Business

VIDEO

Emofilia A, un sondaggio per capire i bisogni del paziente


Vaccini, Seqirus inaugura a Siena la nuova sede italiana


Conosciamo VisMederi, società italiana di servizi per l'industria dei vaccini


Research to care, 5 premi Sanofi Genzyme alla ricerca farmaceutica indipendente


Premio Sanofi Genzyme “Research to care” conosciamo i 5 vincitori


Premio Sanofi Genzyme “Research to care” conosciamo il vincitore assoluto


Eli Lilly Italia compie 60 anni, all'avanguardia per tecnologia e gestione delle risorse umane


Lo stabilimento di Eli Lilly di Sesto Fiorentino, all'avanguardia nel mondo per le insuline


Conosciamo i farmaci in sviluppo di Eli Lilly


Bluebird bio, protagonista della rivoluzione nella cura della talassemia e altre malattie genetiche


Mundipharma, storia di un cambiamento organizzativo con focus su nuove aree terapeutiche


Alnylam, conosciamo la ricerca dell'azienda leader nei farmaci che sfruttano la RNA interference


Come si valuta l'innovatività dei farmaci per le malattie rare?


Come si giudica l'innovazione in medicina? Ruolo del metodo GRADE


Managed Entry Agreements: ruolo attuale e futuro


Ricerche in Italia sulla terapia genica, ruolo del San Raffaele di Milano


Le criticità del Fondo per i farmaci oncologici innovativi


Farmaci per le malattie rare: come si registrano e come si mettono a disposizione dei pazienti


Managed Entry Agreements in Italia: cosa ne pensano le aziende farmaceutiche


Accordi di rimborso condizionato: cosa succede in giro per l’Europa?


Sclerosi multipla: valutazione economica dell’impatto sociale e previdenziale


Ruolo della politica nella gestione delle terapie avanzate


ARTICOLI

AstraZeneca punta di nuovo sulla immunologia oncologica. Accordo con la francese Innate Pharma

Dopo il recentissimo accordo con Celgene, AstraZeneca e MedImmune, il ramo aziendale dell'azienda britannica dedicato alla ricerca e allo sviluppo globale in campo biologico, hanno annunciato di aver raggiunto un accordo con la società francese Inn[...]

Takeda intende cedere lo stabilimento produttivo di Cerano (Novara)

Nell'ambito di una strategia volta a ottimizzare il network globale di produzione, oggi Takeda ha annunciato l'intenzione di cedere lo stabilimento di produzione di Cerano, situato in provincia di Novara.

Mylan dice no all'acquisizione di Teva

Il board dei direttori di Mylan ha detto un secco no alla proposta di Teva che intenderebbe acquisire l'azienda americana con un esborso totale di $40,1 miliardi. In questi caso il no può significare tante cose, anche che potrebbe diventare un si se [...]

Swedish Orphan Biovitrum in vendita?

L'azienda farmaceutica Swedish Orphan Biovitrum, impegnata nelle malattie rare, sarebbe aperta a valutare una potenziale acquisizione dopo che la sue azioni hanno raggiunto il massimo di sempre. La notizia è stata diffusa ieri da Bloomberg. Oggi, co[...]

Accordo da $450 mln fra AstraZeneca e Celgene per l'anti PD-1 MEDI4736

Si fa sempre più caldo il settore della immunoterapia e in particolare degli anti PD-1, i farmaci che sbloccano il sistema immunitario affinchè possa aggredire le cellulare tumorali. AstraZeneca e Celgene hanno appena siglato un accordo multimilionar[...]

Boehringer Ingelheim chiude il 2014 in leggero calo, buone prospettive dai nuovi farmaci

Boehringer Ingelheim, la seconda azienda farmaceutica tedesca, ha chiuso un 2014 un po' opaco, con vendite in calo del 5,3 per cento, assentandosi a 13,3 miliardi di euro, con profitti pari a 2,1 miliardi di euro in linea con l'anno precedente. Sono [...]

Teva offre 40 miliardi per fare sua Mylan

La notizia era iniziata a circolare qualche giorno fa e adesso è ufficiale. Teva ha reso noto di aver lanciato un'offerta per acquisire Mylan a un prezzo di $82 dollari per azione pari a un controvalore complessivo di $40,1 miliardi, di cui il 50% ve[...]

Roche firma accordo con Curadev e si espande nell'immunoterapia dei tumori

Roche ha firmato un accordo del valore potenziale complessivo di 555 milioni di dollari con l'azienda indiana Curadev Pharma per avere i diritti esclusivi di sviluppo e commercializzazione di farmaci inibitori di IDO1 e TDO per il trattamento di alcu[...]

Daiichi Sankyo mette in vendita la propria partecipazione in Sun Pharmaceutical

E' stato un investimento poco azzeccato e allora forse tanto vale uscirne del tutto. E' quello che devono aver pensato i manager di Daiichi Sankyo che hanno deciso la vendita della quota azionaria dell'indiana Sun Pharmaceutical in possesso della soc[...]

Teva interessata a Mylan? Nascerebbe il colosso dei generici

Secondo persone vicine alla vicenda, Teva starebbe pensando di fare un'offerta per acquisire Mylan e ha avvicinato dei consiglieri per un possibile takeover. Lo ha riferito oggi la testata finanziaria Bloomberg facendo immediatamente salire le azioni[...]

Nutraceutica: Italia uno dei mercati europei più maturi

L’Italia è uno dei mercati europei più maturi nel settore della nutraceutica: è quanto emerge dall’analisi di IMS Health Italia, società leader a livello mondiale nell’offerta di servizi informativi e di soluzioni tecnologie dedicate al mondo healthc[...]

Accordo Sanofi/Innate per lo sviluppo di anticorpi coniugati anti cancro

Sanofi ha firmato un accordo di collaborazione con Innate Pharma per avere accesso alla tecnologia dell’azienda francese per lo sviluppo di anticorpi coniugati di nuova generazione. I termini finanziari dell’accordo non sono stati resi noti.

Spesa per i farmaci, nel 2014 in Usa balzo del 13%

Secondo un rapporto appena diffuso da IMS Health, negli Stati Uniti nel corso del 2014 la spesa farmaceutica è risultata pari a 373,9 miliardi dollari con un balzo del 13,1 per cento sull'anno precedente.

Ematologia, MolMed entra nel campo delle CAR-T cells

L'italiana MolMed annuncia di aver esercitato il diritto di opzione per l'acquisto del progetto dell'Ospedale San Raffaele di immuno-gene therapy contro il cancro sviluppato mediante l'uso del recettore chimerico per l'antigene CD44v6 (CAR-CD44v6) po[...]

Eisai taglia 450 posizioni negli Stati Uniti

La giapponese Eisai ha annunciato un consistente piano di ristrutturazione che ha come principale obiettivo la filiale americana nella quale, a partire dal mese di maggio, la forza lavoro verrà ridotta di 450 unità, pari al 25% degli occupati.

MSD cede a IBN SAVIO il sito produttivo di Pavia

Si chiude positivamente la vicenda del sito produttivo di MSD situato a Pavia che la multinazionale americana aveva dichiarato di voler cedere. Oggi MSD ha comunicato di aver sottoscritto un accordo con l'Istituto Biochimico Nazionale (IBN) Savio per[...]

Mylan cerca di comprare Perrigo e offre $28,9 miliardi

L'americana Mylan ha reso noto di aver presentato una proposta per acquisire la società farmaceutica Perrigo a $ 205 per azione, con pagamento in contanti e azioni, per un totale di circa 28,9 miliardi dollari. Si tratta di un premio di oltre il 25% [...]

Hospira, warning Fda per impianto di Liscate

L'Fda ha inviato all'azienda americana Hospira una lettera di avviso in cui dettaglia una serie di violazioni nelle procedure standard di produzione dei farmaci in atto in uno degli impianti italiani della società. L'Fda dice che lo scorso anno i pro[...]

Nicoletta Luppi alla Presidenza del Gruppo Vaccini di Farmindustria

"Sono entusiasta e onorata del nuovo incarico", afferma Nicoletta Luppi. "Riverserò con impegno la mia passione ed il mio entusiasmo nella valorizzazione del ruolo e dell'importanza dei vaccini a tutela della salute e a vantaggio della crescita econo[...]

Accordo Pfizer/Merck KGaA per la commercializzazione congiunta di crizotinib

La statunitense Pfizer e la tedesca Merck KGaA hanno finalizzato un accordo per la commercializzazione congiunta del farmaco antitumorale inibitore di ALK, crizotinib, negli Stati Uniti e in altri mercati.