Business

VIDEO

Emofilia A, un sondaggio per capire i bisogni del paziente


Vaccini, Seqirus inaugura a Siena la nuova sede italiana


Conosciamo VisMederi, società italiana di servizi per l'industria dei vaccini


Research to care, 5 premi Sanofi Genzyme alla ricerca farmaceutica indipendente


Premio Sanofi Genzyme “Research to care” conosciamo i 5 vincitori


Premio Sanofi Genzyme “Research to care” conosciamo il vincitore assoluto


Eli Lilly Italia compie 60 anni, all'avanguardia per tecnologia e gestione delle risorse umane


Lo stabilimento di Eli Lilly di Sesto Fiorentino, all'avanguardia nel mondo per le insuline


Conosciamo i farmaci in sviluppo di Eli Lilly


Bluebird bio, protagonista della rivoluzione nella cura della talassemia e altre malattie genetiche


Mundipharma, storia di un cambiamento organizzativo con focus su nuove aree terapeutiche


Alnylam, conosciamo la ricerca dell'azienda leader nei farmaci che sfruttano la RNA interference


Come si valuta l'innovatività dei farmaci per le malattie rare?


Come si giudica l'innovazione in medicina? Ruolo del metodo GRADE


Managed Entry Agreements: ruolo attuale e futuro


Ricerche in Italia sulla terapia genica, ruolo del San Raffaele di Milano


Le criticità del Fondo per i farmaci oncologici innovativi


Farmaci per le malattie rare: come si registrano e come si mettono a disposizione dei pazienti


Managed Entry Agreements in Italia: cosa ne pensano le aziende farmaceutiche


Accordi di rimborso condizionato: cosa succede in giro per l’Europa?


Sclerosi multipla: valutazione economica dell’impatto sociale e previdenziale


Ruolo della politica nella gestione delle terapie avanzate


ARTICOLI

Merck KGaA, accordo da $550 mln per antitumorale che agisce in ipossia

La tedesca Merck KGaA ha annunciato di aver siglato un accordo del valore massimo di $550 mln con l'americana Threshold Pharmaceuticals incentrato sullo sviluppo di un farmaco oncologico sperimentale, noto per ora con la sigla TH-302. Il farmaco vien[...]

Stada si espande in Europa con accordi con Grünenthal e Spirig

Il produttore tedesco di generici Stada ha incrementato la sua presenta nei mercati dell'Europa Centrale e dell'Est e nel Medio Oriente attraverso due accordi siglati con Grünenthal e con la società svizzera Spirig. Nel più importante dei due affari[...]

AstraZeneca annuncia 7.300 esuberi

La multinazionale farmaceutica AstraZeneca ha reso noto che a livello mondiale entro il 2014 intende ridurrà il personale di 7.300 unità. La ristrutturazione, che si somma ai 21.600 posti già eliminati dal 2007, è la risposta dell'azienda alla immine[...]

Roche bene il 2011 e prospettive positive, Italia in calo

Nel 2011 le vendite mondiali del Gruppo Roche, pari a 42,5 miliardi di franchi svizzeri, sono scese del 10%, anche se il dato è fortemente inficiato dall'apprezzamento del franco svizzero, perché se espresse il dollari sarebbero state in aumento del [...]

Lilly fa shopping nell'animal health

Elanco, la divisione veterinaria di Eli Lilly and Company, ha annunciato che l'azienda ha firmato un accordo per acquisire ChemGen, Corp., azienda biotecnologica a capitale privato specializzata nello sviluppo e commercializzazione di enzimi per mang[...]

Celgene acquisisce Avila Therapeutics

Matrimonio in vista tra Celgene e Avila Therapeutics, biotech americana con sede a Bedford, nel Maryland, specializzata nello sviluppo di farmaci mirati definiti ‘covalenti’. A comunicarlo è Celgene con una nota in cui si annuncia il raggiungimento d[...]

Amgen acquista la biotech tedesca Micromet per $1,16 mld

Affare fatto tra Amgen e Micromet. Lo annunciano le due aziende in un comunicato congiunto in cui si spiega che la prima acquisirà la seconda pagando 11 dollari per azione in cash, ovvero circa 1,16 miliardi dollari. Per Amgen, obiettivo primario l'o[...]

Roche offre $5,7 mld per biotech specializzata nel sequenziamento genico

Altro passo in avanti di Roche verso la via della medicina personalizzata. La multinazionale di Basilea ha offerto 5,7 miliardi di dollari per acquisire la biotech americana Illumina specializzata nel sequenziamento genico, cioè in quelle tecnologie [...]

Takeda taglia 2800 posti di lavoro in Europa e Usa

La multinazionale farmaceutica Takeda ha reso noto che entro il 2015 ridurrà di 2.800 unità il proprio personale in Europa e negli Stati Uniti, pari al 9% della propria forza lavoro. La ristrutturazione, che comprende anche la chiusura di alcuni cent[...]

Antitrust multa Pfizer per €10,6 mln

L'Antitrust ha condannato il gruppo farmaceutico Pfizer a pagare una multa di 10,6 milioni di euro per abuso di posizione dominante. Lo rende noto la stessa Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. Secondo l'Autorità', Pfizer, ''con una stra[...]

Quintiles si espande in Italia

In un panorama occupazionale sconfortante, anche per il settore farmaceutico, è in controtendenza la multinazionale Quintiles, che ha annunciato un piano di assunzioni in Italia, a sostegno dello sviluppo delle sue attività nel nostro Paese.

Ricerca di nuovi anti-cancro per Boehringer e Janssen

La biotech americana Forma Therapeutics ha firmato due accordi di collaborazione per la ricerca e lo sviluppo di nuovi farmaci anti-cancro: il primo con Boehringer Ingelheim e l'altro con Janssen.

Biogen sviluppa farmaco contro l'atrofia muscolare spinale

Biogen Idec ha sottoscritto un accordo esclusivo di cooperazione con opzione mondiale con Isis Pharmaceuticals per lo sviluppo e la futura messa in commercio di ISIS-SMNrx, un farmaco per la terapia della Atrofia Muscolare Spinale.

Novartis in Usa taglia 1960 posti di lavoro

Nuova ristrutturazione in Usa per Novartis. Dopo i tagli già annunciati mesi fa, che riguardavano Usa ed Europa, adesso il gigante farmaceutico svizzero ha appena annunciato un nuovo piano di ristrutturazione aziendale al fine di ridurre i costi di b[...]

Bristol-Myers investe $2,5 mld nell'epatite C

Nuovo mega affare nel settore dell'epatite C. Sborsando 2,5 miliardi di dollari, Bristol-Myers Squibb fa sua la biotech americana Inhibitex, con un premium price del 163% sul valore di borsa dello scorso venerdì. Inhibitex è a una società biotech am[...]

Telavancin, fine della partnership fra Astellas e Theravance

La biotech californiana Theravance ha reso noto che Astellas, per lungo tempo partner di sviluppo e commerciale, ha deciso di porre fine alla collaborazione globale inerente l’antibiotico telavancin. Telavancin è un nuovo antibiotico lipoglicopeptide[...]

Endo e BioDelivery Sciences, accordo per buprenorfina transbuccale

La società farmaceutica americana Endo Pharmaceuticals ha reso noto di aver siglato un accordo globale con BioDelivery Sciences del valore massimo di 180 milioni di dollari che ha come obiettivo la licenza e lo sviluppo clinico di una nuova formulaz[...]

Malattie rare, Alexion compra Enobia Pharma per $1 mld

Al fine di espandersi nel settore delle malattie molto rare, Alexion Pharmaceuticals ha deciso di sborsare fino a un massimo di 1,08 miliardi di dollari per entrare in possesso della biotech Enobia Pharma. Attraverso questa acquisizione, Alexion ott[...]

AstraZeneca, due accordi per risollevare la pipeline

AstraZeneca ha annunciato di aver firmato due accordi di collaborazione, uno con Hutchison China MediTech per lo sviluppo congiunto dell'anticancro volitinib, e l'altro con Astellas Pharma per acquisire i diritti di due nuovi farmaci anti-diabete (PS[...]

Accordo Eli Lilly e ImmunoGen per nuovi anticorpi coniugati anticancro

Eli Lilly ha firmato un accordo di licenza con la biotech americana ImmunoGen per l'utilizzo della tecnologia Tap (Targeted Antibody Payload) per lo sviluppo di anticorpi coniugati anticancro. Attraverso la Tap, ImmunoGen svilupperà nuovi prodotti a [...]