Business

VIDEO

Emofilia A, un sondaggio per capire i bisogni del paziente


Vaccini, Seqirus inaugura a Siena la nuova sede italiana


Conosciamo VisMederi, società italiana di servizi per l'industria dei vaccini


Research to care, 5 premi Sanofi Genzyme alla ricerca farmaceutica indipendente


Premio Sanofi Genzyme “Research to care” conosciamo i 5 vincitori


Premio Sanofi Genzyme “Research to care” conosciamo il vincitore assoluto


Eli Lilly Italia compie 60 anni, all'avanguardia per tecnologia e gestione delle risorse umane


Lo stabilimento di Eli Lilly di Sesto Fiorentino, all'avanguardia nel mondo per le insuline


Conosciamo i farmaci in sviluppo di Eli Lilly


Bluebird bio, protagonista della rivoluzione nella cura della talassemia e altre malattie genetiche


Mundipharma, storia di un cambiamento organizzativo con focus su nuove aree terapeutiche


Alnylam, conosciamo la ricerca dell'azienda leader nei farmaci che sfruttano la RNA interference


Come si valuta l'innovatività dei farmaci per le malattie rare?


Come si giudica l'innovazione in medicina? Ruolo del metodo GRADE


Managed Entry Agreements: ruolo attuale e futuro


Ricerche in Italia sulla terapia genica, ruolo del San Raffaele di Milano


Le criticità del Fondo per i farmaci oncologici innovativi


Farmaci per le malattie rare: come si registrano e come si mettono a disposizione dei pazienti


Managed Entry Agreements in Italia: cosa ne pensano le aziende farmaceutiche


Accordi di rimborso condizionato: cosa succede in giro per l’Europa?


Sclerosi multipla: valutazione economica dell’impatto sociale e previdenziale


Ruolo della politica nella gestione delle terapie avanzate


ARTICOLI

Si intensificano le indagini antitrust europee

Pochi giorni fa, la Commissione Europea ha annunciato di aver condotto una serie di ispezioni a sorpresa che hanno coinvolto un limitato numero di aziende farmaceutiche sospettate di aver cercato di ritardare in maniera irregolare l'immissione in com[...]

L'italiana Philogen si quota alla borsa di Milano

Nuova matricola in arrivo alla borsa italiana. Si tratta di Philogen, società nata a Siena e oggi con base anche a Zurigo, dedicata allo sviluppo di nuovi anticorpi monoclonali soprattutto nell'area dei farmaci antiangiogenetici.

Cresce il consumo dei farmaci da automedicazione

Nei primi 9 mesi del 2010 i farmaci da automedicazione hanno mostrato una leggera crescita sia a volumi (+1,6%), che in fatturato (+0,8%). E' quanto emerso da un'analisi presentata da Anifa, l'Associazione Nazionale dell'Industria Farmaceutica dell'A[...]

Bayer espande la ricerca contro il cancro in Asia

Bayer AG ha annunciato di aver iniziato cinque progetti in collaborazione con alcuni scienziati di Singapore nell'ambito della diagnosi precoce e del trattamento delle forme tumorali più prevalenti in Asia.

Eurand acquisita dalla canadese Axcan per $583 milioni

La società farmaceutica canadese Axcan ha siglato un accordo del valore di $583 milioni per acquisire Eurand. Quest'ultima è una società olandese, con due stabilimenti in Italia, specializzata nella produzione per conto terzi di farmaci ad alta tecno[...]

Novartis, in Usa 1.400 esuberi tra gli informatori

Il piano di riorganizzazione di Novartis annunciato pochi giorni fa presenta oggi i suoi conti. Saranno circa 1.400 gli informatori medici americani del comparto General Medicines che dovranno lasciare il loro posto di lavoro nell'ambito di una profo[...]

Causa su ceftobiprolo, J&J dovrà indennizzare Basilea

Un tribunale olandese facente parte del Netherlands Arbitration Institute ha stabilito che Johnson & Johnson dovrà pagare a Basilea Pharmaceutica 130 milioni di dollari quale indennizzo per la causa circa l'antibiotico ceftopiprolo.

Accordo Eisai e Oms per combattere l'elefantasi

Firmando un accordo per la fornitura gratuita di farmaci contro la filariosi linfatica (elefantiasi), Eisai diventa la prima azienda farmaceutica giapponese a collaborare con l'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) nell'ambito delle malattie tro[...]

Genzyme su richiesta Fda sposta in Irlanda la produzione

Genzyme ha annunciato il trasferimento in Irlanda di tutte le attività finali di produzione, quelle che in gergo si chiamano "fill, finish", attualmente svolte nello stabilimento di Alliston, località nelle vicinanze di Boston. In questo modo l'azien[...]

Genzyme, più vicino l'accordo con sanofi-aventis

In un'intervista concessa al quotidiano francese "Le Figaro", l'amministratore delegato di Genzyme, Henri Termeer, ha confermato che la sua azienda è disponibile a una trattativa che leghi il valore complessivo della società alla futura performance d[...]

Bufera sulla Menarini, sequestrati beni per un miliardo di euro

Il Gruppo farmaceutico Menarini è accusato di aver truffato per decenni il Servizio sanitario nazionale italiano rifornendolo di farmaci a prezzi superiori al dovuto e percependo guadagni illeciti per almeno un miliardo e 212 milioni di euro. Il dann[...]

Bayer, in arrivo tagli e riorganizzazione

Anche Bayer ha deciso di attuare un consistente piano di riorganizzazione che prevede una riduzione dei costi e uno spostamento degli investimenti a favore del settore farmaceutico e di quello dei pesticidi. L'azienda tedesca, l'ultima delle grandi c[...]

Novartis si riorganizza e punta sui paesi emergenti

Pochi giorni fa, Novartis ha annunciato che intende adottare una serie di misure per ridurre i costi e migliorare la produttività. Tali misure, di cui non è ancora sta resa nota l'entità, permetteranno all'azienda di mantenere un alto tasso di invest[...]

Da una costola di ratiopharm nasce Pharmentis

È nata Pharmentis, una nuova azienda farmaceutica italiana che offre prodotti di qualità per la cura e il benessere della persona. Commercializza sia farmaci etici a marchio che prodotti da banco e integratori. L'azienda nasce da un ramo d'azienda di[...]

Roche taglia 4.800 posti a livello mondiale

La multinazionale svizzera Roche ha annunciato i dettagli di un piano di riorganizzazione che prende il nome di "Operational Excellence". Entro il 2012 sono previsti risparmi per 2,4 miliardi dollari ma sarà necessaria l'eliminazione di circa 4.800 [...]

Amgen interessata ad Actelion?

Secondo quanto riporta il quotidiano finanziario Bloomberg, che a sua volta cita fonti interne non specificate, Amgen starebbe valutando l'acquisizione di Actelion, la biotech svizzera specializzata nei farmaci per la terapia dell'ipertensione polmon[...]

Stabilimento Actavis di Nerviano: esporta qualità e sicurezza

Affrontare un mercato globale in cui il livello di servizio al cliente assume sempre più rilevanza tra le variabili di successo. In ambito oncologico, ogni fiala di chemioterapico passa attraverso le mani di tante persone, prima di arrivare al pazien[...]

Conclusa senza esuberi l'integrazione Teva-Ratiopharm

Il processo di fusione tra le filiali italiane di Teva e Ratiopharm si è concluso in circa 2 mesi e mezzo e senza esuberi. Esprime soddisfazione Giorgio Foresti, ad di Teva Italia.

Takeda interessata all'acquisizione di Genzyme?

Secondo quanto riporta il quotidiano on-line "This is Money", Genzyme avrebbe iniziato una trattativa con Takeda per la vendita della società biotech al colosso giapponese. Secondo questa voce, peraltro non confermata da nessuna delle due società, Ta[...]

Ugo Cosentino al vertice di Pfizer Italia

Arriva un italiano la vertice di Pfizer Italia. Si tratta di Ugo Cosentino, da pochi giorni nuovo presidente e amministratore delegato della multinazionale americana. Come si legge in un comunicato aziendale, oltre a questa responsabilità "Cosentino [...]