Business

VIDEO

Research to care, 5 premi Sanofi Genzyme alla ricerca farmaceutica indipendente


Premio Sanofi Genzyme “Research to care” conosciamo i 5 vincitori


Premio Sanofi Genzyme “Research to care” conosciamo il vincitore assoluto


Eli Lilly Italia compie 60 anni, all'avanguardia per tecnologia e gestione delle risorse umane


Lo stabilimento di Eli Lilly di Sesto Fiorentino, all'avanguardia nel mondo per le insuline


Emofilia A, un sondaggio per capire i bisogni del paziente


Conosciamo i farmaci in sviluppo di Eli Lilly


Bluebird bio, protagonista della rivoluzione nella cura della talassemia e altre malattie genetiche


Mundipharma, storia di un cambiamento organizzativo con focus su nuove aree terapeutiche


Alnylam, conosciamo la ricerca dell'azienda leader nei farmaci che sfruttano la RNA interference


Come si valuta l'innovatività dei farmaci per le malattie rare?


Come si giudica l'innovazione in medicina? Ruolo del metodo GRADE


Managed Entry Agreements: ruolo attuale e futuro


Ricerche in Italia sulla terapia genica, ruolo del San Raffaele di Milano


Le criticità del Fondo per i farmaci oncologici innovativi


Farmaci per le malattie rare: come si registrano e come si mettono a disposizione dei pazienti


Managed Entry Agreements in Italia: cosa ne pensano le aziende farmaceutiche


Accordi di rimborso condizionato: cosa succede in giro per l’Europa?


Sclerosi multipla: valutazione economica dell’impatto sociale e previdenziale


Ruolo della politica nella gestione delle terapie avanzate


Terapia genica della beta talassemia: esperienza di un paziente italiano


Terapia avanzate, come vengono valutate dell'ente regolatorio europeo


ARTICOLI

AAA, radiofarmaci in crescita del 25%

AAA-Advanced Accelerator Applications, gruppo europeo con forte componente italiana e leader a livello mondiale nella Medicina Nucleare Molecolare è in buona salute. Nel 2012 i ricavi per l'anno sono aumentati del 24,6%, raggiungendo la quota di 44,6[...]

AstraZeneca collabora con Università di Cambridge per nuovi anti cancro

In anticipo rispetto ai piani di riallocazione a Cambridge (Uk) della propria Ricerca & Sviluppo, la britannica, AstraZeneca ha appena siglato un accordo con l‘Università di Cambridge per lo sviluppo di nuovi anti cancro.

Roche, alt a sviluppo dell'antidiabetico aleglitazar

A causa di problemi legati alla sicurezza ma anche all'efficacia del farmaco, Roche ha deciso di interrompere lo sviluppo dell'antidiabetico aleglitazar. Il farmaco era già arrivato in fase III I problemi di sicurezza emersi nello studio AleCardio pa[...]

Amgen e Servier siglano partnership nel cardiovascolare

E' un accordo di ampio respiro quello appena siglato da Amgen e la francese Servier. Amgen ha ottenuto i diritti su ivabradina per gli Stati Uniti, Paese nel quale il farmaco non era ancora stato messo in commercio. Inoltre le due aziende si scambian[...]

Nasce FarmaSei, nuova realtà farmaceutica tutta italiana

Da pochi giorni si è insediata in Italia Farmasei, una nuova realtà farmaceutica, a capitale interamente italiano. «Farmasei intende far produrre e commercializzare farmaci a brevetto scaduto che mantengono una grande importanza clinica – ci ha dett[...]

Disfunzione erettile, Menarini sigla accordo per avanafil

La biotech americana Vivus ha annunciato di avere stipulato un Contratto di Licenza e Commercializzazione e un Contratto di Fornitura con Menarini ai fini della commercializzazione e promozione di Spedra (avanafil) in più di 40 paesi europei, oltre c[...]

L'Aquila, nasce polo farmaceutico da €100mln, impegno Governo

Il governo Letta darà il proprio "impegno formale" per la nascita di Capitank, un consorzio di aziende grandi e piccole ed enti scientifici per investimenti da 100 milioni all'Aquila nel settore chimico-farmaceutico. Lo ha annunciato il sottosegretar[...]

Braggio presidente gruppo europeo Farmindustria

Nicola Braggio, 55 anni, è il nuovo Chairman del Gef, il Gruppo Europeo Farmindustria, che riunisce le aziende farmaceutiche a capitale europeo operanti nel mercato italiano e appartenenti a Farmindustria. "In piena sintonia con gli indirizzi strateg[...]

Generici, le vendite di Krka su del 6 per cento

Le vendite complessive di Krka, produttore sloveno di farmaci generici, nel primo semestre sono salite del 6% arrivando a $774,56 milioni. Ciò si deve a un forte incremento del fatturato nei paesi dell'Est Europa (+26%) mentre nell'Europa del Sud e [...]

Italia sesto mercato mondiale per spesa farmaceutica

L'Italia è il sesto mercato a livello mondiale per la spesa farmaceutica. E' quanto emerge al convegno 'Il consumo dei farmaci in Italia dal 2000 ad oggi tra sostenibilita' e innovazione possibilé in corso all'Istituto Superiore di Sanità (Iss). La s[...]

Farmindustria, persi 11.500 posti lavoro dal 2006 al 2012

Nel settore dell'industria farmaceutica dal 2006 al 2012 sono andati persi 11.500 posti di lavoro, un calo (-15%) molto più grave rispetto a quello degli altri Paesi (-6%). Inoltre, gli investimenti, malgrado negli ultimi 5 anni siano complessivament[...]

Farmindustria, 10 proposte a 'costo zero' per crescita Paese

Dieci proposte, 'a costo zero' per lo Stato, per contribuire alla crescita del Paese. A lanciarle è Farmindustria in occasione dell'Assemblea pubblica 2013: "E' importante puntare sul manifatturiero quale motore di crescita e valorizzare la farmaceut[...]

Farmindustria, dal 1951 'guadagnati' 3 mesi di vita ogni anno

'Vivere di piu' e meglio Dal 1951, ricerca, nuovi farmaci, corretti stili di vita e progressi della medicina hanno contribuito ad aumentare l'aspettativa di vita di 3 mesi ogni anno, ovvero 6 ore al giorno e 15 secondi al minuto. E' lo slogan scelto [...]

Farmindustria,15,8 mld spesa Stato in farmaci, 25% meno di Ue

Per i farmaci, lo Stato spende 15,8 miliardi di euro l'anno, 70 centesimi procapite al giorno, pari al 14% della spesa sanitaria effettiva nel 2012. La spesa pubblica per medicinali in Italia è, cioé, "più bassa che nella media dei grandi Paesi Ue di[...]

Farmindustria, Scaccabarozzi rieletto presidente all'unanimità

Massimo Scaccabarozzi è stato eletto oggi all'unanimità alla presidenza di Farmindustria per il secondo mandato (2013-2015) dall'Assemblea dell'Associazione. Lo rende noto l'associazione delle imprese del farmaco.

Amgen offre $10 mld per la biotech Onyx

Mettendo sul tavolo 120 dollari per azione pari a una valutazione complessiva di 10 miliardi di dollari, la californiana Amgen, la più grande società biotech a livello mondiale, avrebbe fatto un'offerta formale per acquisire la biotech Onyx Pharmaceu[...]

Biogen, ottimismo sulla protezione brevettuale UE per dimetilfumarato

Una notizia favorevole a un'azienda (Sanofi) ha paradossalmente fatto meglio a un'altra (Biogen Idec). E' quanto è successo ieri quando il Chmp ha espresso parere positivo sulla designazione di Nuova Sostanza Attiva (NAS) per teriflunomide, farmaco d[...]

Aspen compra da Merck and Co. stabilimento in Olanda e 11 farmaci, affare da $1 mld

Non si fermano le mire espansionistiche di Aspen Pharmacare, la più grande azienda farmaceutica africana. Dopo aver iniziato una trattativa con Glaxo per l'acquisizione dei business di farmaci antitrombotici (Arixtra e Fraxiparine/Fraxodi), che il co[...]

Roche e AstraZeneca condividono i dati delle prime fasi dello sviluppo dei farmaci

Roche e AstraZeneca hanno deciso di condividere una parte dei dati dei loro progetti clinici nelle primissime fasi di sviluppo al fine di accelerare e rendere meno rischiosa la messa a punto di nuovi farmaci. In particolare, le due aziende stanno usa[...]

Alessandra Aloe nuovo Medical Affairs Director di Merck Serono

Merck Serono S.p.A., affiliata italiana di Merck KGaA, gruppo globale leader nei settori farmaceutico, chimico e delle life sciences, annuncia l'assunzione di Alessandra Aloe, nel ruolo di Direttore del dipartimento Medical Affairs.