Business

VIDEO

Emofilia A, un sondaggio per capire i bisogni del paziente


Vaccini, Seqirus inaugura a Siena la nuova sede italiana


Conosciamo VisMederi, società italiana di servizi per l'industria dei vaccini


Research to care, 5 premi Sanofi Genzyme alla ricerca farmaceutica indipendente


Premio Sanofi Genzyme “Research to care” conosciamo i 5 vincitori


Premio Sanofi Genzyme “Research to care” conosciamo il vincitore assoluto


Eli Lilly Italia compie 60 anni, all'avanguardia per tecnologia e gestione delle risorse umane


Lo stabilimento di Eli Lilly di Sesto Fiorentino, all'avanguardia nel mondo per le insuline


Conosciamo i farmaci in sviluppo di Eli Lilly


Bluebird bio, protagonista della rivoluzione nella cura della talassemia e altre malattie genetiche


Mundipharma, storia di un cambiamento organizzativo con focus su nuove aree terapeutiche


Alnylam, conosciamo la ricerca dell'azienda leader nei farmaci che sfruttano la RNA interference


Come si valuta l'innovatività dei farmaci per le malattie rare?


Come si giudica l'innovazione in medicina? Ruolo del metodo GRADE


Managed Entry Agreements: ruolo attuale e futuro


Ricerche in Italia sulla terapia genica, ruolo del San Raffaele di Milano


Le criticità del Fondo per i farmaci oncologici innovativi


Farmaci per le malattie rare: come si registrano e come si mettono a disposizione dei pazienti


Managed Entry Agreements in Italia: cosa ne pensano le aziende farmaceutiche


Accordi di rimborso condizionato: cosa succede in giro per l’Europa?


Sclerosi multipla: valutazione economica dell’impatto sociale e previdenziale


Ruolo della politica nella gestione delle terapie avanzate


ARTICOLI

Diabete, dalla Novo Nordisk in sviluppo analogo del GLP-1 in compresse

La danese Novo Nordisk, in collaborazione con Emisphere e Merrion, sta sviluppando un analogo del glucagone-like peptide-1 (GLP-1) disponibile in compresse orali per il trattamento del diabete di tipo 2. La sperimentazione di Fase I è stata completa [...]

Avastin – Lucentis, anche la Francia punta sul farmaco meno caro

Nel tentativo di ridurre i costi per la salute, il Governo francese ha pianificato di autorizzare l'uso di Avastin anche per le patologie oculari, al posto di Lucentis. Il Governo ha reso noto di aver introdotto un emendamento al budget per la sicure[...]

Roche si rafforza in oncologia e per $1,7 mld compra Seragon Pharmaceuticals

La biotech Genentech, interamente controllata da Roche, ha siglato un accordo definitivo del valore di $1,7 miliardi che la porterà ad acquisire la biotech californiana Seragon Pharmaceuticals. In questo modo la multinazionale svizzera entra in poss[...]

Rottapharm in borsa, varrà fino a €1,8 mld

Come preannunciato nelle settimane scorse, l'italiana Rottapharm ha deciso di quotarsi alla borsa di Milano. Verranno offerte al mercato 50 milioni di azioni, corrispondenti al 25% del capitale di Rottapharm, che sono messe in vendita dall'attuale so[...]

PharmaMar commercializza leuprolide in Italia per il trattamento del cancro alla prostata

Il gruppo spagnolo Zeltia ha annunciato oggi che Pharma Mar ha firmato un accordo di licenza con GP Pharm, in base al quale Pharma Mar S.R.L. distribuirà in Italia il farmaco Politrate (leuprorelina) di GP Pharm. Politrate -commercializzato in altri [...]

Lundbeck perde il 7% per fallimento di farmaco sperimentale per ictus ischemico

Doccia fredda per Lundbeck che ha comunicato i dati negativi del primo di due studi di fase III che hanno valutato il farmaco sperimentale desmoteplase in pazienti con ictus ischemico. Lo sviluppo futuro del farmaco appare a rischio e in borsa il ti[...]

IMS compra i database di Cegedim

Quanto i dati sulla salute e della sanità siano importanti e preziosi lo dimostra la recente acquisizione della divisione di Cegedim dedicata al Customer Relationship Management da parte dei IMS, che per averla ha sborsato $520 milioni in cash.

St. Jude Medical acquisisce la società CardioMEMS

St. Jude Medical, multinazionale impegnata nello sviluppo di dispositivi medicali, ha completato l'acquisizione della privata CardioMems Inc, produttrice del sistema CardioMEMS HF. St. Jude Medical deteneva dal 2010 il 19% della società con un'opzion[...]

AbbVie spiega il razionale del merger con Shire, ma serviranno $51 mld

Oggi AbbVie ha spiegato il motivo strategico che la spinge a cercare di acquisire la britannica Shire. Il Ceo di AbbVie Richard Gonzalez ha dichiarato che la sua società potrebbe aiutare Shire a massimizzare il proprio potenziale nelle malattie rare [...]

Bayer, accordo da $250 milioni per terapia genica sperimentale contro emofilia

Bayer ha siglato un accordo con la biotech americana Dimension Therapeutics per lo sviluppo di una terapia genica indicata per la cura dell'emofilia A. Qualora tutte le tappe previste venissero completate, si tratterebbe di un affare del valore di 2[...]

Shire, se AbbVie offre il giusto se ne può parlare

Parlando agli analisti ai quali stava presentando il piano di sviluppo dell'azienda, l'amministratore delegato della britannica Shire, Flemming Ornskov, ha affermato che una nuova e più sostanziosa offerta di AbbVie, potrebbe essere valutata positiva[...]

Roche, accordo per nuovi farmaci basati sulle nanotecnologie

La svizzera Roche ha siglato un accordo con la società biotech americana Bind Therapeutics per lo sviluppo di nuovi farmaci non in area oncologica basati sulle entità chimiche sviluppate da Roche e su particolari nanotecnologie messe a punto da Bind.[...]

Menarini 4a al mondo tra le aziende più “amiche del paziente”

Menarini, 37a nel ranking mondiale per fatturato su 19.042 aziende, si afferma al 4° posto nel mondo per la capacità di mettere al centro il paziente e le sue esigenze e l'integrità nell'azione e al 6° per l'alta qualità dell'informazione fornita ai [...]

Shire rifiuta un'offerta di AbbVie per $46 mld

La britannica Shire, società specializzata nella cura di malattie rare, ha rifiutato un'offerta di acquisizione presentata da AbbVie del valore di $46 miliardi. Lo fa sapere la stessa AbbVie per rispondere ad alcune speculazioni di borsa che erano gi[...]

Novartis indagata per truffa sui vaccini A(H1N1)

La procura di Siena ritiene che la multinazionale svizzera Novartis abbia truffato il ministero della salute, provocando un danno all'erario di 2,7 milioni di euro che potrebbe salire fino a 16 milioni di euro. L'inchiesta è nata da un accertamento s[...]

Takeda, alt allo sviluppo dell'anti cancro orteronel

La giapponese Takeda ha deciso di interrompere lo sviluppo del farmaco sperimentale orteronel (TAK-700) studiato per la terapia del cancro alla prostata. La decisione è stata presa alla luce dei deludenti dati di due studi di fase III condotti in paz[...]

Valeant non si arrende al rifiuto di Allergan e passa all'Opa ostile

E' iniziata la guerra per il controllo di Allergan. Come aveva anticipato ieri, Valeant ha deciso di passare alle maniere forti e ha lanciato un'Opa postile per conquistare l'azienda nota in tutto il mondo per essere il produttore del Botox. Quest'ul[...]

Medtronic acquista Covidien, sborsa $43 mld e trasferirà sede in Irlanda

Medtronic, la più importante azienda al mondo nel settore dei medical devices ha annunciato di aver raggiunto un accordo per acquistare Covidien per $42,9 miliardi. Attraverso l'operazione il gigante delle tecnologie medicali si rafforza significati[...]

Diabete di tipo 2, accordo strategico fra Sanofi e Medtronic

Sanofi ha reso noto di aver concluso un accordo strategico con Meditronic, grande società produttrice di medical devices, al fine di sviluppare nuove soluzioni di cura per i pazienti con diabete di tipo 2.

Takeda, fine all'accordo con Affymax su peginesatide

Sembrava una valida alternativa rispetto alla eritropoietina, rispetto alla quale era più comodo da somministrare. Invece, la peginesatide, questo è il nome del farmaco, in una quota di pazienti ha dato luogo a gravissime reazioni di anafilassi. Il f[...]