Business

VIDEO

Alla scoperta della SIMeF: cos’è, cosa fa, iniziative formative


Gli studi adattativi nella ricerca clinica, sfide e opportunità


Gli studi adattativi nella ricerca clinica: vantaggi e potenziali limiti


Le linee guida del Ministero sulla sperimentazione clinica con integratori/nutraceutici


La contraffazione negli integratori alimentari e nei loro ingredienti: come risolverla?


La pubblicità degli integratori nella giurisprudenza del Giurì


La qualità nella progettazione, produzione e sperimentazione degli integratori alimentari


Gli studi clinici sugli integratori alimentari, quali sono gli hot topics?


Sofar e Kilometro Rosso in partnership, al via nuovo centro ricerche per studiare i probiotici


L'impegno di Mundipharma nel diabete ed in altre aree terapeutiche


L'impegno di Italfarmaco per la salute della donna. Una novità in arrivo


Generici e biosimilari, nuova normativa europea favorirà produzione ed export


Farmaci generici e biosimilari, buone prospettive di crescita con la nuova normativa europea


Principi attivi dei farmaci: nuove opportunità in un settore in cui l'Italia è leader mondiale


Lotta alla mortalità materno infantile, al via in Etiopia un progetto CUAMM sostenuto da MSD


Aggiornamento del medico di famiglia sulle malattie croniche, Novartis dà il via al progetto EMBRACE


80 giovani advisor per parlare di cronicità al medico di famiglia. Progetto EMBRACE di Novartis


Salute globale: istituzioni, aziende e pazienti riuniti a "Inventing for life"


Presente e futuro del business farmaceutico di Bayer


Conosciamo da vicino UCB Pharma: focus della ricerca su fratture da fragilità, malattie infiammatorie e neurologiche


Gilead investe in ricerca, innovazione e comunità: assegnati 66 premi per 1,7 mln


Dove sta andando la ricerca di Gilead? Lo abbiamo chiesto al capo della ricerca virologica


ARTICOLI

Merck, sigla accordo da $575 mln nel dolore cronico

Merck & Co ha firmato un accordo con la società farmaceutica americana Quartet Medicine per far avanzare in fase di sperimentazione clinica un trattamento del dolore “first in class” e, potenzialmente, acquistare l'intera società per $575 mln. La pip[...]

Biogen sigla accordo da $485 mln con Rodin Therapeutics per nuovi anti Alzheimer

Biogen ha siglato un accordo di collaborazione pluriennale con Rodin Therapeutics focalizzato sullo sviluppo di terapie per le malattie del sistema nervoso centrale come la malattia di Alzheimer. L' accordo prevede anche che Biogen abbia l'opzione pe[...]

Shire si fa di nuovo avanti per Baxalta

Shire sarebbe in trattative avanzate per acquisire Baxalta con un esborso complessivo di $32 miliardi in contanti e azioni. Lo riporta la testata specializzata Bloomberg, secondo la quale le due società starebbero trattando la cessione ad un prezzo c[...]

Terapia anti Hiv, ViiV Healthcare rileva la ricerca di Bristol-Myers Squibb

ViiV Healthcare rafforza la sua pipeline nella terapia dell'Hiv acquisendo da Bristol Myers Squibb una serie di farmaci in fase clinica e preclinica. L'accordo non riguarda i farmaci di Bms già in commercio. Per i farmaci già in clinica, i termini ec[...]

Gilead sigla accordo da $2 mld per nuovo anti infiammatorio

Gilead Sciences ha siglato con la biotech belga Galapagos un accordo del valore massimo di $2mld per assicurarsi i diritti su filgotinib, un inibitore selettivo di Jak1, sembra essere sicuro ed efficace nei pazienti con artrite reumatoide e morbo di[...]

AstraZeneca compra il 55% di Acerta Pharma, affare da $4 mild

Confermando le voci di mercato che erano circolate nei giorni scorsi, AstraZeneca ha rilevato il 55% delle azioni di Acerta Pharma, una società farmaceutica olandese che ha in sviluppo farmaci anticancro, tra cui il più importante è acalobrutinib, f[...]

AstraZeneca compra i farmaci respiratori di Takeda, affare da $575 mln

AstraZeneca ha comunicato di aver acquisito da Takeda il portfolio di farmaci respiratori dell'azienda giapponese. Il valore complessivo dell'accordo è $575 mllioni. Complessivamente le vendite annue dei farmaci ceduti da Takeda sono state pari a 198[...]

Sanofi e Boehringer, in vista accordo da oltre €20 mld per scambio animal health e consumer healthcare

Sanofi e Boehringer Ingelheim oggi hanno annunciato di aver iniziato negoziati che prevedono lo scambio delle rispettive attività nell'animal health (che passerebbe da Sanofi a BI) e nel consumer healthcare (CHC) (da BI a Sanofi) in modo da rafforza[...]

AstraZeneca in trattative per comprare Acerta Pharma e far suo il rivale di ibrutinib

Secondo voci di mercato riferite dal Wall Street Journal, AstraZeneca sarebbe in trattative avanzate per acquisire per più di $ 5 miliardi Acerta Pharma, una società farmaceutica olandese che ha in sviluppo farmaci anticancro. L'interesse di AstraZen[...]

Riccardo Palmisano nuovo ad di MolMed. Bordignon rimane presidente

Il Consiglio di Amministrazione di MolMed S.p.A. ha nominato Riccardo Palmisano nuovo Amministratore Delegato della società. Il Professor Claudio Bordignon mantiene la carica di Presidente. Laureato in medicina e chirurgia, 55 anni, Palmisano porta [...]

Abiogen Pharma vince per l'Italia gli European Business Award 2015/16

Abiogen Pharma si è aggiudicata il titolo di Campione Nazionale per l'Italia agli European Business Awards di RSM, una prestigiosa competizione sostenuta da grandi aziende, accademici, media e rappresentanti del mondo della politica di tutta Europa.

Almirall fa suo il 100% del gruppo italiano Poli e si rafforza in dermatologia

La società farmaceutica spagnola Almirall ha annunciato oggi di aver siglato un accordo per acquisire il cento per cento del capitale del Poli Group Holding Srl, la società Holding del Gruppo Poli. I Prodotti del Gruppo Poli, fondato in Italia nel [...]

Servier si riorganizza e taglia 610 informatori in Francia

La società farmaceutica francese Servier ha reso noto di aver pianificato una drastica riorganizzazione della filiale francese che comporterà l'eliminazione di 610 informatori medico scientifici, su un totale di 690 occupati in questa attività. La sp[...]

Pfizer e Allergan, affare fatto. Accordo da 160 miliardi di dollari

Dopo le tante indiscrezioni dei giorni scorsi, adesso è ufficiale: Pfizer ha comprato Allergan per 160 miliardi di dollari, creando la più grande società farmaceutica al mondo per capitalizzazione di borsa. Pfizer ha pagato $363.63 per ogni azione A[...]

Pfizer e Servier acquistano i diritti di una nuova immunoterapia cellulare contro i tumori del sangue

L'americana Pfizer e la francese Servier hanno firmato un accordo per l'acquisizione dei diritti di una promettente immunoterapia contro i tumori del sangue che sfrutta la tecnologia delle CART cell, sviluppata da Cellectis.

Pfizer-Allergan: in vista accordo da 150 miliardi di dollari

Secondo la testata economica Bloomberg, la trattiva tra Pfizer e Allergan avrebbe subito una forte accelerata dopo la volontà del Tesoro USA di reprimere il fenomeno di “inversione fiscale” attraverso il quale Pfizer sposterebbe il proprio domicilio [...]

Spesa mondiale per i farmaci, nel 2020 raggiungerà 1,4 trilioni di dollari

La spesa globale per i farmaci raggiungerà 1,4 trilioni di dollari entro 2020, a causa dell'aumento dell'accesso alle cure nei mercati emergenti e del costo elevato dei nuovi farmaci antitumorali e per la cura di altre patologie, secondo le stime di [...]

Mylan si ritira dall'affare Perrigo

Dopo sette mesi di corteggiamento, l'americana Mylan ha fatto sapere che la sua offerta per acquistare Perrigo è tramontata. Se fosse andato in porto sarebbe stato un affare da 26 miliardi di dollari.

Roche mette in vendita 4 stabilimenti tra cui quello italiano di Segrate

Roche ha annunciato l'intenzione di ristrutturare la sua rete di fabbricazione di piccole molecole. Il gruppo farmaceutico di Basilea prevede di cedere quattro siti di produzione situati a Clarecastle (Irlanda), Leganes (Spagna), Segrate (Italia) e F[...]

LEO Pharma fa suo il portafoglio dermatologico di Astellas

LEO Pharma e la società farmaceutica giapponese Astellas hanno annunciato di aver sottoscritto un accordo attraverso il quale Astellas cederà il suo portafoglio dermatologico a livello globale a LEO Pharma per 675 milioni di euro.