Business

VIDEO

Quali sono le richieste dei pazienti con Hiv circa i nuovi farmaci?


Infezione da Hiv, nuove possibilità di trattamento con la dual therapy


Hiv, con fostemsavir nuove possibilità di cura per i pazienti altamente pretrattati


Infezione da Hiv, nuove opportunità di cura per i pazienti pediatrici


HIV, con i nuovi farmaci long-acting basta un'iniezione al mese


HIV, i messaggi chiave del congresso ICAR


I sieropositivi in terapia antiretrovirale non trasmettono il virus, lo dice lo studio PARTNER


HIV, le novità terapeutiche in arrivo sotto i riflettori al congresso ICAR


Epatite C, problemi aperti il sommerso e la coinfezione da HCV/HIV


Epatite B, gonorrea e sifilide, a che punto siamo?


Biosimilari: governance regionale per mantenere sostenibilità e concorrenzialità


Biosimilari e sostenibilità a lungo termine del mercato, i dati del progetto CERM


Coniugare biosimilari e innovazione, l’esempio dalla ricerca di Amgen


Biosimilari, cosa ne pensano i pazienti?


Biosimilari, una risorsa in più per la sostenibilità economica


Biosimilari in Reumatologia, quali sono i vantaggi?


Conoscenza e impatto dei biosimilari sui pazienti con malattie infiammatorie croniche intestinali


Biosimilari, qual è l'impatto economico?


Malattie infiammatorie croniche intestinali, i vantaggi dell'uso dei biosimilari


Sandoz lancia due nuovi biosimilari al servizio di pazienti, clinici e Sistema Sanitario Nazionale


Farmacovigilanza e gestione dei sistemi qualità nelle aziende del farmaco e dei dispositivi medici


Ispezioni GCP, obiettivi e criticità riscontrate nei laboratori di analisi


ARTICOLI

Gilead si espande nell'epatite C e compra Pharmasset per $11 mld

La società farmaceutica Gilead Sciences ha siglato un accordo definitivo per l'acquisto di Pharmasset, una biotech americana specializzata in farmaci per la cura dell'HIV e, soprattutto, dell'epatite C. Per ogni azione di Pharmasset Gilead pagherà 13[...]

Valeant si espande nel Pacifico

Valeant Pharmaceuticals ha reso noto di aver raggiunto un accordo del valore di 700 milioni di dollari per l'acquisizione della società farmaceutica iNova Pharmaceuticals. Per chiudere l'affare, la società americana pagherà subito 625 mln e altri 74 [...]

UCB esternalizza parte della ricerca clinica

La società farmaceutica belga UCB ha annunciato una partnership strategica con Parexel International e PRA International mediante la quale le CRO con sede negli Stati Uniti diventeranno parte integrante del team di UCB dedicato alla conduzione dei tr[...]

Bayer, entro il 2015 in Asia un quarto del fatturato

In occasione di un incontro con la stampa, Bayer ha reso note le proprie mire di espansione sui mercati asiatici dove nel 2015 l'azienda prevede di realizzare un fatturato di 11 miliardi di dollari, pari a un quarto del proprio fatturato complessivo,[...]

Menarini si espande nell'area Asia-Pacific

La multinazionale italiana Menarini ha acquisito il 100% del Gruppo Invida, una delle principali realtà farmaceutiche dell'area Asia-Pacific con sede a Singapore. L'operazione, il cui valore si aggira tra i 500 e i 700 milioni di dollari (top secret [...]

Alleanza globale Otsuka-Lundbeck per nuovi farmaci nell'area Snc

Otsuka Pharmaceutical e Lundbeck hanno annunciato di aver siglato un accordo per lo sviluppo e la commercializzazione in tutto il mondo di cinque prodotti innovativi nell'area psichiatrica e neurologica. Si tratta di due farmaci provenienti dalla pip[...]

Sanofi Italia: a rischio 500 posti di lavoro

Sono circa 500 i posti di lavoro a rischio tra gli oltre 3mila dipendenti di Sanofi Italia. Pochi giorni fa l'azienda ha comunicato ai sindacati una piano di ristrutturazione lacrime e sangue che prevede una riduzioni di organico del 10-15% nell'area[...]

Teva, 1.500 tagli in arrivo, quasi tutti in Cephalon

Un mese dopo aver formalmente acquisito Cephalon attraverso un accordo del valore di 6,6 miliardi di dollari, adesso Teva entra nella fase operativa di integrazione tra le due società. Secondo quanto scrive il giornale israleliano ‘Calcalist' sono p[...]

Amylin e Lilly, fine di un matrimonio

Dopo oltre 10 anni di intensa e fruttuosa collaborazione è finita la partnership fra Amylin Pharmaceuticals ed Eli Lilly. Quest'ultima riceverà da Amylin la bella cifra di 250 milioni di dollari per la restituzione di tutti i diritti sul farmaco exe[...]

Ce la farà Obama a contrastare la carenza di farmaci in Usa?

Il presidente degli Usa, Barack Obama, ha reso note una serie di misure che hanno l'obiettivo di far fronte ai problemi relativi alla carenza di alcuni farmaci da prescrizione, proteggere la salute dei pazienti e vigilare sui prezzi di questi prodott[...]

Cambio al vertice di Chiesi, Di Francesco nuovo DG

Da pochi giorni, Ugo Di Francesco è il nuovo direttore generale del Gruppo Chiesi. «Nel suo ruolo - fa sapere il Gruppo - Di Francesco assumerà le mansioni di coordinamento, organizzazione, gestione e supervisione delle attività operative, riportando[...]

Newron, salta il merger con la finlandese Biotie

Capitombolo in borsa per l'italiana Newron dopo che la società biotech finlandese Biotie Therapies ha annunciato che non darà seguito all'annunciata fusione tra le due aziende anticipata un mese fa. La causa risiede nella decisione di Merck Serono di[...]

Pfizer si prepara al dopo Lipitor

L'amministratore delegato di Pfizer, Ian Read, ha affermato che l'azienda potrebbe cercare di mettere in commercio una versione OTC dell'anti colesterolo atorvastatina (Lipitor) al fine di compensare, almeno in parte, le perdite di fatturato che deri[...]

Nel 2012, Sanofi sarà la prima società farmaceutica del mondo

Sulla base delle stime di vendita messe a punto dalla società di analisi di mercato britannica EvaluatePharma, la società farmaceutica Sanofi nel 2012 sarà la prima a livello mondiale per fatturato, sorpassando Pfizer. Tale primato dovrebbe essere [...]

Usa, continuano gli accordi pay-for-delay per ritardare l'arrivo dei generici

Un rapporto della Federal Trade Commission (Ftc) statunitense indica come le aziende produttrici di farmaci griffati stiano continuando a siglare accordi con quelle dei generici per ritardare l'ingresso sul mercato degli equivalenti ‘low cost'. Secon[...]

Novartis taglia 2mila posti di lavoro in Europa e Usa

Novartis ha reso noto che entro i prossimi tre anni intende attuare una misura di contenimento dei costi che prevede l'eliminazione di circa 2000 posti di lavoro in Svizzera e negli Stati Uniti. Verrà toccato, ma solo marginalmente, lo stabilimento c[...]

Farmaceutica in testa agli investimenti in R&S, 3 big pharma sul podio

Nel 2010 l'azienda in testa alle classifiche mondiali di qualunque settore per quanto concerne le spese in Ricerca & Sviluppo è la svizzera Roche, con un budget di 9,6 miliardi di dollari nel 2010 (il 21,1% delle vendite), in crescita del +1,5% rispe[...]

Nuovo amministratore delegato globale (CEO) per Genzyme

Sanofi ha reso noto di aver nominato David Meeker quale chief executive officier di Genzyme. Sarà quindi lui la guida dell'azienda a livello globale. Sotto la guida di Meeker, Genzyme svilupperà il business delle malattie rare e quello della scleros[...]

Merck-Serono restituisce a Newron i diritti su safinamide

Merck Serono ha deciso di non attendere altri sei mesi per conoscere i risultati dello studio di fase III condotto per valutare l'efficacia e la sicurezza di safinamide nella terapia della malattia di Parkinson. L'azienda tedesca ha quindi deciso di [...]

Abbott si fa in due e divide il farmaco dai devices

Annunciando i dati del terzo trimestre dell'anno, il management di Abbott ha reso noto che intende dividere l'azienda in due nuove società, entrambe quotate in borsa, separando il business farmaceutico da quello dei dispositivi medici. L'operazione, [...]