Business

VIDEO

Gilead investe in ricerca, innovazione e comunità: assegnati 66 premi per 1,7 mln


Dove sta andando la ricerca di Gilead? Lo abbiamo chiesto al capo della ricerca virologica


Hiv, prodotto in Italia il fostemsavir una nuova opzione di cura per i pazienti multitrattati


Impegno di ViiV per la cura dell'Hiv. Ce ne parla l'amministratore delegato della filiale italiana


GlaxoSmithKline produrrà a Parma nuovo farmaco anti HIV per tutto il mondo


A Parma prodotto per tutto il mondo il nuovo farmaco anti HIV per le forme più difficili


Impatto dell’intelligenza artificiale nella ricerca clinica


Come entra in gioco l'intelligenza artificiale nelle varie fasi della ricerca clinica


Ricerca clinica ed empatia: come dialogare meglio con le macchine


Artificial intelligence per la ricerca medica: storia di una start up italiana nata a San Francisco


Intelligenza artificiale in medicina spiegata da un esperto


La ricerca clinica di una Big Pharma: come viene utilizzata l'intelligenza artificiale


Intelligenza artificale e ricerca biomedica: esempi applicativi pratici


Adozione dell'intelligenza artificiale nel settore farmaceutico


Leo Pharma, un modo innovativo di fare ricerca in dermatologia


La programmazione in Sanità: serve un’ottica di sistema


Cosa vuol dire valore in Sanità?


Cure integrate: cosa sono e perché è indispensabile che si affermino


Invecchiamento della popolazione: la nuova sfida della Sanità in Italia


Value Academy, un nuovo percorso formativo rivolto al management sanitario


Come può la RWE orientare le politiche del farmaco a livello regionale?


Studi di efficacy e di effectiveness, quali differenze?


ARTICOLI

Abbott, accordo miliardario per nuovo anti artrite

La multinazionale americana Abbott ha reso noto di aver siglato un accordo che potrebbe valere fino a un massimo di 1,35 miliardi di dollari con la biotech belga Galapagos per ottenere i diritti mondiali di un nuovo JAK1 inibitore. Attivo per via ora[...]

Dompé acquisisce biotech italiana specializzata nelle patologie oculari

Dompé ha annunciato di aver raggiunto un accordo definitivo per l'acquisizione del 100% di Anabasis Srl, azienda biotech Italiana specializzata nella ricerca e sviluppo nell'ambito delle patologie oculari. Anabasis ha sviluppato una formulazione ofta[...]

Glaxo entra nella cura delle malattie da accumulo lisosomiale

La britannica GlaxoSmithKline ha firmato un accordo che potrebbe valere fino a 300 milioni di dollari con la biotech canadese Angiochem per la ricerca, sviluppo e commercializzazione di terapie per la cura delle patologie da accumulo lisosomiale. Tra[...]

Roche, situazione pagamenti in Italia grave ma forniture continuano

Il Gruppo Roche sta valutando attentamente la situazione nei Paesi del Sud Europa (innanzitutto Spagna, Italia e Portogallo) relativamente ai debiti contratti da numerose strutture ospedaliere pubbliche ma non è previsto nessun blocco delle forniture[...]

Eli Lilly investe in Irlanda per nuovo stabilimento biotech

Il ministro irlandese del lavoro, innovazione e imprese, Richard Bruton, ha annunciato che Eli Lilly ha deciso di investire 330 milioni di euro per ampliare la propria sede produttiva di Kinsale, una cittadina situata nella contea di Cork, in Irlanda[...]

Riorganizzazione (e tagli) in vista per Merck KGaA

Il Gruppo chimico farmaceutico tedesco Merck KGaA ha reso noto di aver intrapreso la messa a punto di un piano di riorganizzazione che ha come obiettivo principale la riduzione dei costi. Tale piano, secondo quanto ha affermato in un comunicato l'am[...]

Pfizer, primi passi per la vendita di Animal Health?

Secondo quanto riporta il Financial Times, Pfizer starebbe valutando la vendita del 19,9% della divisione aziendale dedicata alla salute degli animali (“Animal Health”). Da questa operazione finanziaria, la multinazionale farmaceutica americana inten[...]

Gaucher, UE approva stabilimento Usa per produzione velaglucerase

La società farmaceutica Shire ha reso noto che l'Agenzia Europea del farmaco ha approvato la produzione di velaglucerase alfa proveniente da un nuovo impianto produttivo americano situato a Lexington, nel Massachusetts.

Novartis sborsa $440 milioni per nuovo anti-epatite C

Enanta Pharmaceuticals (azienda americana con sede a Watertown, nel Maryland) unirà le sue forze con quelle di Novartis per accelerare lo sviluppo di un farmaco sperimentale anti-epatite C, noto per ora con la sigla EDP-239.

Pfizer si espande in Cina con i generici

Pfizer ha annunciato la firma di un accordo con l'azienda farmaceutica cinese Zhejiang Hisun per stabilire una joint venture finalizzata allo sviluppo, produzione e commercializzazione di farmaci fuori brevetto in Cina e nei mercati globali. La firm[...]

Destino incerto per macitentan, Actelion trema

Annunciando i risultati del 2001, il Ceo di Actelion Jean-Paul Clozel ha comunicato il decesso di 120 pazienti nello studio SERAPHIN, un trial cinico di fase III sul suo farmaco sperimentale macitentan, potenziale candidato per il trattamento dell'ip[...]

Teva, bene vendite e profitti, grazie a Cephalon e copaxone

Continua inarrestabile la crescita di Teva. Il colosso israeliano ha appena comunicato i risultati del 2011 che evidenziano un aumento del 14% del fatturato, passato dai 16,1 miliardi di dollari del 2010 a 18,3 miliardi. A trainare i risultati sono d[...]

Biogen Idec entra nella fibrosi polmonare e compra Stromedix per $560 milioni

Continua lo shopping di Biogen Idec finalizzato a potenziare la propria pipeline. Dopo l'accordo con Isis Pharmaceuticals per lo sviluppo di un farmaco per la terapia della atrofia muscolare spinale adesso la società di Boston ha siglato un accordo [...]

Valeant compra Eyetech e si espande in oftalmologia

Valeant Pharmaceuticals ha firmato un accordo per l’acquisizione di Eyetech che le permetterà di espandersi nel settore oftalmologico. I termini dell’accordo non sono stati resi noti si sa solo che il totale della somma che verrà pagata sarà inferior[...]

Spesa farmaceutica nel 2010 sfora di 23 mln. Farmindustria non ci sta

Ammonta a oltre 23 milioni di euro lo sforamento della spesa farmaceutica territoriale del 2010 rispetto al tetto del 13,3% fissato dal Fondo sanitario nazionale. Uno sforamento che ora aziende, farmacisti e grossisti dovranno ripianare come stabilit[...]

Mega multa per il generico di clopidogrel lanciato prima della scandenza

Apotex, il più grande produttore canadese di generici è stata condannata a una megarisarcimento di $442 milioni a favore di Bristol-Myers Squibb e Sanofi in quanto riconosciuta colpevole di aver lanciato una versione generica di clopidogrel prima del[...]

Cina, nuovo centro ricerche per Takeda

Takeda annuncia la creazione di un centro di ricerca e sviluppo che avrà sede in Cina, nella città di Shanghai. Prenderà il nome di Takeda Shanghai Development Center. Il centro lavorerà sul rafforzamento delle attività di sviluppo clinico della soci[...]

Recordati, bene il 2001 nonostante la genericazione di lercanidipina

Ricavi consolidati pari a € 762,0 milioni, (+4,7%), di cui la maggior parte (€ 733,6) derivano dai farmaci utile e solo in minima parte dalla chimica farmaceutica (€ 28,4 milioni): Utile operativo pari a € 163,5 milioni (+5,6%), utile netto pari a € [...]

GSK, utili in crescita, vendite in calo e R&S riorganizzata

E' la fotografia di un'azienda in rapida trasformazione quella che emerge dal bilancio 2011 di GlaxoSmithKline appena presentato agli analisti finanziari. Le vendite complessive nell'anno hanno raggiunto i 27,4 miliardi di sterline (-4%), pari a $43,[...]

Illumina rifiuta l'offerta di Roche: «è del tutto inadeguata»

Come era facile prevedere, Illumina ha respinto al mittente l'offerta di Roche, giudicandola inadeguata. Poche settimane fa, la multinazionale svizzera aveva lanciato un'Opa ostile proponendo agli azionisti di Illumina di acquisire la società america[...]