Business

VIDEO

Research to care, 5 premi Sanofi Genzyme alla ricerca farmaceutica indipendente


Premio Sanofi Genzyme “Research to care” conosciamo i 5 vincitori


Premio Sanofi Genzyme “Research to care” conosciamo il vincitore assoluto


Eli Lilly Italia compie 60 anni, all'avanguardia per tecnologia e gestione delle risorse umane


Lo stabilimento di Eli Lilly di Sesto Fiorentino, all'avanguardia nel mondo per le insuline


Emofilia A, un sondaggio per capire i bisogni del paziente


Conosciamo i farmaci in sviluppo di Eli Lilly


Bluebird bio, protagonista della rivoluzione nella cura della talassemia e altre malattie genetiche


Mundipharma, storia di un cambiamento organizzativo con focus su nuove aree terapeutiche


Alnylam, conosciamo la ricerca dell'azienda leader nei farmaci che sfruttano la RNA interference


Come si valuta l'innovatività dei farmaci per le malattie rare?


Come si giudica l'innovazione in medicina? Ruolo del metodo GRADE


Managed Entry Agreements: ruolo attuale e futuro


Ricerche in Italia sulla terapia genica, ruolo del San Raffaele di Milano


Le criticità del Fondo per i farmaci oncologici innovativi


Farmaci per le malattie rare: come si registrano e come si mettono a disposizione dei pazienti


Managed Entry Agreements in Italia: cosa ne pensano le aziende farmaceutiche


Accordi di rimborso condizionato: cosa succede in giro per l’Europa?


Sclerosi multipla: valutazione economica dell’impatto sociale e previdenziale


Ruolo della politica nella gestione delle terapie avanzate


Terapia genica della beta talassemia: esperienza di un paziente italiano


Terapia avanzate, come vengono valutate dell'ente regolatorio europeo


ARTICOLI

Accordo Teva-Mersana per nuovo antitumorale

Mersana Therapeutics, biotech statunitense specializzata in farmaci oncologici, ha siglato un accordo con Teva per la cessione dei diritti per tutte le indicazioni di XMT-1107, un antiumorale sperimentale analogo della fumagillina. Un affare che potr[...]

A Milano, investimenti nel biotech a confronto

Si apre la terza edizione di “Intesa Sanpaolo Start-Up Initiative” assieme al “BioInItaly Forum 2010” a sostegno dell'innovazione biotecnologica italiana. un totale di 11 progetti early stage e 10 Start-Up dopo un percorso formativo e selettivo si pr[...]

Celgene, accordo per nuovi anticancro enzimatici

La società biofarmaceutica americana Celgene, nota per gli anticancro talidomide e lenalidomide, ha appena siglato un accordo con Agios Pharmaceuticals per l'acquisizione dei diritti per lo sviluppo e la commercializzazione di nuovi farmaci anticancr[...]

Roche si rafforza nei sistemi di erogazione di insulina

Con un esborso di 160 milioni di dollari, Roche ha acquisito il 100% di Medingo, società controllata dal gruppo israeliano Elron Electronics che ha sviluppato una pompa patch insulinica semi-monouso.

Javelin accetta l'offerta di Hospira e abbandona Myriad

La società farmaceutica americana Javelin Pharmaceuticals ha reso noto di aver deciso di accettare l'offerta di acquisto recentemente presentata da Hospira giudicandola superiore alla proposta presentata lo scorso mese di dicembre da Myriad Pharmace[...]

Edoxaban, prima richiesta di approvazione in Giappone

Daiichi Sankyo ha presentato al Ministero della Salute giapponese la prima domanda di approvazione dell'anticoagulante edoxaban per la prevenzione della tromboembolia venosa (Tev) in seguito a interventi di chirurgia ortopedica maggiore. Edoxaban è u[...]

Pfizer, accordo per la Tbc multiresistente

Lo scorso 6 aprile, Pfizer ha siglato un accordo con due biotech, l'americana Micurix e la cinese Cumecor per lo sviluppo di nuovi farmaci contro la tubercolosi multi resistente ai farmaci. Al di fuori dei paesi industrializzati, al tubercolosi mult[...]

Sanofi-Aventis, nuovo antidiabetico che rigenera le isole di Langerhans

La francese Sanofi ha siglato un accordo con la start up CureDM acquisendo i diritti di un farmaco di natura peptidica, in fase iniziale di sviluppo che dovrebbe restituire all'organismo la capacità di produrre insulina e altri ormoni pancreatici. Q[...]

Gsk, nuovo accordo per la terapia RNA

GlaxoSmithKline ha reso noto di aver siglato un accordo del valore massimo di 1,5 miliardi di dollari con la società Isis Pharmaceuticals per sviluppare terapie a base di RNA. Le due aziende svilupperanno fino a un massimo di 6 programmi di ricerca p[...]

Recordati, accordo con Esteve per pitavastatina

Recordati ha annunciato la conclusione di un accordo di licenza con Esteve, primaria società farmaceutica spagnola, per la commercializzazione in Spagna di pitavastatina, una nuova statina indicata per la terapia delle dislipidemie. Esteve lancerà il[...]

Accordo Gsk-Crucell per vaccino anti-malarico

GlaxoSmithKline e la biotech olandese Crucell (con sede a Leiden) hanno siglato un accordo per sviluppare insieme un vaccino anti-malarico di seconda generazione. Il prodotto sarà frutto della combinazione di due tecnologie produttive: la AdVac, svil[...]

Pfizer contro Teva per il generico di sildenafil

Pfizer ha fatto causa all'israeliana Teva per impedire l'ingresso sul mercato americano del generico di sildenafil (Viagra) almeno fino al 2019. Pfizer ha brevettato il farmaco anti-impotenza originariamente nel 2002, mentre Teva ha ricevuto nel 2007[...]

Chiesi, fatturato e investimenti in crescita

Un 2009 positivo per il Gruppo Chiesi, che conferma e migliora il trend di crescita registrato negli ultimi anni, sia in Italia, sia a livello internazionale. Le vendite hanno raggiunto 872 milioni di euro con una crescita del 16,5% sul 2008, circa i[...]

Pharma 3.0, il futuro nelle partnership innovative

In pochi anni il settore farmaceutico è passato dal modello dei "blockbuster" (Pharma 1.0), all'attuale modello di business (Pharma 2.0). Nell'ultimo report di Ernst & Young si dice è già ora di pensare al Pharma 3.0

Bristol-Meyers Squibb vende lo stabilimento di Sermoneta

La multinazionale americana Bristol-Meyers Squibb ha annunciato la cessione dello stabilimento produttivo di Sermoneta, in provincia di Latina. L'acquirente è Corden Pharma Latina Spa, società controllata da Internationale Chemical Investors Group (I[...]

L'italiana Bioxell perde 13,8 milioni

E' dura e in salita la strada del biotech, anche di quello nostrano. Per una società che ce la fa, molte si perdono per strada. Potrebbe essere questo il caso di Bioxell, la biotech con sede nel parco scientifico del San Raffaele di Milano che ha app[...]

Pierrel, nel 2009 in rosso per 12,8 milioni di euro

Approvato dal Cda il bilancio 2009 di Pierrel che si è chiuso con ricavi per 44,4 milioni di euro, in diminuzione del 4% rispetto ai 46,3 milioni di euro conseguiti nell'esercizio 2008. Al 31 dicembre 2009, il Gruppo Pierrel ha registrato un risulta[...]

Impianti Genzyme, l'Fda rafforza i controlli

Sono passati quasi 9 mesi da quando si è verificata una contaminazione in un impianto produttivo di Genzyme e, nonostante i ripetuti sforzi, i guai per la biotech americana non sono ancora terminati. Pochi giorni fa, l'azienda ha ricevuto una notifi[...]

La Francia pagherà il 16% dei vaccini cancellati

Ai tre produttori del vaccino H1N1 che hanno visto cancellati i propri ordinativi, il governo francese è disposto a rimborsare 48 milioni di euro, pari al 16% del valore totale dei vaccini ordinati, pari, quest'ultimo, a 358 milioni di euro. Tre mes[...]

Un biomarker farà resuscitare lumiracoxib?

A volte ritornano. Potrebbe essere il caso di lumiracoxib, l'antiinfiammatorio appartenente alla classe dei coxib che Novartis nel 2006 aveva messo in commercio in alcuni paesi europei con il marchio Prexige, per poi ritirarlo l'anno successivo. Il f[...]