Business

VIDEO

Biosimilari: governance regionale per mantenere sostenibilità e concorrenzialità


Biosimilari e sostenibilità a lungo termine del mercato, i dati del progetto CERM


Coniugare biosimilari e innovazione, l’esempio dalla ricerca di Amgen


Biosimilari, cosa ne pensano i pazienti?


Biosimilari, una risorsa in più per la sostenibilità economica


Biosimilari in Reumatologia, quali sono i vantaggi?


Conoscenza e impatto dei biosimilari sui pazienti con malattie infiammatorie croniche intestinali


Biosimilari, qual è l'impatto economico?


Malattie infiammatorie croniche intestinali, i vantaggi dell'uso dei biosimilari


Sandoz lancia due nuovi biosimilari al servizio di pazienti, clinici e Sistema Sanitario Nazionale


Farmacovigilanza e gestione dei sistemi qualità nelle aziende del farmaco e dei dispositivi medici


Ispezioni GCP, obiettivi e criticità riscontrate nei laboratori di analisi


Registrazione di un dispositivo medico, cosa prevede il nuovo regolamento europeo?


Studi clinici di fase I, documenti da produrre ed esperti che si interfacciano


Alla scoperta della SIMeF: cos'è, cosa fa, iniziative formative


Gli studi adattativi nella ricerca clinica, sfide e opportunità


Gli studi adattativi nella ricerca clinica: vantaggi e potenziali limiti


Le linee guida del Ministero sulla sperimentazione clinica con integratori/nutraceutici


La contraffazione negli integratori alimentari e nei loro ingredienti: come risolverla?


La pubblicità degli integratori nella giurisprudenza del Giurì


La qualità nella progettazione, produzione e sperimentazione degli integratori alimentari


Gli studi clinici sugli integratori alimentari, quali sono gli hot topics?


ARTICOLI

Illumina rifiuta il rilancio di Roche, trattativa al palo

Questa mattina Roche ha spedito una seconda lettera agli azionisti di Illumina, invitandoli ad accogliere l'offerta rivista al rialzo a 51 dollari per azione ma respinta dal management di Illumina due giorni fa. Secondo la stampa elvetica, che cita f[...]

Actelion, alt allo sviluppo dell'antinfiammatorio setipiprant

La società svizzera Actelion, la più importante biotech europea, ha deciso di interrompere lo sviluppo di setipiprant, un farmaco già in fase IIb per l'asma e in fase III per la rinite allergica. Due trial appena conclusi non hanno dato i risultat[...]

AstraZeneca e Amgen, accordo per lo sviluppo di 5 anticorpi monoclonali

AstraZeneca e Amgen hanno annunciato di aver raggiunto un accordo per la condivisione dello sviluppo e della commercializzazione di cinque anticorpi monocolonali provenienti dalla pipeline di Amgen. Si tratta di AMG 139 (in fase I per il Crohn), AMG[...]

Anche Mylan in gara con Watson per assicurarsi Actavis

Secondo fonti vicine all'azienda, anche l'americana Mylan avrebbe approcciato Actavis per un possibile takeover, anche se non sarebbe ancora stata presentata un'offerta formale. Lo riporta il quotidiano finanziario Bloomberg.

Roche aumenta del 15% la sua offerta per Illumina

In Roche si sono resi conto che con la vecchia offerta non sarebbero andati avanti nella conquista di Illumina, società americana specializzata nei test di sequenziamento del Dna, e hanno deciso di alzare la posta a 51 dollari per azione, u increment[...]

Paesi BRICS attori emergenti nella salute globale

Sono le nazioni emergenti riunite sotto la sigla BRICS - cioè Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica - quelle che stanno iniettando nuove risorse, slancio e innovazione negli sforzi per migliorare la salute nei Paesi più poveri del mondo. Lo si leg[...]

Almirall e Menarini accordo europeo per l'anti BPCO aclidinium

La spagnola Almirall e Menarini hanno annunciato la firma di un accordo attraverso il quale Almirall cede a Menarini i diritti di commercializzazione di aclidinium, farmaco sviluppato per il trattamento della BPCO, nella maggior parte dei paesi Europ[...]

Bausch & Lomb compra ISTA Pharmaceuticals per $500 milioni

Bausch & Lomb, società specializzata in presidi e farmaci per la cura dell'occhio ha siglato un accordo definitivo del valore di circa $550 milioni per l'acquisizione di ISTA Pharmaceuticals, società californiana a sua volta concentrata nei farmaci o[...]

Gli Aleotti rilevano il 4% della banca Monte dei Paschi di Siena

Con un investimento di 150 milioni di euro, la famiglia Aleotti diventa il secondo azionista del Monte dei Paschi di Siena. L'offerta della famiglia Aleotti per rilevare il 4% di Banca Mps è stata accettata dalla Fondazione Monte dei Paschi che contr[...]

Corte Suprema UK ritiene invalido un brevetto su Seroquel XR

Un‘altra tegola per AstraZeneca. La società britannica ha reso noto che la Corte Suprema del Regno Unito, cioè la corte di ultima istanza in tutti gli ambiti del diritto inglese (la nostra Cassazione) ha stabilito che il brevetto che protegge la form[...]

La nuova Abbott si chiamerà AbbVie

L'americana Abbott ha reso noto che la nuova società farmaceutica che nascerà dalla divisione in due della società, da una parte i device e dall'altra i farmaci, prenderà il nome di AbbVie, mantenendo quindi un pezzo del nome originario che invece s[...]

Watson compra Actavis?

Secondo fonti non confermate, l'americana Watson, società di primo piano nella produzione di farmaci generici, sarebbe intenzionata ad acquisire l'islandese Actavis. L'affare, che potrebbe valere tra i 5,9 e I 7,3 miliardi di dollari, dovrebbe essere[...]

NicOx si espande in oculista

La francese NicOx ha comunicato di aver siglato un accordo per l'acquisizione dell'11,8% di Altacor, azienda oftalmologica privata con sede in Gran Bretagna. Nei piani strategici di NicOx questo è il primo passo per diventare una società farmaceuti[...]

Anche in Italia Otsuka e Bristol-Myers Squibb alleate per Snc e onco-ematologia

Otsuka Pharmaceutical Italy concretizza anche in Italia la collaborazione con Bristol-Myers Squibb per Abilify e Sprycel. L'alleanza tra i due gruppi farmaceutici prevede investimenti, attività di Marketing e Informazione medico-scientifica di Bristo[...]

Alcon, accordo da $490 mln con ThromboGenics

Alcon, la divisione di Novartis interamente dedicate alla terapia oftalmica, ha stretto un accordo da $490 mln con la belga ThromboGenics per ottenere i diritti mondiali su ocriplasmin, tranne per gli Usa.

GlaxoSmithKline vende Zantac ed altri farmaci OTC

GlaxoSmithKline ha reso noto di aver raggiunto un accordo del valore di $613 mln in cash per cedere alla belga Omega Pharma una parte dei farmaci OTC venduti in Europa.

Cina, con le gare accorpate prezzi in calo del 30%

La Cina intende estendere il sistema di gare centralizzate già avviato in alcune province e renderlo effettivo per un numero maggiore di farmaci che fanno parte della lista essenziale individuate dal Governo.

Big Pharma, la migrazione in Asia continua

Per le grandi aziende farmaceutiche investire nel continente asiatico può costituire una soluzione per controbilanciare le perdite economiche provocate dalla scadenza dei brevetti su medicinali più venduti, i cosiddetti blockbuster.

Shire ritira il dossier Fda di agalsidasi alfa

La britannica Shire ha reso noto di aver ritirato il dossier registrativo presentato all’Fda per il farmaco agalsidasi alfa (Replagal). Il motivo, secondo quanto rende noto l’azienda in una nota, risiede nella richiesta dell’Fda di nuovi dati che [...]

Pfizer esce dal business delle insuline biosimilari

Pfizer e l'indiana Biocon hanno posto fine alla loro collaborazione sulle insuline generiche. Nel 2010 Pfizer aveva siglato un accordo da 350 milioni di dollari, dei quali 100 già versati, per ottenere i diritti mondiali di commercializzazione per un[...]