Business

VIDEO

Research to care, 5 premi Sanofi Genzyme alla ricerca farmaceutica indipendente


Premio Sanofi Genzyme “Research to care” conosciamo i 5 vincitori


Premio Sanofi Genzyme “Research to care” conosciamo il vincitore assoluto


Eli Lilly Italia compie 60 anni, all'avanguardia per tecnologia e gestione delle risorse umane


Lo stabilimento di Eli Lilly di Sesto Fiorentino, all'avanguardia nel mondo per le insuline


Emofilia A, un sondaggio per capire i bisogni del paziente


Conosciamo i farmaci in sviluppo di Eli Lilly


Bluebird bio, protagonista della rivoluzione nella cura della talassemia e altre malattie genetiche


Mundipharma, storia di un cambiamento organizzativo con focus su nuove aree terapeutiche


Alnylam, conosciamo la ricerca dell'azienda leader nei farmaci che sfruttano la RNA interference


Come si valuta l'innovatività dei farmaci per le malattie rare?


Come si giudica l'innovazione in medicina? Ruolo del metodo GRADE


Managed Entry Agreements: ruolo attuale e futuro


Ricerche in Italia sulla terapia genica, ruolo del San Raffaele di Milano


Le criticità del Fondo per i farmaci oncologici innovativi


Farmaci per le malattie rare: come si registrano e come si mettono a disposizione dei pazienti


Managed Entry Agreements in Italia: cosa ne pensano le aziende farmaceutiche


Accordi di rimborso condizionato: cosa succede in giro per l’Europa?


Sclerosi multipla: valutazione economica dell’impatto sociale e previdenziale


Ruolo della politica nella gestione delle terapie avanzate


Terapia genica della beta talassemia: esperienza di un paziente italiano


Terapia avanzate, come vengono valutate dell'ente regolatorio europeo


ARTICOLI

Pfizer-Allergan: in vista accordo da 150 miliardi di dollari

Secondo la testata economica Bloomberg, la trattiva tra Pfizer e Allergan avrebbe subito una forte accelerata dopo la volontà del Tesoro USA di reprimere il fenomeno di “inversione fiscale” attraverso il quale Pfizer sposterebbe il proprio domicilio [...]

Spesa mondiale per i farmaci, nel 2020 raggiungerà 1,4 trilioni di dollari

La spesa globale per i farmaci raggiungerà 1,4 trilioni di dollari entro 2020, a causa dell'aumento dell'accesso alle cure nei mercati emergenti e del costo elevato dei nuovi farmaci antitumorali e per la cura di altre patologie, secondo le stime di [...]

Mylan si ritira dall'affare Perrigo

Dopo sette mesi di corteggiamento, l'americana Mylan ha fatto sapere che la sua offerta per acquistare Perrigo è tramontata. Se fosse andato in porto sarebbe stato un affare da 26 miliardi di dollari.

Roche mette in vendita 4 stabilimenti tra cui quello italiano di Segrate

Roche ha annunciato l'intenzione di ristrutturare la sua rete di fabbricazione di piccole molecole. Il gruppo farmaceutico di Basilea prevede di cedere quattro siti di produzione situati a Clarecastle (Irlanda), Leganes (Spagna), Segrate (Italia) e F[...]

LEO Pharma fa suo il portafoglio dermatologico di Astellas

LEO Pharma e la società farmaceutica giapponese Astellas hanno annunciato di aver sottoscritto un accordo attraverso il quale Astellas cederà il suo portafoglio dermatologico a livello globale a LEO Pharma per 675 milioni di euro.

Boehringer Ingelheim, €11 mld in ricerca entro il 2020

Boehringer Ingelheim ha annunciato oggi, alla conferenza stampa tenutasi a Berlino, una nuova strategia di Ricerca & Sviluppo e un piano quinquennale d'investimenti in Ricerca & Sviluppo.

Nuovo accordo di Sanofi nel diabete, affare da $1,7 mld

Sanofi si è scatenata e dopo l'accordo di ieri per comprarsi un nuovo GLP-1 a somministrazione mensile, oggi ha siglato un accordo per acquisire da Lexicon Pharmaceuticals la licenza per i diritti globali sull'antidiabete sperimentale sotagliflozin. [...]

AstraZeneca compra ZS Pharma, affare da $2,7 miliardi

AstraZeneca ha annunciato di aver siglato un accordo per acquisire la britannica ZS Pharma per $90 per azione in contanti, ovvero circa $ 2,7 miliardi, espandendo il suo portafoglio malattie cardiovascolari e metaboliche. L'operazione si concluderà e[...]

Sanofi, accordo con la coreana Hanmi per nuovo GLP-1 mensile

Sanofi ha ottenuto i diritti globali per efpeglenatide, un agonista sperimentale del recettore per il GLP-1 sviluppato dalla coreana Hanmi Pharmaceutical per la terapia del diabete di tipo 2. Il farmaco ha la caratteristica di poter essere somministr[...]

GSK presenta la sua ricerca: 40 nuove molecole entro il 2020, 80% first in class

Accelerare le nuove scoperte, focalizzarsi sull'innovazione, ridurre i costi fissi e aumentare il ritorno sugli investimenti. GlaxoSmithKline (Gsk) nella ricerca ci crede davvero e assicura che entro il 2020 verranno lanciati 40 nuovi farmaci e vacci[...]

Bristol-Myers Squibb fa sua la biotech Cardioxyl, affare potenziale da oltre $2 miliardi

Bristol-Myers Squibb ha firmato un accordo definitivo per l'acquisizione della compagnia farmaceutica americana Cardioxyl Pharmaceuticals attraverso un affare del valore potenziale di oltre $2 miliardi. La transazione, che comprende pagamenti immedi[...]

Shire compra Dyax per $ 6,5 miliardi, si rafforza nella cura dell'angioedema ereditario

Shire ha finalizzato l'acquisizione di Dyax Corporation, una biotech statunitense con una pipeline focalizzata nelle malattie rare. Shire acquisirà Dyax per $ 37,30 per azione Dyax in contanti, per un pagamento up-front di $5,9 miliardi che potrebbe [...]

Pierluigi Antonelli a capo dell'Europa Occidentale per Sandoz

Da Agosto 2015, Pierluigi Antonelli ricopre il ruolo di Head of Western Europe di Sandoz, società del Gruppo Novartis, leader nello sviluppo, produzione e commercializzazione di farmaci equivalenti e biosimilari.

Pfizer compra Allergan? Nascerebbe un colosso da $300 miliardi. Allergan conferma i colloqui

Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, la statunitense Pfizer e l'irlandese Allergan sarebbero in trattative per una fusione, dalla quale nascerebbe un colosso farmaceutico con una capitalizzazione di mercato di oltre 300 miliardi di dolla[...]

Baxter, 1.400 tagli a livello mondiale

Un taglio del 5 per cento del totale degli occupati a livello mondiale, pari 1.400 posti di lavoro. E' quello annunciato oggi dalla multinazionale americana Baxter al fine di ridurre i costi e aumentare i profitti. La borsa ha salutato la notizia con[...]

Biogen taglia dell'11 per cento la forza lavoro

Nel rendere noti i dati finanziari del terzo trimestre del 2015, Biogen ha annunciato anche un taglio dell'11 della sua forza lavoro, attualmente pari a 8mila persone, come parte di una ristrutturazione aziendale che comprende anche la cessazione d[...]

Nutraceutica sempre più simile al pharma

I prodotti nutraceutici – definiti anche alimenti-farmaco per le loro proprietà nutrizionali e terapeutiche – sono sempre più diffusi fra i consumatori italiani: senza dubbio per la loro comprovata efficacia preventiva contro numerose malattie, ma an[...]

Novartis si rafforza in oncologia attraverso nuovi accordi di partnership

Novartis ha ampliato la propria pipeline di immuno-oncologia con l'acquisizione di Admune Therapeutics e attraverso accordi di licenza con due piccole società biotech, Xoma e Palobiofarma. Con quest'ultima , una società biotech spagnola, l'accordo ap[...]

Davide Bottalico a capo del Digital di Takeda Italia

Dal 1° ottobre Davide Bottalico riveste l'incarico di Head of Digital di Takeda Italia, riportando direttamente al General Manager Chris Juliam che dichiara: “Takeda vuole essere un'azienda specialistica agile, vicina al medico e ai suoi pazienti con[...]

Amelia Parente alla guida delle Risorse Umane di Amgen

Amelia Parente è il nuovo Responsabile delle Risorse Umane di Amgen, multinazionale americana leader nelle biotecnologie, e entra a far parte del Comitato di Direzione.