Business

VIDEO

Emofilia A, un sondaggio per capire i bisogni del paziente


Vaccini, Seqirus inaugura a Siena la nuova sede italiana


Conosciamo VisMederi, società italiana di servizi per l'industria dei vaccini


Research to care, 5 premi Sanofi Genzyme alla ricerca farmaceutica indipendente


Premio Sanofi Genzyme “Research to care” conosciamo i 5 vincitori


Premio Sanofi Genzyme “Research to care” conosciamo il vincitore assoluto


Eli Lilly Italia compie 60 anni, all'avanguardia per tecnologia e gestione delle risorse umane


Lo stabilimento di Eli Lilly di Sesto Fiorentino, all'avanguardia nel mondo per le insuline


Conosciamo i farmaci in sviluppo di Eli Lilly


Bluebird bio, protagonista della rivoluzione nella cura della talassemia e altre malattie genetiche


Mundipharma, storia di un cambiamento organizzativo con focus su nuove aree terapeutiche


Alnylam, conosciamo la ricerca dell'azienda leader nei farmaci che sfruttano la RNA interference


Come si valuta l'innovatività dei farmaci per le malattie rare?


Come si giudica l'innovazione in medicina? Ruolo del metodo GRADE


Managed Entry Agreements: ruolo attuale e futuro


Ricerche in Italia sulla terapia genica, ruolo del San Raffaele di Milano


Le criticità del Fondo per i farmaci oncologici innovativi


Farmaci per le malattie rare: come si registrano e come si mettono a disposizione dei pazienti


Managed Entry Agreements in Italia: cosa ne pensano le aziende farmaceutiche


Accordi di rimborso condizionato: cosa succede in giro per l’Europa?


Sclerosi multipla: valutazione economica dell’impatto sociale e previdenziale


Ruolo della politica nella gestione delle terapie avanzate


ARTICOLI

Servier, accordo innovativo per produrre industrialmente le CAR-T cell

Servier sta sviluppando una sua linea di farmaci che sfruttano la tecnologia del CAR-T cell, una delle promesse più entusiasmanti nella lotta ad alcuni tipi di tumore. Nel mese di gennaio l'azienda francese ha firmato un accordo con MaSTherCell, un'[...]

Menarini, punta all'estero ma baricentro resta in Italia. Fatturato in crescita a €3,46 mld

Nel 2016, il giro d'affari dell'azienda è risultato ancora in crescita. Lo scorso anno, infatti, il fatturato consolidato si è attestato a 3,46 miliardi di euro contro i 3,32 miliardi dell'anno precedente. Nel corso degli ultimi 20 anni l'azienda tos[...]

Johnson & Johnson compra Actelion per $30 mld (tranne R&D)

Johnson & Johnson ha raggiunto un accordo per acquisire la società biotecnologica elvetica Actelion Pharmaceuticals per 30 miliardi di dollari in contanti. L'operazione sarà accompagnata da uno spin-off delle attività di ricerca e sviluppo del gruppo[...]

Alessandro Riva (ex Novartis) nuovo capo mondiale ricerca oncologica di Gilead

A livello mondiale, è uno dei manager di punta in ambito oncologico. Parliamo dell'italiano Alessandro Riva, nuovo responsabile dei programmi internazionali di ricerca clinica in Ematologia e Oncologia di Gilead Sciences.

Servier si espande in campo immuno-oncologico e nelle malattie autoimmuni

Nelle ultime settimane la francese Servier ha firmato due accordi di collaborazione per lo sviluppo di nuove molecole in campo immuno-oncologico e delle malattie autoimmuni.

Alfasigma si rafforza nel mercato americano con acquisizione nel medical food

Alfasigma, azienda nata lo scorso anno dall'unione delle attività di Alfa Wassermann e Sigma-Tau e tra i primi cinque operatori del settore farmaceutico in Italia, annuncia l'acquisizione della società americana Pamlab, leader nella produzione e dist[...]

Sanofi nuovo leader italiano del Consumer Healthcare. Fabio Mazzotta general manager della BU

Da gennaio 2017, Sanofi è la prima realtà del mercato italiano dell'automedicazione. Ciò si deve allo scambio di asset strategici con Boehringer Ingelheim da cui Sanofi ha acquisito l'intero portafoglio dei farmaci di automedicazione, dei dispositivi[...]

Johnson & Johnson e Actelion vicini a un accordo di fusione

Secondo quanto riporta la testata finanziaria Bloomberg, Johnson & Johnson avrebbe concordato con Actelion un prezzo per l'acquisizione della società svizzera di biotecnologia. Per concludere l’accordo rimane da definire il valore di una società che [...]

Takeda compra Ariad e fa suo il ponatinib, affare da $5,2 miliardi

Takeda ha raggiunto un accordo per acquisire la biotech americana Ariad Pharmaceuticals per ottenere la quale sborserà $24 per azione per un importo totale di $5,2 miliardi in cash. Il valore della transazione è molto elevato perché riconosce un prem[...]

Vaccini, MSD crea divisione specializzata nei vaccini

A partire dal 1 gennaio 2017 i vaccini entrano nel portafoglio prodotti di MSD Italia: questa la principale conseguenza della conclusione della Joint Venture europea tra Sanofi Pasteur e MSD nell'area dei vaccini (SPMSD), annunciata nei mesi scorsi.

Nasce Sanofi Pasteur, divisione Vaccini di Sanofi. Alla guida Mario Merlo

Nasce in Italia il 31 dicembre 2016 la divisione di Sanofi specializzata in vaccini a uso umano. La nuova business unit si chiamerà Sanofi Pasteur e gestirà anche nel nostro Paese e a Malta l’intero portfolio dei vaccini Sanofi, con due sedi, a Milan[...]

Actelion, Janssen si fa da parte ma subentra Sanofi

La competizione per potersi aggiudicare la biotech svizzera Actelion vede due novità: Johnson e Johnson si è fatta da parte, ritenendo le condizioni non convenienti, ma è subentrata Sanofi. La multinazionale francese è alla ricerca di nuovi farmaci e[...]

AstraZeneca annuncia 700 esuberi in Usa

La multinazionale britannica AstraZeneca ha reso noto l'avvio di un piano di riorganizzazione delle attività negli Stati Uniti che prevede tagli per 700 posti di lavoro, di cui la maggioranza sarà a carico delle attività commerciali anche se ne sono [...]

Conquista di Actelion, entra in gara anche Sanofi?

Secondo quanto riporta la testata economica Bloomberg, anche Sanofi sarebbe intenzionata a lanciare un'offerta nel tentativo di conquistare la biotech svizzera Actelion, per la quale già Janssen sta trattando l'acquisto. Per ora sembra che Sanofi abb[...]

Merger tra Actelion e JnJ, si tratta

Secondo Bloomberg, Johnson & Johnson sarebbe vicina ad acquisire Actelion per un importo di 27 miliardi di dollari, pari a 253 franchi svizzeri per azione, che rappresenta un premio del 25 per cento sul prezzo attuale quota della società svizzera di [...]

Gruppo Menarini: in Italia 250 nuove assunzioni in 10 mesi

Trend positivo per la farmaceutica Menarini che nei primi 10 mesi del 2016 ha assunto 250 nuovi dipendenti in Italia e 230 nel mondo.

Maria Antonietta Compagnone nominata Regulatory Affairs & Pricing Director di Merck Biofarma Italia

La tedesca Merck annuncia la nomina di Maria Antonietta Compagnone a direttore del dipartimento Regulatory Affairs & Pricing. Compagnone avrà la responsabilità di assicurare i processi regolatori a tutela dei prodotti del business biofarmaceutico Mer[...]

Massimo Di Martino (Abiogen) imprenditore dell'anno 2016 nella categoria “Innovation & Technology”

Massimo Di Martino, Presidente e ad di Abiogen Pharma, ha vinto la categoria “Innovation & Technology” per il premio “L'Imprenditore dell'anno” di Ernst&Young, arrivato alla sua XX edizione italiana.

Marco Ercolani alla guida della Business Unit Vaccini di MSD Italia

Marco Ercolani, 48 anni, romano, è stato nominato Executive Director della nuova Business Unit Vaccini di MSD Italia, continuando a far parte del Leadership Team di MSD Italia

Johnson & Johnson interessata ad Actelion, trattative confermate

Actelion è stata avvicinata dal colosso farmaceutico statunitense Johnson & Johnson per una possibile acquisizione: la conferma è giunta nella serata di ieri da parte della società biotecnologica di Basilea e anche da JnJ. Non vi è però alcuna certez[...]