Business

VIDEO

Biosimilari: governance regionale per mantenere sostenibilità e concorrenzialità


Biosimilari e sostenibilità a lungo termine del mercato, i dati del progetto CERM


Coniugare biosimilari e innovazione, l’esempio dalla ricerca di Amgen


Biosimilari, cosa ne pensano i pazienti?


Biosimilari, una risorsa in più per la sostenibilità economica


Biosimilari in Reumatologia, quali sono i vantaggi?


Conoscenza e impatto dei biosimilari sui pazienti con malattie infiammatorie croniche intestinali


Biosimilari, qual è l'impatto economico?


Malattie infiammatorie croniche intestinali, i vantaggi dell'uso dei biosimilari


Sandoz lancia due nuovi biosimilari al servizio di pazienti, clinici e Sistema Sanitario Nazionale


Farmacovigilanza e gestione dei sistemi qualità nelle aziende del farmaco e dei dispositivi medici


Ispezioni GCP, obiettivi e criticità riscontrate nei laboratori di analisi


Registrazione di un dispositivo medico, cosa prevede il nuovo regolamento europeo?


Studi clinici di fase I, documenti da produrre ed esperti che si interfacciano


Alla scoperta della SIMeF: cos'è, cosa fa, iniziative formative


Gli studi adattativi nella ricerca clinica, sfide e opportunità


Gli studi adattativi nella ricerca clinica: vantaggi e potenziali limiti


Le linee guida del Ministero sulla sperimentazione clinica con integratori/nutraceutici


La contraffazione negli integratori alimentari e nei loro ingredienti: come risolverla?


La pubblicità degli integratori nella giurisprudenza del Giurì


La qualità nella progettazione, produzione e sperimentazione degli integratori alimentari


Gli studi clinici sugli integratori alimentari, quali sono gli hot topics?


ARTICOLI

AstraZeneca, materie prime in outsourcing

Un portavoce di Astra Zeneca ha dichiarato alla rivista Times Online che, con l'intento di ridurre i costi, l'azienda intende esternalizzare la produzione dei principi attivi dei propri farmaci, i cosiddetti "active pharmaceutical ingredients (APIs)"[...]

Sanofi-aventis collabora con la Russia

Continua l'espansione di sanofi-aventis nei cosiddetti mercati emergenti, Adesso è la volta della ex Unione Sovietica dove l'azienda francese ha stretto un accordo con Prominvest, una società farmaceutica locale che fa parte del gruppo Rostekhnologii[...]

Novartis, accordo in oncologia con Incyte

La svizzera Novartis ha siglato un accordo di licenza con la biotech americana Incyte inerente lo sviluppo e la commercializzazione di due farmaci in sviluppo per la cura per disordini ematologici e l'oncologia. L'accordo prevede un pagamento immedia[...]

Novartis, primo impianto Usa di vaccini cellulari

Alla presenza dell'amministratore delegato di Novartis Daniel Vasella, è stato inaugurato il primo impianto americano per la produzione di vaccini influenzali attraverso le culture cellulari. L'impianto, che ha sede a Holly Springs nel North Carolina[...]

Amgen premiata per la migliore pipeline

La rivista specializzata Scrip ha insignito Amgen del premio per la migliore pipeline e per il miglior nuovo farmaco, romiplostim. Il premio alla miglior pipeline è un riconoscimento alla dimensione, alla qualità e alla novità dei farmaci attualmente[...]

Cosmo lancia un'offerta per l'italiana BioXell

L'italiana Cosmo Pharmaceuticals intende acquisire BioXell, società anch'essa italiana. Cosmo, un gruppo con sede a Lainate (Milano), quotato in Svizzera, come BioXell, propone 7,68 franchi per ogni azione BioXell: un premio del 17% rispetto al corso[...]

Merck Serono si espande in Cina

Merck KGaA ha reso noto di aver messo a punto un piano di espansione delle attività di ricerca e sviluppo sul territorio cinese. Nei prossimi quattro anni, l'azienda tedesca ha intenzione di investire 150 milioni di euro per creare un nuovo centro d[...]

Chiesi, prima in Italia per la ricerca farmaceutica

Il Gruppo Chiesi è al primo posto tra gli investitori italiani in Ricerca e Sviluppo del comparto farmaceutico, all'ottavo posto nella classifica dei maggiori gruppi nazionali di ogni settore, al tredicesimo tra le multinazionali farmaceutiche in Eur[...]

Bristol annuncia lo scorporo di Mead Johnson

Bristol-Myers Squibb (Bms) ha reso noto di aver deciso di scorporare la sua quota (83%) delle azioni di Mead Johnson Nutrition Company, una società dedicata alla nutrizione.

Gsk accordo per un vaccino contro la dipendenza da nicotina

GlaxoSmithKline ha siglato un accordo del valore potenziale di 500 milioni di dollari con la società americana Nabi Biopharmaceuticals per lo sviluppo di un vaccino per il trattamento della dipendenza da nicotina. L'accordo concede a Gsk i diritti su[...]

Anticorpi monoclonali, accordo fra Sanofi e Regeneron

Sanofi Aventis ha rafforzato una collaborazione con la biotech Regeneron iniziata nel 2007 . Da qui al 2017 finanzierà con 160 milioni di dollari l'anno la ricerca su nuovi anticorpi monoclonali. Cosa porta a casa Sanofi con questo accordo? Anticorp[...]

Nuovo anticorpo contro l'artrite per Bristol

Bristol-Myers Squibb ha siglato con la biotech Alder Biopharmaceuticals un accordo del valore massimo di un miliardo di dollari per l'acquisizione dei diritti mondiali di un nuovo anticorpo monoclonale. Il farmaco, che per ora è noto con la sigla ADL[...]

Nuovo antidolorifico per Abbott

Abbott ha annunciato di aver concluso un accordo del valore di 190 milioni di dollari (di cui 170 milioni in cash) con la società Pangenetics per l'acquisizione dei diritti mondiali per un farmaco antidolorifico ancora in fase iniziale di sviluppo (f[...]

Gsk chiude impianto in Irlanda

GlaxoSmithKline ha comunicato che entro il 2013 intende chiudere l'impianto produttivo situato a Sligo in Irlanda. Costruito nel 1975, lo stabilimento occupa 250 persone ed è dedicato alla produzione di lozioni, creme, gel e farmaci in polvere (busti[...]

Ratiopharm, i pretendenti non mancano

E' da poco terminato il primo giro di consultazioni per le aziende interessate all'acquisizione di ratiopharm, la società tedesca quarto produttore mondiale di farmaci equivalenti e biosimilari. Secondo quanto è trapelato sulla stampa internazionale[...]

Monsanto si riprende da Pfizer il centro ricerche di Chesterfield

Dopo tanti passaggi di mano, i ricercatori di Pfizer impiegati nel centro di Chesterfield Village, sono tornati all'azienda di partenza, cioè Monsanto. Il centro sarà dedicato a ricerche sui prodotti per l'agricoltura, come semi di soia resistenti al[...]

Abbott Italia, intesa sulla vertenza per gli esuberi

Trovato un accordo sulla procedura di mobilità aperta da Abbott, che prevedeva l'esubero di 200 Informatori Scientifici del Farmaco nella sola Primary Care. UGL-Chimici e Abbott hanno raggiunto un'intesa a sostegno della salvaguardia dei posti di la[...]

Sigma tau si espande in Usa nelle malattie rare

Enzon Pharmaceuticals, società quotata alla borsa americana del Nasdaq, ha annunciato oggi il raggiungimento di un accordo definitivo per la vendita del suo business farmaceutico al Gruppo sigma-tau per 327 milioni di dollari. Il ramo d'azienda cedu[...]

Pfizer riorganizza la ricerca in cinque grandi centri

E' la prima decisione importante della nuova Pfizer dopo la fusione con Wyeth. L'azienda americana ha comunicato la nuova organizzazione della ricerca e sviluppo che adesso livello mondiale sarà condotta in 5 grandi centri di ricerca e in 9 unità spe[...]

Nasce polo svedese per le malattie rare

La società svedese Biovitrum ha acquisito per circa mezzo miliardo di dollari Swedish Orphan, realizzando un polo svedese per le malattie rare. Swedish Orphan ha un fatturato annuo di circa 115 milioni di dollari, è dotata di una buona rete commerci[...]