Business

VIDEO

Equivalenza terapeutica e categorie terapeutiche omogenee: il punto di vista dei pazienti


Forum Pharma: Highlight del convegno 2019


12° Forum Nazionale Pharma: i take home messages


12° Forum Nazionale Pharma: tre parole chiave per raccontare il convegno


Le sfide per sviluppare e commercializzazione le terapie avanzate


Equivalenza terapeutica e categorie terapeutiche omogenee: il punto di vista delle aziende


Equivalenza terapeutica e categorie terapeutiche omogenee: il punto di vista dei Payors


Quale valore dare alla Real World evidence?


Nuovi modelli di pricing per le terapie innovative a elevata incertezza terapeutica


Intelligenza artificiale in medicina: alcune applicazioni pratiche


Ricerca e sviluppo dei Digital Therapeutics


Quali sono le richieste dei pazienti con Hiv circa i nuovi farmaci?


Infezione da Hiv, nuove possibilità di trattamento con la dual therapy


Hiv, con fostemsavir nuove possibilità di cura per i pazienti altamente pretrattati


Infezione da Hiv, nuove opportunità di cura per i pazienti pediatrici


HIV, con i nuovi farmaci long-acting basta un'iniezione al mese


HIV, i messaggi chiave del congresso ICAR


I sieropositivi in terapia antiretrovirale non trasmettono il virus, lo dice lo studio PARTNER


HIV, le novità terapeutiche in arrivo sotto i riflettori al congresso ICAR


Epatite C, problemi aperti il sommerso e la coinfezione da HCV/HIV


Epatite B, gonorrea e sifilide, a che punto siamo?


Biosimilari: governance regionale per mantenere sostenibilità e concorrenzialità


ARTICOLI

Shire ritira il dossier Fda di agalsidasi alfa

La britannica Shire ha reso noto di aver ritirato il dossier registrativo presentato all’Fda per il farmaco agalsidasi alfa (Replagal). Il motivo, secondo quanto rende noto l’azienda in una nota, risiede nella richiesta dell’Fda di nuovi dati che [...]

Pfizer esce dal business delle insuline biosimilari

Pfizer e l'indiana Biocon hanno posto fine alla loro collaborazione sulle insuline generiche. Nel 2010 Pfizer aveva siglato un accordo da 350 milioni di dollari, dei quali 100 già versati, per ottenere i diritti mondiali di commercializzazione per un[...]

India consente produzione generico di anticancro ancora coperto da brevetto

Il governo indiano ha permesso a un'azienda locale di produrre un farmaco generico anticancro, copia di uno col brevetto non ancora scaduto, per far sì che possa essere acquistato a prezzi piu' bassi anche dai malati indiani. Nel linguaggio tecnico s[...]

Ceo Roche, Cina più ‘pharma-friendly' dell'Occidente

“Un motore di crescita per l'innovazione in ambito healthcare nel futuro”. Così il Ceo di Roche Severin Schwan, parlando all'assemblea generale annuale dell'azienda a Basilea, ha definito la Cina, elogiando anche l'atteggiamento positivo con cui vien[...]

Atorvastatina generica in commercio in Italia

Da oggi in quattro paesi europei che, oltre al nostro, comprendono Germania, Olanda e Svezia, entra in commercio la versione generica di atorvastatina. A commercializzarla sarà l'indiana Ranbaxy che in Italia rende disponibili tutte le 4 formulazioni[...]

I vaccini di GSK sbarcano in Giappone

In Giappone, GlaxoSmithKline ha formato un joint venture con la giapponese Daiichi Sankyo focalizzata sui vaccini. La nuova società, che prenderà il nome di Japan Vaccine, intende diventare la maggior compagnia di vaccini in Giappone.

Grecia punta sui generici per ridurre spesa farmaceutica

Il Parlamento greco ha approvato una nuova legge per il contenimento della spesa farmaceutica che richiederà alle aziende farmaceutiche di ripianare, ogni trimestre, lo sforamento del tetto imposto dalla nuova normativa.

Abbott, accordo miliardario per nuovo anti artrite

La multinazionale americana Abbott ha reso noto di aver siglato un accordo che potrebbe valere fino a un massimo di 1,35 miliardi di dollari con la biotech belga Galapagos per ottenere i diritti mondiali di un nuovo JAK1 inibitore. Attivo per via ora[...]

Dompé acquisisce biotech italiana specializzata nelle patologie oculari

Dompé ha annunciato di aver raggiunto un accordo definitivo per l'acquisizione del 100% di Anabasis Srl, azienda biotech Italiana specializzata nella ricerca e sviluppo nell'ambito delle patologie oculari. Anabasis ha sviluppato una formulazione ofta[...]

Glaxo entra nella cura delle malattie da accumulo lisosomiale

La britannica GlaxoSmithKline ha firmato un accordo che potrebbe valere fino a 300 milioni di dollari con la biotech canadese Angiochem per la ricerca, sviluppo e commercializzazione di terapie per la cura delle patologie da accumulo lisosomiale. Tra[...]

Roche, situazione pagamenti in Italia grave ma forniture continuano

Il Gruppo Roche sta valutando attentamente la situazione nei Paesi del Sud Europa (innanzitutto Spagna, Italia e Portogallo) relativamente ai debiti contratti da numerose strutture ospedaliere pubbliche ma non è previsto nessun blocco delle forniture[...]

Eli Lilly investe in Irlanda per nuovo stabilimento biotech

Il ministro irlandese del lavoro, innovazione e imprese, Richard Bruton, ha annunciato che Eli Lilly ha deciso di investire 330 milioni di euro per ampliare la propria sede produttiva di Kinsale, una cittadina situata nella contea di Cork, in Irlanda[...]

Riorganizzazione (e tagli) in vista per Merck KGaA

Il Gruppo chimico farmaceutico tedesco Merck KGaA ha reso noto di aver intrapreso la messa a punto di un piano di riorganizzazione che ha come obiettivo principale la riduzione dei costi. Tale piano, secondo quanto ha affermato in un comunicato l'am[...]

Pfizer, primi passi per la vendita di Animal Health?

Secondo quanto riporta il Financial Times, Pfizer starebbe valutando la vendita del 19,9% della divisione aziendale dedicata alla salute degli animali (“Animal Health”). Da questa operazione finanziaria, la multinazionale farmaceutica americana inten[...]

Gaucher, UE approva stabilimento Usa per produzione velaglucerase

La società farmaceutica Shire ha reso noto che l'Agenzia Europea del farmaco ha approvato la produzione di velaglucerase alfa proveniente da un nuovo impianto produttivo americano situato a Lexington, nel Massachusetts.

Novartis sborsa $440 milioni per nuovo anti-epatite C

Enanta Pharmaceuticals (azienda americana con sede a Watertown, nel Maryland) unirà le sue forze con quelle di Novartis per accelerare lo sviluppo di un farmaco sperimentale anti-epatite C, noto per ora con la sigla EDP-239.

Pfizer si espande in Cina con i generici

Pfizer ha annunciato la firma di un accordo con l'azienda farmaceutica cinese Zhejiang Hisun per stabilire una joint venture finalizzata allo sviluppo, produzione e commercializzazione di farmaci fuori brevetto in Cina e nei mercati globali. La firm[...]

Destino incerto per macitentan, Actelion trema

Annunciando i risultati del 2001, il Ceo di Actelion Jean-Paul Clozel ha comunicato il decesso di 120 pazienti nello studio SERAPHIN, un trial cinico di fase III sul suo farmaco sperimentale macitentan, potenziale candidato per il trattamento dell'ip[...]

Teva, bene vendite e profitti, grazie a Cephalon e copaxone

Continua inarrestabile la crescita di Teva. Il colosso israeliano ha appena comunicato i risultati del 2011 che evidenziano un aumento del 14% del fatturato, passato dai 16,1 miliardi di dollari del 2010 a 18,3 miliardi. A trainare i risultati sono d[...]

Biogen Idec entra nella fibrosi polmonare e compra Stromedix per $560 milioni

Continua lo shopping di Biogen Idec finalizzato a potenziare la propria pipeline. Dopo l'accordo con Isis Pharmaceuticals per lo sviluppo di un farmaco per la terapia della atrofia muscolare spinale adesso la società di Boston ha siglato un accordo [...]