Business

VIDEO

Conosciamo da vicino UCB Pharma: focus della ricerca su fratture da fragilità, malattie infiammatorie e neurologiche


Gilead investe in ricerca, innovazione e comunità: assegnati 66 premi per 1,7 mln


Dove sta andando la ricerca di Gilead? Lo abbiamo chiesto al capo della ricerca virologica


Hiv, prodotto in Italia il fostemsavir una nuova opzione di cura per i pazienti multitrattati


Impegno di ViiV per la cura dell'Hiv. Ce ne parla l'amministratore delegato della filiale italiana


GlaxoSmithKline produrrà a Parma nuovo farmaco anti HIV per tutto il mondo


A Parma prodotto per tutto il mondo il nuovo farmaco anti HIV per le forme più difficili


Impatto dell’intelligenza artificiale nella ricerca clinica


Come entra in gioco l'intelligenza artificiale nelle varie fasi della ricerca clinica


Ricerca clinica ed empatia: come dialogare meglio con le macchine


Artificial intelligence per la ricerca medica: storia di una start up italiana nata a San Francisco


Intelligenza artificiale in medicina spiegata da un esperto


La ricerca clinica di una Big Pharma: come viene utilizzata l'intelligenza artificiale


Intelligenza artificale e ricerca biomedica: esempi applicativi pratici


Adozione dell'intelligenza artificiale nel settore farmaceutico


Leo Pharma, un modo innovativo di fare ricerca in dermatologia


La programmazione in Sanità: serve un’ottica di sistema


Cosa vuol dire valore in Sanità?


Cure integrate: cosa sono e perché è indispensabile che si affermino


Invecchiamento della popolazione: la nuova sfida della Sanità in Italia


Value Academy, un nuovo percorso formativo rivolto al management sanitario


Come può la RWE orientare le politiche del farmaco a livello regionale?


ARTICOLI

Accordo Sanofi e Pozen per associazioni precostituite aspirina/omeprazolo

Sanofi ha siglato un accordo con la società americana Pozen per acquisire i diritti esclusivi di vendita negli Stati Uniti di PA8140 e PA32540, due associazioni precostituite di aspirina e omeprazolo a rilascio immediato sviluppate per ridurre il ris[...]

Anche Baxter in lizza per il biosimilare di Enbrel

L'americana Baxter ha appena concluso un accordo esclusivo con la biotech californiana Coherus Biosciences per sviluppare una versione biosimilare di Enbrel (etanercept) e commercializzarla in Europa, Canada, Brasile e in alcuni altri mercati.

Chiesi si espande nelle malattie rare e acquisisce la danese Zymenex

La società Chiesi Farmaceutici ha comunicato di aver perfezionato l'acquisizione dell'azienda danese Zymenex, realtà specializzata nel trattamento delle patologie genetiche rare. Una decisione che rappresenta il primo capitolo di una strategia attra[...]

Amgen compra la biotech Onyx, affare da $10,4 miliardi

Mettendo sul tavolo 125 dollari per azione pari a una valutazione complessiva di 10,4 miliardi di dollari, la californiana Amgen, la più grande società biotech a livello mondiale, ha acquisito la biotech Onyx Pharmaceuticals specializzata in farmaci [...]

Shire si prepara a fronteggiare possibile takeover

Secondo quanto riporta il The Sunday Times, l'azienda farmaceutica Shire avrebbe ingaggiato la banca d'affari Lazard al fine di farsi supportare nel fronteggiare un possibile takeover, cioè l'acquisizione da parte di un'altra società del settore. Ch[...]

Cubist compra Trius e Optimer e amplia la pipeline di antibiotici

La società biofarmaceutica americana Cubist sborserà una cifra pari a 1,6 miliardi di dollari per acquisire due società farmaceutiche, Trius Therapeutics e Optimer Pharmeceutical, e ampliare la propria pipeline di antibiotici.

Accordo AstraZeneca/FibroGen per sviluppo nuovo antianemico

AstraZeneca e FibroGen hanno firmato un accordo di collaborazione per lo sviluppo e la commercializzazione di FG-4592, una piccola molecola assunta per via orale disegnata per il trattamento dell'anemia associata alla nefropatia cronica (CKD) e alla [...]

Chris Juliam nuovo Country Manager di Takeda Italia

Dal primo agosto Chris Juliam, è il nuovo Country Manager di Takeda Italia, la filiale nazionale della multinazionale giapponese. Laureata in medicina, Chris Juliam è belga, è porta “in dote” quasi 30 anni d'esperienza nel settore farmaceutico e darà[...]

Actelion entra in oncologia e compra Ceptaris Therapeutics

La società biotecnologica svizzera Actelion ha siglato un accordo che la porterà a rilevare la Ceptaris, una impresa farmaceutica in mani private che sta sviluppando un farmaco per il trattamento di una rara forma di linfoma. Il farmaco in questione [...]

Biosimilari, AstraZeneca compra Celltrion?

Le azioni della coreana Celltrion sono salite del 15% a causa delle voci di una possibile acquisizione da parte di AstraZeneca. A questa quotazione, l‘azienda avrebbe un valore di $5,9 miliardi. Niente male per una società fondata nel 2005 e il cui f[...]

Celgene vicina ad acquisire Acetylon, società leader nel campo dell'epigenetica

Con un esborso di $100 mln, Celgene ha firmato un accordo con l'azienda americana Acetylon Pharmaceuticals in base al quale avrà l'opportunità di acquisire la società che è leader nel campo dell'epigenetica. L'accordo potrebbe avere un valore superio[...]

Teva, sentenza Usa sfavorevole al brevetto su glatiramer acetato

Il farmaco anti sclerosi multipla Copaxone (glatiramer acetato) di Teva Pharmaceutical perderà la propria copertura brevettuale un anno prima rispetto al previsto, nel 2014 al posto del 2015. Lo ha stabilito un tribunale degli Stati Uniti che, in que[...]

Accordo Nerviano Medical Sciences e Servier per nuovo antitumorale

Nerviano Medical Sciences, la più grande azienda italiana, e una tra le più significative in Europa, nel settore della ricerca e sviluppo in oncologia, e il Gruppo di Ricerca Servier, società europea leader del settore farmaceutico e della ricerca, h[...]

Biosimilari: termina la collaborazione tra Teva e Lonza

Teva Pharmaceutical Industries e il gruppo svizzero Lonza hanno annunciato la decisione di interrompere la loro collaborazione per lo sviluppo congiunto, la produzione e la commercializzazione di farmaci biosimilari.

AbbVie, sempre più dipendente da Humira

AbbVie, la società biofarmaceutica nata dallo spin off di Abbott, sta diventando sempre più dipendente dalle vendite di adalimumab (Humira), farmaco anti artrite reumatoide che, nel secondo trimestre di quest'anno, ha registrato un aumento delle vend[...]

Samsung BioLogics produrrà in Sud Corea anticorpo anticancro per Bristol-Myers Squibb

Bristol-Myers Squibb e Samsung BioLogics hanno annunciato di aver firmato un accordo di collaborazione della durata di 10 anni in base al quale Samsung nel suo nuovo sito produttivo di Songdo Incheon, in Corea del Sud, produrrà per Bristol un anticor[...]

Pfizer, da una diventeranno tre

Con un comunicato, oggi Pfizer ha annunciato l'intenzione riorganizzare il proprio business attuale suddividendolo in tre distinte aree commerciali: due aree dedicate ai business innovativi (vedremo meglio come saranno organizzate) e una terza cosidd[...]

Perrigo compra Elan per $8,6 miliardi

La società farmaceutica americana Perrigo ha concluso un accordo del valore di $8,6 miliardi per l'acquisizione della irlandese Elan, mettendo così fine a una corsa per aggiudicarsene la proprietà. Con sede nel Michigan, Perrigo è il più grande pro[...]

Farmaci: da aziende Usa e Ue più trasparenza su test clinici

Le aziende farmaceutiche statunitensi ed europee renderanno più trasparenti le fasi di sviluppo dei farmaci che prevedono test sull'uomo, mettendo a disposizione molti più dati di quanto previsto ora dai regolamenti. Lo prevede un protocollo firmato [...]

Recordati acquisisce l'azienda farmaceutica tunisina Opalia Pharma

Recordati annuncia la firma degli accordi per l'acquisizione del 90% del capitale di Opalia Pharma S.A., società farmaceutica tunisina con sede ad Ariana, nella periferia di Tunisi. La transazione, il cui valore (enterprise value) è di TND 80 milioni[...]