Business

VIDEO

Emofilia A, un sondaggio per capire i bisogni del paziente


Vaccini, Seqirus inaugura a Siena la nuova sede italiana


Conosciamo VisMederi, società italiana di servizi per l'industria dei vaccini


Research to care, 5 premi Sanofi Genzyme alla ricerca farmaceutica indipendente


Premio Sanofi Genzyme “Research to care” conosciamo i 5 vincitori


Premio Sanofi Genzyme “Research to care” conosciamo il vincitore assoluto


Eli Lilly Italia compie 60 anni, all'avanguardia per tecnologia e gestione delle risorse umane


Lo stabilimento di Eli Lilly di Sesto Fiorentino, all'avanguardia nel mondo per le insuline


Conosciamo i farmaci in sviluppo di Eli Lilly


Bluebird bio, protagonista della rivoluzione nella cura della talassemia e altre malattie genetiche


Mundipharma, storia di un cambiamento organizzativo con focus su nuove aree terapeutiche


Alnylam, conosciamo la ricerca dell'azienda leader nei farmaci che sfruttano la RNA interference


Come si valuta l'innovatività dei farmaci per le malattie rare?


Come si giudica l'innovazione in medicina? Ruolo del metodo GRADE


Managed Entry Agreements: ruolo attuale e futuro


Ricerche in Italia sulla terapia genica, ruolo del San Raffaele di Milano


Le criticità del Fondo per i farmaci oncologici innovativi


Farmaci per le malattie rare: come si registrano e come si mettono a disposizione dei pazienti


Managed Entry Agreements in Italia: cosa ne pensano le aziende farmaceutiche


Accordi di rimborso condizionato: cosa succede in giro per l’Europa?


Sclerosi multipla: valutazione economica dell’impatto sociale e previdenziale


Ruolo della politica nella gestione delle terapie avanzate


ARTICOLI

Shire cerca di far sua Baxalta e offre $30 miliardi

Ha fatto appena in tempo a quotarsi in borsa e già + oggetto di un possibile takeover. Stiamo parlando di Baxalta, lo spin off di Baxter focalizzato su malattie rare e oncologia, per la quale Shire oggi ha offerto circa 430 miliardi, pari a $45,23[...]

Allergan compra Naurex e si espande nell'area degli antidepressivi ad azione rapida

Allergan, la società farmaceutica nota per la tossina botulinaca (Botox), ma che produce anche antibiotici e trattamenti per l'Alzheimer, ha annunciato l'acquisizione di Naurex per un valore di 560 milioni di dollari. La società dell'Illinois è impeg[...]

Bristol-Myers e Kyowa Hakko Kirin testano combinazione di terapie immunologiche anti cancro

Bristol-Myers e Kyowa Hakko Kirin hanno reso noto di aver siglato un accordo finalizzato a valutare l'efficacia della combinazione delle rispettive terapie anticancro basate sull'immunologiua, nivolumab e mogamulizumab. Le due società condurranno u[...]

Italchimici ceduta a due fondi d'investimento, operazione di management buy-in

Passa di mano un'azienda italiana con marchi moto conosciuti. Si tratta di Italchimici, ceduta al Fondo Progressio Investimenti II, operatore di private equity indipendente che investe in aziende ad alto potenziale di crescita nei settori industriali[...]

Nerviano Medical Sciences, la ricerca oncologica italiana guarda al futuro

Nel difficile mestiere di fare ricerca oncologica, in Italia è rimasto un solo centro che però ha dimensioni importanti che lo rendono all'avanguardia in Europa e nel mondo. Stiamo parlando del Nerviano Medical Sciences (NMS), un centro prestigioso p[...]

Boehringer Ingelheim, accordo con la coreana Hanmi per anti-EGFR di 3a generazione

Boehringer Ingelheim e la coreana Hanmi Pharmaceutical Co. Ltd hanno annunciato oggi un accordo di licenza esclusiva per lo sviluppo e diritti di commercializzazione in tutto il mondo per HM61713, terapia innovativa mirata anti-EGFR di terza gen[...]

Boehringer Ingelheim cede la divisione di generici per $2.65 mld

Momento di euforia per il settore dei generici. Ieri Teva con un esborso di $40,5 mld si è comprata la divisione di Allergan dedicata a questi farmaci. Oggi Boehringer Ingelheim annuncia un accordo per la cessione di Roxane Laboratories , la propria[...]

Allergan cede i generici a Teva (che rinuncia a Mylan), affare da $40,5 mld

Come avevamo anticipato ieri, oggi Allergan ha reso noto di aver siglato un accordo del valore di $40,5 miliardi con Teva Pharmaceutical Industries per la cessione dei farmaci generici di proprietà dell'azienda americana. Allergan riceverà $33,75 m[...]

AstraZeneca cede anticancro a Sanofi per $300 mln

Continuano le dismissioni di AstraZeneca per attività considerate non strategiche nello sviluppo della società. Oggi, l'azienda britannica ha comunicato la cessione dell'anticancro vandetanib indicato per la terapia del carcinoma midollare della tiro[...]

Teva in trattative per i generici di Allergan

Secondo quanto riporta il Financial Times, Teva sarebbe in trattative per acquisire l'unità di farmaci generici di Allergan. Le fonti hanno indicato che un accordo per il business, valutato tra i $40 e i 45 miliardi, potrebbe essere raggiunto già il[...]

Gemma Saccomanni a capo della comunicazione di Gilead Italia

Gemma Saccomanni entra nel team di Gilead Italia come Associate Director Public Affairs. Proveniente da Amgen e prima ancora da Eli Lily, Saccomanni ha una ampia esperienza nella gestione della comunicazione interna ed esterna nel settore delle Life [...]

Lupin compra Gavis per $880 mln e si espande nei generici

La società farmaceutica indiana Lupin Pharmaceuticals ha firmato un accordo definitivo per acquisire Gavis Pharmaceuticals per un importo di 880 milioni di dollari. L'acquisizione permetterà a Lupin di rafforzarsi nel mercato dei generici negli Stati[...]

La banca dati dell'italiana Merqurio acquisita da Veeva Systems

Passa di mano la banca dati della società italiana Merqurio, attiva nei servizi per il settore farmaceutico. L'acquirente è l'americana Veeva Systems, specializzata in soluzione web based per la sales force effectiveness e altri servizi rivolti alle [...]

Sanofi si fa in cinque, i farmaci specialistici vanno in Sanofi Genzyme

E' la prima decisione importante di Olivier Brandicourt, dallo scorso febbraio alla guida di Sanofi in qualità di Chief Executive Officer dell'azienda francese. Il manager, proveniente da Bayer, ha deciso di riorganizzare tutte e attività della multi[...]

Produzione farmaceutica: Italia eccellenza nel mondo

In che modo è possibile aumentare l'attrattività del nostro Paeseper qua to concerne i settore farmaceutico? Una possibile “ricetta” è emersa nel secondo Forum Future by Quality Produzioni farmaceutiche di qualità: valore ed innovazione, organizzato [...]

Impatto del pay back sulla spesa farmaceutica ospedaliera

“Una tassa ‘nascosta' sull'innovazione, che mette a rischio l'accesso alle nuove cure per i pazienti nei nostri ospedali e rende meno conveniente investire nel nostro Paese per le multinazionali che più puntano su ricerca e sviluppo di nuovi farmaci”[...]

Zambon si espande in Europa acquisendo la norvegese Nigaard

L'italiana Zambon annuncia di aver acquisito la società Nigaard, azienda farmaceutica con sede a Oslo, Norvegia. Fondato nel 2002, Nigaard è un gruppo specializzato nella distribuzione di prodotti farmaceutici focalizzato sul Respiratorio, l'Allergol[...]

Celgene si rafforza in immunologia e per $7,2 mld fa sua la biotech Receptos

Continua lo shopping di Celgene che ha reso noto di aver concluso un accordo del valore di $7,2 mld per acquisire la società americana Receptos finalizzato ad irrobustire il suo portfoglio di farmaci per l'infiammazione e l'immunologia.

Dompé inaugura la nuova sede in Albania

L'Albania, hub strategico per lo sviluppo e la diffusione dell'innovazione farmaceutica verso l'area Balcanica, ospita da oggi una sede del Gruppo biofarmaceutico italiano Dompé. La struttura, situata nel centro di Tirana, viene inaugurata oggi in oc[...]

Emicrania, MSD cede ad Allergan diritti per farmaci anti calcitonina

L'americana Merck & Co., in Europa nota come Msd, ha siglato un accordo con Allergan per la cessione dei diritti mondiali su un nuovo programma sperimentale contro l'emicrania che ha come bersaglio terapeutico il gene della calcitonina. Allergan otti[...]