Business

VIDEO

Emofilia A, un sondaggio per capire i bisogni del paziente


Vaccini, Seqirus inaugura a Siena la nuova sede italiana


Conosciamo VisMederi, società italiana di servizi per l'industria dei vaccini


Research to care, 5 premi Sanofi Genzyme alla ricerca farmaceutica indipendente


Premio Sanofi Genzyme “Research to care” conosciamo i 5 vincitori


Premio Sanofi Genzyme “Research to care” conosciamo il vincitore assoluto


Eli Lilly Italia compie 60 anni, all'avanguardia per tecnologia e gestione delle risorse umane


Lo stabilimento di Eli Lilly di Sesto Fiorentino, all'avanguardia nel mondo per le insuline


Conosciamo i farmaci in sviluppo di Eli Lilly


Bluebird bio, protagonista della rivoluzione nella cura della talassemia e altre malattie genetiche


Mundipharma, storia di un cambiamento organizzativo con focus su nuove aree terapeutiche


Alnylam, conosciamo la ricerca dell'azienda leader nei farmaci che sfruttano la RNA interference


Come si valuta l'innovatività dei farmaci per le malattie rare?


Come si giudica l'innovazione in medicina? Ruolo del metodo GRADE


Managed Entry Agreements: ruolo attuale e futuro


Ricerche in Italia sulla terapia genica, ruolo del San Raffaele di Milano


Le criticità del Fondo per i farmaci oncologici innovativi


Farmaci per le malattie rare: come si registrano e come si mettono a disposizione dei pazienti


Managed Entry Agreements in Italia: cosa ne pensano le aziende farmaceutiche


Accordi di rimborso condizionato: cosa succede in giro per l’Europa?


Sclerosi multipla: valutazione economica dell’impatto sociale e previdenziale


Ruolo della politica nella gestione delle terapie avanzate


ARTICOLI

Accordi pay for delay, forti multe in arrivo dall’Europa

Secondo quanto riporta l’agenzia Reuters, la Commissione Europea avrebbe deciso di applicare forti sanzioni economiche per punire gli accordi tra le aziende farmaceutiche cosiddetti "pay-for-delay" cioè finalizzati a ritardare l’ingresso di un generi[...]

Accordo GSK con la biotech MorphoSys per nuovo anti artrite

Gsk ha siglato con la biotech tedesca MorphoSys un accordo che potrebbe avere un valore massimo di $577 milioni finalizzato allo sviluppo di MOR 103, un nuovo farmaco antiartrite reumatoide. Il farmaco ha completato uno studio di fase I/II in pazient[...]

AstraZeneca, alt sviluppo antiartrite fostamatinib

AstraZeneca ha deciso di interrompere lo sviluppo di fostamatinib, un farmaco antiartrite sperimentale disponibile per via orale che aveva oramai completato la fase III. La decisione è stata presa alla luce dei risultati clinici giudicati dall'azien[...]

Alt allo sviluppo di due farmaci di Sanofi

Alla luce dei dati negativi riscontrati, Sanofi ha deciso di interrompere lo sviluppo di due farmaci oramai giunti alla fase III, l'anticancro iniparib e l'anticoagulante otamixaban. L'azienda fa sapere che le aspettative per i due farmaci non erano[...]

Sigma-Tau lancia in Usa farmaco per malattia della cornea in pazienti affetti da cistinosi

Sigma-Tau Pharmaceuticals Inc., con sede a Gaithersburg (Maryland, USA), una divisione del business globale “ Malattie Rare” del Gruppo Sigma-Tau, ha annunciato l'immissione in commercio negli Stati Uniti della soluzione oftalmica di cisteamina per i[...]

Mylan lancia in Italia il generico di un antivirale

Nuovi generici entrano nell'armamentario delle terapia antiretrovirale. Mylan ha reso disponibile in Italia le compresse a base di lamivudina/zidovudina da 150mg/300mg. Si tratta del secondo generico per l'Hiv che Mylan Italia rende disponibile, dopo[...]

La pipeline di Astrazeneca punta sull'oncologia

Durante il meeting annuale dell'American Society of Clinical Oncology, AstraZeneca ha annunciato alcune importanti novità sulla propria pipeline in oncologia: partiranno 3 nuovi studi clinici di Fase III su moxetumomab pasudotox, olaparib e selumetin[...]

Sun Pharma compra la svedese Meda?

L’indiana Sun Pharmaceutical, una delle aziende leader nella produzione di farmaci generici, starebbe trattando l’acquisizione della svedese Meda, produttrice di farmaci branded , generici e Otc, per una cifra compresa fra 5 e 6 miliardi di dollari. [...]

GlaxoSmithKline compra l'italiana Okairos (vaccini) per €250 mln

E' una bella storia di ricerca italiana che in pochissimi anni ha dato i suoi (copiosi) frutti. GlaxoSmithKline ha appena siglato un accordo definitivo del valore di € 250 mln per l'acquisizione di Okairos, società italiana ad alta tecnologia specia[...]

AstraZeneca con nuova acquisizione si espande nel cardiovascolare

AstraZeneca ha siglato un accordo del valore massimo di 443 milioni dollari per all'acquisizione di Omthera Pharmaceuticals, società farmaceutica specializzata in farmaci cardiovascolari che ha in sviluppo un nuovo farmaco a base di acidi grassi ome[...]

Accordo Grünenthal e Purdue Pharma per nuovi analgesici anti abuso

Trentasettemila morti per overdose da analgesici, solo nel 2012. E’ questo il tragico bilancio dell’abuso di farmaci analgesici e oppiacei che si registra ogni anno negli Stati Uniti, Paese nel quale questa è diventata una vera e propria epidemia che[...]

Valeant compra Bausch & Lomb per $8,7 mld

La canadese Valeant Pharmaceuticals ha siglato un accordo del valore di $8,7 miliardi in cash per l'acquisizione di Bausch & Lomb, società specializzata in soluzioni terapeutiche per la cura dell'occhio. Bausch & Lomb manterrà il proprio nome e diven[...]

Tumori: farmaci immunoterapici promettenti, varranno $35 mld

Una nuova classe di farmaci antitumorali che agisce 'potenziando' il sistema immunitario potrebbe diventare quella più grande e redditizia della storia, con un valore stimato di 35 miliardi di dollari (27 miliardi di euro). Lo afferma un rapporto deg[...]

Accordo AAA e Eli Lilly per produzione radiofarmaco per diagnosi di Alzheimer

Advanced Accelerator Applications (“AAA”), azienda internazionale di Medicina Nucleare e Molecolare (“MNM”), annuncia la firma di un contratto di produzione e assistenza, in via non esclusiva, con Eli Lilly per la fornitura di Florbetapir (18F) in so[...]

Governo Usa, $200 mln a Glaxo per studio antibiotici utili anche nella lotta al bioterrorismo

Un'agenzia governativa statunitense e l'azienda farmaceutica britannica GlaxoSmithKline hanno raggiunto un accordo da 200 milioni di dollari (circa 154 milioni di euro) per lo sviluppo di nuovi antibiotici da utilizzare per combattere i batteri resis[...]

DOC Generici venduta al fondo britannico Charterhouse Capital Partners

DOC Generici è stata venduta al fondo britannico Charterhouse Capital Partners. L'azienda italiana è stata creata qualche anno fa dagli sforzi congiunti di tre noti gruppi farmaceutici: Chiesi Farmaceutici, Zambon e la canadese Apotex, leader nel mer[...]

In fase II prima terapia orale per celiachia, AbbVie ne acquisisce i diritti

AbbVie e Alvine Pharmaceuticals hanno annunciato l'avvio di una collaborazione globale per lo sviluppo di un nuovo trattamento orale per la celiachia; il prodotto è attualmente nella fase 2 di sviluppo. Tale accordo si avvale dell' esperienza di AbbV[...]

Actavis compra Warner Chilcott, affare da 8,5 miliardi di dollari

Lo avevano lasciato intendere qualche giorno fa e adesso è cosa fatta. Actavis, terzo produttore al mondo di farmaci generici, ha acquisito Warner Chilcott attraverso uno scambio azionario del valore di circa $8,5 miliardi. La nuova società avrà un [...]

Quintiles per 5 anni svilupperà i farmaci di Merck Serono

Fresca della recente quotazione in borsa che le ha fruttato $947 milioni, Quintiles ha siglato un importante e innovativo accordo di durata quinquennale finalizzato allo sviluppo clinico dei farmaci di Merck Serono, una divisione della tedesca Merck.[...]

Novartis interessata ad Actavis?

Dopo gli approcci respinti al mittente di Valeant e Mylan, sembra sia spuntato un altro pretendente per Actavis, ovvero la svizzera Novartis. Secondo alcune indiscrezioni il gruppo farmaceutico svizzero starebbe valutando il lancio di un'offerta per[...]