Business

VIDEO

Gilead investe in ricerca, innovazione e comunità: assegnati 66 premi per 1,7 mln


Dove sta andando la ricerca di Gilead? Lo abbiamo chiesto al capo della ricerca virologica


Hiv, prodotto in Italia il fostemsavir una nuova opzione di cura per i pazienti multitrattati


Impegno di ViiV per la cura dell'Hiv. Ce ne parla l'amministratore delegato della filiale italiana


GlaxoSmithKline produrrà a Parma nuovo farmaco anti HIV per tutto il mondo


A Parma prodotto per tutto il mondo il nuovo farmaco anti HIV per le forme più difficili


Impatto dell’intelligenza artificiale nella ricerca clinica


Come entra in gioco l'intelligenza artificiale nelle varie fasi della ricerca clinica


Ricerca clinica ed empatia: come dialogare meglio con le macchine


Artificial intelligence per la ricerca medica: storia di una start up italiana nata a San Francisco


Intelligenza artificiale in medicina spiegata da un esperto


La ricerca clinica di una Big Pharma: come viene utilizzata l'intelligenza artificiale


Intelligenza artificale e ricerca biomedica: esempi applicativi pratici


Adozione dell'intelligenza artificiale nel settore farmaceutico


Leo Pharma, un modo innovativo di fare ricerca in dermatologia


La programmazione in Sanità: serve un’ottica di sistema


Cosa vuol dire valore in Sanità?


Cure integrate: cosa sono e perché è indispensabile che si affermino


Invecchiamento della popolazione: la nuova sfida della Sanità in Italia


Value Academy, un nuovo percorso formativo rivolto al management sanitario


Come può la RWE orientare le politiche del farmaco a livello regionale?


Studi di efficacy e di effectiveness, quali differenze?


ARTICOLI

AstraZeneca, due accordi per risollevare la pipeline

AstraZeneca ha annunciato di aver firmato due accordi di collaborazione, uno con Hutchison China MediTech per lo sviluppo congiunto dell'anticancro volitinib, e l'altro con Astellas Pharma per acquisire i diritti di due nuovi farmaci anti-diabete (PS[...]

Accordo Eli Lilly e ImmunoGen per nuovi anticorpi coniugati anticancro

Eli Lilly ha firmato un accordo di licenza con la biotech americana ImmunoGen per l'utilizzo della tecnologia Tap (Targeted Antibody Payload) per lo sviluppo di anticorpi coniugati anticancro. Attraverso la Tap, ImmunoGen svilupperà nuovi prodotti a [...]

Nasce Leo Pharma Italia, specializzata in dermatologia

Dal primo gennaio 2012 Leo Pharma Italia commercializzerà direttamente i propri farmaci sul territorio italiano, fino a oggi proposti da Grunenthal e Intendis. La società, che ha sede a Roma, potrà contare su circa 70 collaboratori. A guida dell’azi[...]

Covidien, in vista spin-off del business farmaceutico

La società americana Covidien, leader nei dispositivi medici e con una presenza significativa anche nei farmaci, ha deciso di creare un'unità separata per il proprio business farmaceutico. Lo ha reso noto la società con un comunicato. La divisione fa[...]

Menarini, accordo con parco tecnologico cinese

Firmato accordo quadro di cooperazione tra Il Gruppo Menarini e il Wuhan Eastlake Hi-tech Development Zone Committee, 3° parco industriale a livello nazionale in Cina, sito a Wuhan nella regione interna di Hubei. L’accordo prevede lo sviluppo press[...]

Cinque fondi in gara per conquistare Rottapharm

Secondo quanto riporta l'agenzia di stampa Reuters, cinque fondi di private equity avrebbero presentato offerte per acquisire la società farmaceutica italiana Rottapharm. Si tratterebbe dei gruppi Advent International, Carlyle Group, Charterhouse, Av[...]

Samsung e Biogen insieme per lo sviluppo di biosimilari

Chi pensa a Samsung come a un produttore di Tv, computer e cellulari si sbaglia di grosso. Lo scorso mese di maggio, insieme a Quintiles, Samsung ha formato una nuova divisione che prende il nome di Samsung Biologics. Questa società ha appena siglat[...]

Accordo fra Janssen e Pharmacyclics per nuovo anticancro

Janssen Biotech, società parte del gruppo Johnson & Johnson, ha firmato un accordo con la biotech californiana Pharmacyclics che prevede lo sviluppo congiunto e la futura commercializzazione dell’anticancro PCI-32765. Secondo i termini dell’accordo J[...]

Merck punta alla Cina e investe $1,5 mld

Merck & Co ha reso noto di aver deciso di realizzare in Cina un nuovo e importante centro di ricerche che sarà il quartier generale per la ricerca e sviluppo della multinazionale americana per tutto il continente asiatico. Sarà situato nel Wangjing [...]

AstraZeneca taglia 1150 posti in Usa

La società farmaceutica britannica AstraZeneca ha deciso di ridurre la propria forza lavoro Usa di 1150 unità. La decisione fa parte di un piano di ristrutturazione e colpirà informatori medici e manager addetti alla vendita. La decisione verrà final[...]

Takeda per la crescita punta sui vaccini

La giapponese Takeda ha deciso di entrare con decisione nel business dei vaccini e, a partire dal prossimo mese di gennaio, renderà operativa una divisione aziendale interamente dedicata a questo settore. Tale divisione sarà guidata da Rajeev Venkayy[...]

Bms e JnJ, accordo per nuovo regime orale anti epatite C

Bristol-Myers Squibb ha annunciato di aver raggiunto un accordo con Tibotec, società parte del gruppo Johnson & Johnson, per valutare la combinazione di due farmaci anti epatite C disponibili per via orale attualmente sviluppati dalle due aziende. Se[...]

In Usa atorvastatina diventa generico, fine dei blockbuster?

Oggi, primo dicembre 2011, in Usa è scaduto il brevetto di atorvastatina. Watson Pharmaceuticals ha reso noto di aver messo in commercio la versione generica di questo farmaco, autorizzata da un accordo con Pfizer e prodotta dall'azienda americana co[...]

Sigma Tau, a Pomezia 569 dipendenti in cassa integrazione

Il gruppo Sigma-Tau ha chiesto la cassa integrazione straordinaria per 569 dipendenti dello stabilimento di Pomezia. In pratica uno su quattro dei 2.400 dipendenti del Gruppo. Lo ha reso l'azienda che lunedì 28 novembre ha avviato le procedure di leg[...]

Pfizer compra piccola biotech specializzata in dermatologia

Pfizer ha reso noto di aver finalizzato l’acquisizione di Excaliard Pharmaceuticals, una società biotech californiana che ha in sviluppo un farmaco, noto con la sigla EXC 001, che facilita la guarigione delle cicatrici della cute. I termini economic[...]

Gilead si espande nell'epatite C e compra Pharmasset per $11 mld

La società farmaceutica Gilead Sciences ha siglato un accordo definitivo per l'acquisto di Pharmasset, una biotech americana specializzata in farmaci per la cura dell'HIV e, soprattutto, dell'epatite C. Per ogni azione di Pharmasset Gilead pagherà 13[...]

Valeant si espande nel Pacifico

Valeant Pharmaceuticals ha reso noto di aver raggiunto un accordo del valore di 700 milioni di dollari per l'acquisizione della società farmaceutica iNova Pharmaceuticals. Per chiudere l'affare, la società americana pagherà subito 625 mln e altri 74 [...]

UCB esternalizza parte della ricerca clinica

La società farmaceutica belga UCB ha annunciato una partnership strategica con Parexel International e PRA International mediante la quale le CRO con sede negli Stati Uniti diventeranno parte integrante del team di UCB dedicato alla conduzione dei tr[...]

Bayer, entro il 2015 in Asia un quarto del fatturato

In occasione di un incontro con la stampa, Bayer ha reso note le proprie mire di espansione sui mercati asiatici dove nel 2015 l'azienda prevede di realizzare un fatturato di 11 miliardi di dollari, pari a un quarto del proprio fatturato complessivo,[...]

Menarini si espande nell'area Asia-Pacific

La multinazionale italiana Menarini ha acquisito il 100% del Gruppo Invida, una delle principali realtà farmaceutiche dell'area Asia-Pacific con sede a Singapore. L'operazione, il cui valore si aggira tra i 500 e i 700 milioni di dollari (top secret [...]