Business

VIDEO

Innovazione e sostenibilità: ci può essere un punto di incontro?


Valutare il valore delle terapie avanzate, l'importanza dei big data


Come valutare il valore delle terapie avanzate: il punto di vista dell'impresa


Accesso alle terapia innovative nel nostro Paese: a che punto siamo?


Le nuove frontiere del biotech: le terapie avanzate


Le terapie avanzate e le sfide che ci aspettano in Italia


Gli hot topics del convegno su Innovazione e sostenibilità


Come si stabilisce l’innovatività di un farmaco? Ruolo dell’algoritmo di AIFA


Forum Pharma: Highlight del convegno 2019


12° Forum Nazionale Pharma: i take home messages


12° Forum Nazionale Pharma: tre parole chiave per raccontare il convegno


Le sfide per sviluppare e commercializzare le terapie avanzate


Equivalenza terapeutica e categorie terapeutiche omogenee: il punto di vista dei pazienti


Equivalenza terapeutica e categorie terapeutiche omogenee: il punto di vista delle aziende


Equivalenza terapeutica e categorie terapeutiche omogenee: il punto di vista dei Payors


Quale valore dare alla Real World evidence?


Nuovi modelli di pricing per le terapie innovative a elevata incertezza terapeutica


Intelligenza artificiale in medicina: alcune applicazioni pratiche


Ricerca e sviluppo dei Digital Therapeutics


Quali sono le richieste dei pazienti con Hiv circa i nuovi farmaci?


Infezione da Hiv, nuove possibilità di trattamento con la dual therapy


Hiv, con fostemsavir nuove possibilità di cura per i pazienti altamente pretrattati


ARTICOLI

Pfizer farà uno spezzatino?

Pfizer starebbe valutando la possibilità di dismettere fino al 40% dell'attuale business per concentrarsi unicamente sui farmaci di ricerca. Nascerebbe una nuova azienda molto più piccola e forse più facile da gestire. Analoga ad AstraZeneca Bristol-[...]

Recordati, nel 2010 utile netto di € 108,6 milioni

Il Consiglio di Amministrazione di Recordati S.p.A. ha approvato i risultati consolidati dell’anno 2010 che vedono ricavi consolidati pari a € 728,1 (-2,6%).

Sanofi-aventis, ristrutturazione in vista in Europa

La multinazionale francese sanofi-aventis starebbe per annunciare un piano di ristrutturazione delle filiali europee che prevederebbe l'eliminazione di 700 posti di lavoro. Lo rivela oggi il quotidiano francese "La Tribune". Usiamo il condizionale p[...]

Eisai tagli per 900 posti in Usa, Europa e Giappone

La giapponese Eisai ha annunciato un consistente piano di ristrutturazione: in Usa verranno effettuati tagli per 600 unità, altri 200 posti verranno perso in Europa e 100 in Giappone. L'azienda deve fronteggiare l'imminente perdita di copertura breve[...]

Daiichi Sankyo si espande in oncologia

Daiichi Sankyo ha finalizzato un accordo del valore di 935 milioni per l'acquisizione della biotech americana Plexxikon. In questo modo l'azienda giapponese si rafforza in ambito oncologico e ottiene una parte dei diritti sul nuovo e promettente anti[...]

Automedicazione, un mercato che vale 2 miliardi di euro

Nel 2010 in Italia sono state vendute circa 318 milioni le confezioni di farmaci senza obbligo di prescrizione, quelli con il bollino rosso, in calo del 3,8% rispetto ai volumi dell'anno precedente, per un giro d'affari di 2.212 milioni di euro (+0[...]

Philogen accordo con Pfizer per nuovi antitumorali

Non si sono persi d'animo in Philogen, nonostante il brusco stop alla quotazione di borsa di tre settimane fa. Adesso la piccola biotech di Siena ha annunciato di aver siglato un accordo di collaborazione con Pfizer nel campo della scoperta di nuovi [...]

Ristrutturazione di Roche Italia, accordo con i Sindacati ancora lontano

Roche e i Sindacati sono in una fase di stallo. L'oggetto della trattativa è la gestione dei 143 esuberi nella filiale italiana che si inseriscono in un piano globale che prende il nome di Operational Excellence che prevede oltre 4.800 esuberi in tu[...]

Alemtuzumab, accordo Bayer - Genzyme inalterato da acquisizione Sanofi

In una nota, Bayer fa sapere che l'acquisizione di Genzyme da parte di Sanofi-Aventis non ha nessun effetto sul precedente accordo tra Bayer e Genzyme per i diritti relativi allo sviluppo congiunto e alla co-promozione di alemtuzumab per la sclerosi[...]

Gilead si espande in oncologia con nuova acquisizione

La società farmaceutica Gilead Sciences ha reso noto di aver formalizzato un accordo del valore di $375 milioni che la porterà ad acquisire Calistoga Pharmaceuticals, una società biotech americana con sede a Seattle. In questo modo Gilead rafforza la[...]

ProStrakan venduta ai giapponesi di Kyowa

La società chimico farmaceutica giapponese Kyowa Hakko Kirin ha concluso un accordo del valore di 474 milioni di dollari per acquisire ProStrakan, società farmaceutica scozzese. In questo modo, Kyowa rafforza il proprio portafoglio prodotti in area [...]

Astellas, accordo per nuovo anticancro sperimentale

La giapponese Astellas e l'americana Aveo Pharmaceuticals hanno reso noto di aver raggiunto un accordo del valore massimo di 1,3 miliardi di dollari per lo sviluppo e la commercializzazione dell'anticancro sperimentale tivozanib.

Sanofi compra Genzyme, affare da 20 miliardi di dollari

Alla fine, Sanofi Aventis ce l'ha fatta e dopo circa 6 mesi di serrate trattative ha concluso con il management di Genzyme un accordo definitivo per acquisire la biotech di Boston (Massachusetts, Usa) per la somma di 20,1 miliardi di dollari. L'accor[...]

Ad Abiogen i farmaci osteoarticolari di Genzyme

Da febbraio Abiogen Pharma si occupa della gestione in Italia di tutti i prodotti di Genzyme dell'area osteoarticolare, ivi compresi quelli a base di acido ialuronico cross-linkato. Questo accordo rafforza la partnership tra le due aziende, iniziata [...]

Quali sono i 15 farmaci più venduti nel 2010?

Con la presentazione dei dati finanziari i chiusura del 2010 è possibile conoscere non solo la situazione economica delle principali aziende farmaceutiche, tutte società quotate in borsa, ma anche sapere le performance di vendita dei singoli prodotti[...]

Teva pronta per nuove acquisizioni

Il direttore finanziario dell'azienda ha affermato che la società è già pronta per nuove acquisizioni. Le aziende su cui Teva sta puntando potranno essere delle dimensioni di Ratiopharm, comprata lo scorso anno con un esborso di 4,9 miliardi di dolla[...]

Nerviano, nuovo accordo con Genentech

Nuovo accordo di licenza con Genentech per Nerviano Medical Sciences (NMS), il più grande centro di ricerca e sviluppo farmacologico in Italia e una delle più importanti realtà integrate di produzione e sviluppo farmacologico in Europa in ambito onco[...]

Astellas, accordo per l'antibiotico fidaxomicina

La giapponese Astellas ha annunciato lunedì l'avvio di una collaborazione con la società biofarmaceutica americana Optimer Pharmaceutical per lo sviluppo e la commercializzazione in Europa e in diversi altri Paesi, di fidaxomicina, un innovativo ant[...]

Valeant ritorna in Europa e compra PharmaSwiss

La canadese Valeant ha annunciato di aver raggiunto un accordo del valore di 350 milioni di euro per l'acquisizione della società PharmaSwiss. Quest'ultima è una società europea con sede a Zug in Svizzera specializzata in farmaci generici e OTC. Nel [...]

Roche, fatturato stabile, futuro nella medicina personalizzata

Nel 2010 le vendite globali del gruppo Roche (farmaci più diagnostica) hanno raggiunto i 47,5 miliardi di franchi svizzeri ($50,7 miliardi), in leggero calo (-3%) sull'anno precedente. In Italia, Roche farmaceutici registra nel 2010 un fatturato comp[...]