Si sospetta che si sia [...]

Lung attack: quando il polmone parla come il cuore

Tosse, mancanza di respiro, dolore al petto. E' il polmone a chiedere aiuto. Mentre siamo abituati a riconoscere l'infarto, spesso sottovalutiamo invece questa voce che può mettere in pericolo non solo il polmone ma anche cuore, reni e cervello. La r[...]

Teriflunomide, nuove conferme in fase III nella sclerosi multipla recidivante

Genzyme ha annunciato i risultati preliminari dello studio di fase III TOWER condotto su teriflunomide in pazienti con sclerosi multipla recidivante remittente. Nello studio il farmaco ha ridotto il numero di ricadute della patologia in modo signific[...]