Business

VIDEO

Emofilia A, un sondaggio per capire i bisogni del paziente


Vaccini, Seqirus inaugura a Siena la nuova sede italiana


Conosciamo VisMederi, società italiana di servizi per l'industria dei vaccini


Research to care, 5 premi Sanofi Genzyme alla ricerca farmaceutica indipendente


Premio Sanofi Genzyme “Research to care” conosciamo i 5 vincitori


Premio Sanofi Genzyme “Research to care” conosciamo il vincitore assoluto


Eli Lilly Italia compie 60 anni, all'avanguardia per tecnologia e gestione delle risorse umane


Lo stabilimento di Eli Lilly di Sesto Fiorentino, all'avanguardia nel mondo per le insuline


Conosciamo i farmaci in sviluppo di Eli Lilly


Bluebird bio, protagonista della rivoluzione nella cura della talassemia e altre malattie genetiche


Mundipharma, storia di un cambiamento organizzativo con focus su nuove aree terapeutiche


Alnylam, conosciamo la ricerca dell'azienda leader nei farmaci che sfruttano la RNA interference


Come si valuta l'innovatività dei farmaci per le malattie rare?


Come si giudica l'innovazione in medicina? Ruolo del metodo GRADE


Managed Entry Agreements: ruolo attuale e futuro


Ricerche in Italia sulla terapia genica, ruolo del San Raffaele di Milano


Le criticità del Fondo per i farmaci oncologici innovativi


Farmaci per le malattie rare: come si registrano e come si mettono a disposizione dei pazienti


Managed Entry Agreements in Italia: cosa ne pensano le aziende farmaceutiche


Accordi di rimborso condizionato: cosa succede in giro per l’Europa?


Sclerosi multipla: valutazione economica dell’impatto sociale e previdenziale


Ruolo della politica nella gestione delle terapie avanzate


ARTICOLI

Biotech, serve più focus sulle evidenze dei farmaci. Nuovo report di Ernst & Young

Le aziende biotech, già nelle fasi precoci dello sviluppo di un farmaco, devono concentrarsi sul possibile valore dei loro medicinali per i pazienti e per i payors, anziché limitarsi agli aspetti puramente scientifici delle loro ricerche finalizzati [...]

Bayer, alt a studio di fase III su nuovo antiemofilia

Per ragioni principalmente legate alla sicurezza della terapia, la tedesca Bayer ha interrotto uno studio di fase I/III denominato TRUST finalizzato a studiare un nuovo farmaco antiemofilia sperimentale noto con la sigla BAY 86-6150. Il farmaco è una[...]

Allergan ritarda la fase III del nuovo anti-VEGF

Dopo i risultati non soddisfacenti della fase II, Allergan ha deciso di ritardare l'inizio degli studi di fase avanzata condotti sull'anticorpo monoclonale anti-VEGF AGN150998 (DARP-in) per la terapia dei pazienti con degenerazione maculare legata a[...]

Accordo Merck/Abidie per nuove molecole contro malattie metaboliche

La biotech americana Abide Therapeutics, focalizzata sullo sviluppo di molecole che hanno come target una classe di enzimi chiamata serina-idrolasi, ha firmato un accordo con Merck (MSD al di fuori Stati Uniti e Canada) per la ricerca e lo sviluppo d[...]

Accordo Merck e Pfizer per nuovo antidiabetico

Pfizer e Merck & Co hanno stretto un accordo per lo sviluppo congiunto di ertugliflozin, un nuovo antidiabetico appartenente alla classe degli inibitori del co-trasportatore sodio/glucosio di tipo 2. Le due aziende svilupperanno congiuntamente il far[...]

Valeant compra Actavis?

Secondo un articolo pubblicato sul Wall Street Journal, la canadese Valeant starebbe trattando l'acquisizione di Actavis, terza società al mondo nel settore dei farmaci generici. Si tratterebbe di un accodo che prevede uno scambio azionario che valut[...]

Da Gsk e Astellas nuovi antianemici che simulano l'alta quota

ibroGen e Astellas Pharma, da un lato, e GlaxoSmithKline, dall'altro sono in competizione per lo sviluppo di un nuovo tipo di farmaco che stimola la produzione di globuli rossi in un certo senso ‘ingannando' l'organismo, facendogli pensare di essere [...]

Il mercato degli integratori alimentari continua a crescere

Secondo i dati emersi dalla ricerca Nielsen Market Track Healthcare per FederSalus, presentati oggi a Cosmofarma, nel periodo marzo 2012-febbraio 2013 sono state vendute in Italia 142 milioni di confezioni (+4,2% rispetto allo stesso periodo dell'ann[...]

Pharmintech, Italia prima nell'indotto farmaceutico

Le industrie di Pharmintech sono un elemento competitivo dell'Italia che funziona, con un export medio del 90%: qualcosa di straordinario – ha dichiarato Sergio Dompé, a capo dell'omonimo gruppo biofarmaceutico e presidente dell'edizione 2013 di Pha[...]

Bristol-Myers Squibb sceglie Quintiles come laboratorio centrale preferenziale

Quintiles ha annunciato di essere stata selezionata come fornitore preferenziale da Bristol-Myers Squibb per la fornitura di assistenza globale per le attività di laboratorio centrale, analisi con biomarcatori e sviluppo di test di Bristol-Myers Squi[...]

Lilly si rafforza nella diagnostica per l'Alzheimer

Eli Lilly ha acquistato da Siemens Medical Solutions Usa due traccianti sperimentali impiegati per la PET (tomografia a emissione di positroni) in grado di evidenziare i grovigli di proteina tau, detti anche grovigli neurofibrillari, indicatori tipic[...]

Cipla lancia in India il primo etanercept biosimilare

Cipla, la società indiana produttrice di farmaci generici con sede a Mumbai, ha lanciato in India il primo biosimilare dell'antireumatico etanercept. L'azienda commercializzerà la sua versione del farmaco con il nome Etacept e il medicinale sarà prod[...]

Brevettare i geni sì può? La decisione passa alla Corte suprema Usa

La Corte suprema degli Stati Uniti ha cominciato ad ascoltare le argomentazioni delle parti in causa in un caso in cui è coinvolta la biotech Myriad Genetics e che riguarda la possibilità di brevettare i geni umani. Un caso a cui si guarda con molta [...]

Bioinitaly investment forum: il biotech italiano si presenta agli investitori

Le migliori start-up biotech italiane si presentano agli investitori in occasione di “BioInItaly Investment Forum & Intesa Sanpaolo Start-Up Initiative”, l'evento in programma a Milano il 17 e 18 aprile 2013, presso la sede di Intesa Sanpaolo di Pala[...]

Eli Lilly riduce di un terzo la forza vendita Usa

La multinazionale Eli Lilly and Co. ha reso noto un piano di riorganizzazione che entro il primo luglio prevede l'eliminazione di circa 1.000 posizioni di informatore medico operanti sul territorio americano. La causa è da ricercarsi nell'imminente s[...]

Roche, la partnership con Chugai va bene così

La svizzera Roche non ha attualmente alcuna intenzione di modificare la sua partecipazione nella giapponese Chugai Pharmaceutical e il recente indebolimento dello yen non potrà infleunzare questa scelta strategica. Lo ha dichiarato agli analisti nel [...]

Lilly si espande in Cina con la divisione veterinaria

La divisione Animal Health di Eli Lilly, che prende il nome di Elanco, ha annunciato in data odierna che la società investirà circa 100 milioni di dollari Usa per l'acquisto di una quota di minoranza di China Animal Healthcare, una della principali s[...]

Malaria: Sanofi produce in Italia l'artemisinina sintetica

Sarà lo stabilimento di Garessio della Sanofi a produrre, primo nel mondo, l'artemisinina semisintetica, il principio attivo alla base delle terapie antimalariche. Ieri la presentazione della nuova linea produttiva nello stabilimento piemontese del G[...]

Standard & Poor's declassa AstraZeneca

Pollice verso di Standard & Poor's per la nuova strategia di sviluppo messa a punto da Pascal Soriot, il nuovo amministratore delegato di AstraZeneca. L'agenzia americana ha ridotto il rating da stabile a negativo perché non ritiene che la nuova stra[...]

Big Pharma, necessarie nuove strategie per entrare in Cina

Secondo l'ex ministro della sanità Chen Zhu, Big Pharma dovrà abbassare i prezzi dei farmaci per aver accesso al grande mercato farmaceutico cinese. Lo ha riportato Bloomberg.