Business

VIDEO

27° edizione del Premio Galeno, assegnati i "Nobel" dei farmaci


Premio Galeno 2019 a Novartis Oncology per le CAR-T e per terapia contro il cancro al seno avanzato


Premio Galeno 2019 a Novartis per la prima terapia genica per le distrofie retiniche


Premio Galeno 2019 a Roche per il suo impegno nell'emofilia A con emicizumab


Premio Galeno 2019 ad Alnylam per patisiran, farmaco che sfrutta la tecnologia del silenziamento genico


Terapie avanzate, pubblico e privato insieme per facilitare l'accesso


L'Italia può fare di più nell'accesso alle terapie innovative?


Per la gestione delle terapie avanzate servono centri accreditati a livello europeo


Modalità di rimborso e sostenibilità sul lungo periodo tra i nodi da sciogliere delle ATMP


Dall'ATMP Forum indicazioni sullo stato dell'arte delle terapie avanzate in Italia


Le terapie avanzate arrivano anche in ambito gastroenterologico


Inaugurato a Segrate stabilimento Leo Pharma, esporterà in tutto il mondo


Lo stabilimento di Segrate di Leo Pharma, eccellenza in italiana nel mondo


Regione Lombardia attrattiva per le aziende del settore farmaceutico


Beckton Dikinson, un impegno per la sicurezza delle cure in ospedale


Emofilia A, un sondaggio per capire i bisogni del paziente


Vaccini, Seqirus inaugura a Siena la nuova sede italiana


Conosciamo VisMederi, società italiana di servizi per l'industria dei vaccini


Research to care, 5 premi Sanofi Genzyme alla ricerca farmaceutica indipendente


Premio Sanofi Genzyme “Research to care” conosciamo i 5 vincitori


Premio Sanofi Genzyme “Research to care” conosciamo il vincitore assoluto


Eli Lilly Italia compie 60 anni, all'avanguardia per tecnologia e gestione delle risorse umane


ARTICOLI

Recordati fa sua l'azienda farmaceutica svizzera Pro Farma AG

Il gruppo farmaceutico Recordati ha acquisito il 100% del capitale sociale di Pro Farma AG, società svizzera con sede nel cantone di Zug. La transazione, il cui valore (enterprise value) è di CHF 16 milioni, sarà interamente finanziata con la liquidi[...]

Esperti Fda raccomandano approvazione biosimilare di adalimumab

Un comitato di esperti dell'Fda ha votato all'unanimità (26 a 0) per l'approvazione del biosimilare di adalimumab, ABP 501, sviluppato da Amgen, per le 7 indicazioni per le quali è approvato il blockbuster di AbbVie.

Zika, Themis e Istituto Pasteur firmano accordo per sviluppare vaccino

Così come le grandi big pharma, anche le piccole biotech stanno facendo la loro parte nella ricerca di un vaccino contro il virus Zika. Ne è un esempio l'austriaca Themis Bioscience che ha firmato un accordo di collaborazione della durata di 12 mesi [...]

Alt Fda a sperimentazione di Juno Therapeutics sulle CAR-T cells. Tonfo in borsa per tutte le biotech impegnate nel settore

Le azioni di Juno Therapeutics sono scese fino al 30 per cento dopo che l'Fda messo in stand by lo studio di fase II ROCKET condotto con la terapia sperimentale a base di cellule T ingegnerizzare nota con il codice JCAR015. La decisione dell'agenzia [...]

Roche interessata a BioMarin?

Negli ultimi giorni le azioni della californiana BioMarin sono in salite del 10 per cento sostenute dalla voci di un possibile interesse della svizzera Roche a rafforzarsi nel campo delle malattie rare. Secondo quanto riporta la rete televisiva ameri[...]

Medivation respinge nuova offerta di Sanofi ma apre alle trattative

La compagnia farmaceutica americana Medivation (quella dell'anti cancro enzalutamide) ha reso noto di aver stipulato accordi per discutere di una potenziale vendita con Sanofi e con una serie di altre parti interessate. Ha però nel contempo rivelato [...]

Nuovo assetto per l'Italian Biosimilars Group: Collatina e Filippini vice coordinatori

L'Italian Biosimilars Group, gruppo appartenente ad Assogenerici, che rappresenta le aziende italiane leader nel comparto dei farmaci biosimilari, ha deciso di adottare un nuovo modello di governance più funzionale alla sua autonomia e alla necessità[...]

Dompé impresa dell'anno per l'innovazione in ricerca e nelle biotecnologie

La capacità di innovare nel campo delle biotecnologie e l'open innovation nella ricerca su patologie rare e orfane di cura. Sono questi i due “fiori all'occhiello” del Gruppo Dompé che, nel corso di una cerimonia di premiazione che si è tenuta a Pala[...]

Scaccabarozzi nominato “CEO 2016 per la Pharmaceutical Innovation”

È Massimo Scaccabarozzi, Presidente e Amministratore delegato di Janssen Italia, nonché il Presidente più longevo di Farmindustria in base alla recente proroga sino al 2018 del suo terzo mandato, il CEO 2016 per la Pharmaceutical Innovation. Il prest[...]

Sanofi e Boehringer si scambiano animal health e consumer healthcare. Accordo da €22,8 miliardi

Sanofi e Boehringer Ingelheim oggi hanno annunciato di aver concluso un accordo (già annunciato a dicembre) che prevede lo scambio delle rispettive attività nell'animal health (che passerebbe da Sanofi a BI) e nel consumer healthcare (CHC) (da BI a [...]

Sandoz annuncia il lancio di 5 nuovi biosimilari entro il 2020

Attraverso un comunicato Sandoz annuncia di star pianificando il lancio di 5 nuovi farmaci biosimilari di alcune tra le principali molecole oncologiche e immunologiche entro il 2020, con l'obiettivo di ampliare le possibilità di accesso alle terapie [...]

La biotech americana Amicus Therapeutics apre a Milano la sede italiana

Dopo oltre dieci anni di investimenti in Ricerca e Sviluppo, la biotech americana Amicus Therapeutics, focalizzata sulle malattie rare, in particolar modo la malattia di Fabry, dopo aver aperto filiali in tutta Europa, ha deciso di allargare la sua o[...]

AstraZeneca vende ad Aspen i diritti per i propri anestetici. Affare da $770 milioni

Continua la sequela di accordi di AstraZeneca finalizzati a fare cassa cedendo prodotti minori e non più strategici per raccogliere fondi da investire nello sviluppo di nuovi farmaci.

Boehringer, accordo con Inventiva da € 170M sulle ricerche per fibrosi polmonare idiopatica

Boehringer Ingelheim ha siglato un'alleanza con Inventiva Pharma incentrata sulla fibrosi polmonare idiopatica (IPF). L'accordo vedrà Boehringer sborsare fino a € 170 milioni (190 milioni $) in cambio della possibilità di attingere a strumenti di reg[...]

BPCO, più vicino il deposito della domanda di registrazione per la triplice terapia di GSK

GlaxoSmithKline e il partner tecnologico Innoviva hanno reso noto che dopo i colloqui con la Fda, il deposito della domanda di registrazione per la triplice terapia di combinazione da somministrarsi una volta al giorno a base di fluticasone furoato, [...]

AstraZeneca cede a Grunenthal i diritti dell'antigotta lesinurad per Europa e America Latina

AstraZeneca ha concesso in licenza a Grünenthal i diritti esclusivi per l'Europa e l'America Latina per la terapia anti gotta Zurampic (lesinurad). Questo farmaco, dotato di un meccanismo di azione innovativo, è stato approvato in Europa lo scorso m[...]

Al via fusione Shire – Baxalta, nasce il primo gruppo al mondo nelle malattie rare. In Italia due stabilimenti produttivi

Oggi Shire ha portato a termine la fusione con Baxalta, creando il gruppo leader a livello mondiale nel campo malattie rare e altre patologie altamente specialistiche. Per fare sua l'azienda americana Shire aveva sborsato $32 miliardi. Adesso Shire p[...]

Recordati acquisisce Italchimici, affare da € 130 milioni

L'azienda farmaceutica Recordati annuncia di aver acquisito il 100% del capitale sociale di Italchimici S.p.A., società farmaceutica italiana con sede operativa a Milano e sede legale a Pomezia. La transazione, il cui valore (enterprise value) è di c[...]

Almirall si rafforza in dermatologia acquisendo nuove tecnologie di delivery

Almirall e Bicosome, start-up spagnola che sviluppa e commercializza cosmetici e prodotti dermo-farmaceutici a elevata performance, hanno annunciato l'avvio di un accordo di ricerca, collaborazione e sublicenza per lo sviluppo di diversi prodotti der[...]

Gare di appalto per i farmaci, risparmi per il SSN rinegoziando i capitolati in funzione delle scadenze brevettuali

Con l'obiettivo di individuare possibili nuove forme di risparmio per il Servizio Sanitario Nazionale, stimabili in alcune centinaia di milioni di euro, sfruttando l'opportunità offerta dalle prossime scadenze brevettuali dei farmaci, attraverso nuov[...]