Altri Studi

VIDEO

Amiloidosi da transtiretina: studi di fase III aprono nuove prospettive per i pazienti


Orticaria cronica spontanea: come si fa la diagnosi?


La terapia dell'orticaria cronica spontanea


Orticaria cronica spontanea: epidemiologia e caratteristiche principali


Nuove linee guida per la cura dell'HIV presentate al congresso EACS di Milano


Hiv, dove sta andando la ricerca farmacologica?


HIV: associazione a dose fissa a base di darunavir efficace nei pazienti naive


Iperparatiroidismo secondario: arriva in Italia etelcalcetide, un nuovo calcio mimetico


Iperparatiroidismo secondario alla malattia renale cronica: che cos'è e conseguenze


Iperparatiroidismo secondario alla malattia renale cronica, il punto di vista dei pazienti


Psoriasi, con secukinumab efficacia mantenuta anche dopo 5 anni


Rene policistico: nuove prospettive di cura con il tolvaptan


Rene policistico: descrizione, cause, sintomi e diagnosi


Dermatite atopica: cos'è, le cause e come si presenta


Nuove possibilità di cura per la dermatite atopica


Come si fa ad applicare sulla cute la giusta quantità di cortisonico?


Orticaria cronica: le più moderne strategie di cura


Orticaria cronica: cosa è, come si presenta, i problemi per i pazienti


Ginecologia della terza età, verso una nuova menopausa


Contraccezione in perimenopausa, come comportarsi


Come proteggere l’osso durante la terapia antitumorale nella donna


Arriva anche in Italia ospemifene, nuova arma per combattere l'atrofia vulvo-vaginale


ARTICOLI

Fda interrompe studi su inibitori del fattore di crescita dei nervi

E' stata recentemente annunciata l'interruzione degli studi su fulranumab, un farmaco sperimentale studiato per il trattamento del dolore cronico e neuropatico.

Nuove conferme di fase III per l'insulina degludec

Novo Nordisk ha reso noto che nel corso di due studi di fase III condotti con l'insulina degludec ha il nuovo farmaco sperimentale ha significativamente ridotto gli episodi di ipoglicemia, raggiungendo l'end point primario.

Alti livelli di colesterolo HDL proteggono dall'Alzheimer

Livelli elevati di colesterolo HDL potrebbero contribuire a proteggere gli anziani dalla malattia di Alzheimer a esordio tardivo, secondo quanto riportato in uno studio pubblicato sul numero di dicembre della rivista Archives of Neurology.

Laquinimod, positivo il primo studio di fase III nella SM

Active Biotech e Teva oggi hanno annunciato i risultati iniziali di uno studio di fase III sul farmaco laquinimod, un immunomodulatore orale sviluppato per la terapia della sclerosi multipla (SM).

Gsk, alt agli studi su resveratrolo

Pochi giorni fa, GlaxoSmithKline ha annunciato l'interruzione di uno studio condotto con il farmaco sperimentale SRT501, un derivato del resveratrolo molto più potente di quest'ultimo, studiato in pazienti con mieloma.

Nuovi risultati a favore di icatibant nell'angioedema ereditario

Shire ha annunciato i risultati del terzo studio di fase III denominato FAST-3 (For Angioedema Subcutaneous Treatment), un trial condotto per valutare il farmaco icatibant nel trattamento degli attacchi acuti di angioedema ereditario.