Business

VIDEO

Equivalenza terapeutica e categorie terapeutiche omogenee: il punto di vista dei pazienti


Forum Pharma: Highlight del convegno 2019


12° Forum Nazionale Pharma: i take home messages


12° Forum Nazionale Pharma: tre parole chiave per raccontare il convegno


Le sfide per sviluppare e commercializzazione le terapie avanzate


Equivalenza terapeutica e categorie terapeutiche omogenee: il punto di vista delle aziende


Equivalenza terapeutica e categorie terapeutiche omogenee: il punto di vista dei Payors


Quale valore dare alla Real World evidence?


Nuovi modelli di pricing per le terapie innovative a elevata incertezza terapeutica


Intelligenza artificiale in medicina: alcune applicazioni pratiche


Ricerca e sviluppo dei Digital Therapeutics


Quali sono le richieste dei pazienti con Hiv circa i nuovi farmaci?


Infezione da Hiv, nuove possibilità di trattamento con la dual therapy


Hiv, con fostemsavir nuove possibilità di cura per i pazienti altamente pretrattati


Infezione da Hiv, nuove opportunità di cura per i pazienti pediatrici


HIV, con i nuovi farmaci long-acting basta un'iniezione al mese


HIV, i messaggi chiave del congresso ICAR


I sieropositivi in terapia antiretrovirale non trasmettono il virus, lo dice lo studio PARTNER


HIV, le novità terapeutiche in arrivo sotto i riflettori al congresso ICAR


Epatite C, problemi aperti il sommerso e la coinfezione da HCV/HIV


Epatite B, gonorrea e sifilide, a che punto siamo?


Biosimilari: governance regionale per mantenere sostenibilità e concorrenzialità


ARTICOLI

IMS Health si quota in borsa, potrebbe valere fino a $7 mld

La società di servizi IMS Health, la più grande società al mondo nella business analytics del settore farmaceutico, ha incaricato le società finanziarie JPMorgan Chase e Goldman Sachs and Morgan Stanley di coordinare la sua quotazione alla borsa di [...]

Federico Serra (Novo Nordisk) confermato alla guida italiana dei comunicatori europei

Importante riconoscimento per Federico Serra, Direttore Government Affairs & External Relations di Novo Nordisk . Il manager italiano è stato confermato rappresentante per l'Italia della European Association of Communication Directors (EACD), l'assoc[...]

Guglielmo Armienti assume il ruolo di Business Director di Sanofi Pasteur MSD

Dal 17 marzo Guglielmo Armienti è Business Director di Sanofi Pasteur MSD. Nell'ottica del continuo miglioramento e coerentemente con il Nuovo Modello di Business, Nicoletta Luppi, amministratore delegato di SPMSD, è lieta di annunciare la nomina di [...]

Big Pharma, la nuova rivoluzione tecnologica passa dal “cloud”

Una nuova ondata di tecnologie consentirà un approccio più efficiente e più economico delle operazioni commerciali delle società farmaceutiche che comporterà risparmi nei costi operativi calcolati in 36 miliardi di dollari annui, a partire dal 2017. [...]

Fda vieta importazione di cefalosporine prodotte in India da Sun Pharmaceutical

L'Fda ha vietato l'importazione di cefalosporine prodotte nello stabilimento indiano di Karkhadi di Sun Pharmaceutical. Dopo un'ispezione del sito produttivo, l'Agenzia americana ha affermato che l'azienda non avrebbe rispettato alcune norme di buona[...]

Chiesi, fatturato a €1,2 mld, cresce a due cifre, sempre più globale

Il 2013 è stato caratterizzato dallo sviluppo internazionale e dal lancio di un nuovo erogatore di polvere indicato per il trattamento dell'asma. L'associazione fissa beclometasone/formoterolo è il prodotto della ricerca italiana di maggior successo [...]

Caso Avastin-Lucentis, la Francia segue le orme dell'Italia

La Francia segue le orme dell'Italia sul caso Avastan-Lucentis. Secondo quanto riportato da Bloomberg, infatti, le autorità competenti francesi starebbero conducendo un'indagine per capire se, anche in Francia, Roche e Novartis abbiano collaborato pe[...]

Emofilia, Bayer apre nuovi siti produttivi in Germania

Bayer ha annunciato che intende investire più di 500 milioni di euro per istituire nuovi siti di produzione di farmaci per la cura dell'emofilia in Germania. Si tratta di uno dei più grandi investimenti dell'unità healthcare dell'azienda tedesca.

AstraZeneca cede centro di ricerche in Uk per concentrarsi a Cambridge

La britannica AstraZeneca ha finalizzato la cessione del centro di ricerche britannico di Alderley Park situate nel nord del regno Unito. La decisione fa parte della nuova strategia annunciata lo scorso anno da Pascal Soriot, il nuovo ad, di concentr[...]

Sanofi e UCB siglano partnership nel campo delle patologie immunomediate

La ricerca e lo sviluppo di “piccole molecole” innovative (small molecules – molecole organiche di piccolo peso molecolare con funzione antinfiammatoria, potenzialmente in grado di trattare un'ampia gamma di patologie immunomediate in ambiti quali la[...]

Biotech in Italia: fatturato tiene (€7 mld), manca il capitale di rischio

Oltre 7 miliardi di euro di fatturato, un miliardo e mezzo di euro di investimenti in Ricerca e Sviluppo e 422 imprese. È questo il quadro del settore delle Biotecnologie in Italia tracciato dal Rapporto “Biotecnologie in Italia 2014”, realizzato da [...]

Torino capitale del biotech europeo

Bio Europe Spring torna in Italia: con 1.200 imprese partecipanti e oltre 2.000 delegati provenienti da 47 Paesi. Torino, che ospita l'evento da oggi al 12 marzo, registra i numeri più alti mai rilevati a questa convention nelle edizioni italiane. L'[...]

Thilo Stadler, CEO di Grünenthal Italia, guiderà anche Spagna, Portogallo e Francia

Thilo Stadler, dal 2009 Manging Director della consociata italiana della multinazionale farmaceutica Grünenthal, è stato nominato Regional General Manager Sud Europa, e assume così anche la guida delle filiali Spagna, Portogallo e Francia.

InterMune possibile oggetto di takeover?

Se dovesse accadere, sarebbe una vittima del proprio successo. Stiamo parlando di InterMune, la società americana specializzata in famaci per le malattie respiratorie che, secondo quanto riporta la Reuters, potrebbe essere acquisita da quale big phar[...]

Accordo Biogen Eisai per nuovi anti Alzheimer

Biogen Idec ha ottenuto dalla giapponese Eisai i diritti per sviluppare e commercializzare due farmaci sperimentali E2609 e BAN2401 attualmente studiati per la malattia di Alzheimer.

Caso Avastin-Lucentis: maximulta Antitrust a Roche e Novartis

E' arrivata pesante come un macigno la decisione dell'Antitrust che oggi ha condannato Roche e Novartis a pagare una maximulta da 182,5 milioni di euro, equamente distribuita tra le due aziende (92 a Roche e 90,5 a Novartis). La ragione è la diatriba[...]

Diabete di tipo 2, le sfide delle nuove terapie, report di Frost & Sullivan

Un recente studio di Frost & Sullivan, intitolato “Global Type 2 Diabetes Therapeutics Market”, analizza la regione europea nel dettaglio, insieme ad altri mercati a livello mondiale. Il mercato europeo del diabete ha prodotto per le aziende entrate [...]

Bristol va in fase III con l'associazione anti cancro di nivolumab e ipilimumab, la borsa esulta

Bristol-Myers Squibb ha reso noto di aver deciso l'inizio di uno studio di fase II che valuterà nel cancro al polmone, uno dei setting più difficili, l'efficacia e la sicurezza della combinazione di due terapie anti cancro, nivolumab e ipilimumab, ch[...]

Pfizer punta sullo sviluppo di atorvastatina “da banco”

Nel 2006 era arrivato a fatturare 13 miliardi di dollari l'anno divenendo il farmaco con più vendite nella storia, un record tutt'ora insuperato. Adesso le vendite di atorvastatina si sono ridotte a “soli” 2,3 miliardi di dollari, un risultato però t[...]